Il Blog

Pubblicato: 7 anni ago

70 volte Mina

Nella speranza che Caramella possa vedere presto la luce in formato LP sull’onda della serie di “padelloni” miniani immessi sul mercato dalla Sony nei mesi scorsi, anche casa EMI ha bell’e pronta per i vinilminamaniaci una ghiotta scorpacciata di novità. Per i primi giorni di giugno è infatti prevista l’uscita di Settanta volte Mina vol. 1, apripista di una collana di box – ognuno dei quali contenente 10 LP picture – in edizione limitata e numerata. Questo primo cofanetto comprende i doppi Caterpillar, Attila, Sorelle Lumière, Sì Buana e La Mina/Minacantalucio, riproposti in coloratissime ristampe che valorizzano al meglio le immagini ronco-ballettiane che illustravano gli album originali.

Comments
  1. madameX

    Grande Vassallino con le tue scelte……..e col GIRADISCHI che suona suona suona e non fermarlo mai……

  2. Luigi Proto

    Grazie Massimo

  3. taiale

    qualcuno ha notizie sull’effettiva data di uscita di questo cofanetto ?
    grazie
    ciao

  4. massimo catti

    si, è la solita con visone e scarpe da ginnastica frontale…. niente di che…
    mario…sono arrivate 7 piccole sorelle….morirai d’invidia Wink
    max

  5. PieraPaso

    IL MIO POSTO E’ DIETRO LE QUINTE
    leggo con piacere l’articolo su Grazia di S.Coppa
    che intervista M.Pani
    parla di MINA con grande rispetto.
    fà il RACCONTO..del successo di MINA
    Grazie caro Massimiliano
    per il tanto lavoro che fai per NOI fans di Laugh MINA
    dietro le quinte, sei un “Artigiano” della Musica vera
    so che ami defeniri cosi’
    Piera

  6. Grazie a te Luigi! Ho segnato il link del tuo video, che aumentano ogni giorno: siamo dei fans molto creativi! Vedendo il tuo video, mi stavo immaginando Lei seduta nei nuoci studi GSU che tira fuori questa voce meravigliosa comodamente seduta, cantando “Amore vento nelle mani, amore di parole al vento…”…sarebbe bellissimo vederla…giusto per cancellare il resto del mondo musicale ancora per qualche minuto! Smile

  7. Vassallo paleologo giuseppe

    Buondì mazziniani per augurarvi un buon fine settimana il giradischi suona per voi DUE O FORSE TRE….o forse ho amato solo te? Smile

    Il primo sogno era tutto stellato
    non avevo sognato mai.
    Il primo uomo è successo per caso
    non avevo amato mai.
    Il primo addio mi ha lasciato per terra
    non finiva lì,
    per ogni amore avrei fatto la guerra
    forse no, forse ma, forse sì.
    Due o forse tre
    ho forse amato solo te
    a questo punto non importa.
    Due o forse tre
    ho forse amato solo
    del resto cosa importa.
    Il primo uomo ti cambia la vita
    anche se non lo ammetterai
    ed il secondo lo cerchi con ansia
    e così non lo trovi mai.
    Fra il primo e te
    c’è una serie di sbagli
    non li conto più
    chissà se c’è chi mi aiuta a portarli
    forse ma, forse sì, forse tu.
    Due o forse tre
    ho forse amato solo te
    a questo punto non m’importa.
    Due o forse tre
    ho forse amato solo te
    del resto cosa importa.
    Luci accese, mani tese,
    le risate e poi
    le carezze, le sciocchezze
    che inventiamo noi,
    notti bianche fino a giorno
    quando sazio ormai
    ti addormenterai.
    Due o forse tre
    ho forse amato solo te,
    a questo punto non importa.
    Due o forse tre
    ho forse amato solo te.

  8. Luigi Proto

    Purtroppo ti ho letto ora. La foto ce l’abbiamo di già?

  9. Luigi Proto

    E’ un video straordinario, il film poi mi pare che piaccia anchee a Mina oltre che a noi.
    Intanto… Beppe, ti metto il link del mio secondo video su Caramella, con il pezzo Amoreunicoamore.
    http://www.youtube.com/watch?v=U4ssdHlL0xs
    Ringrazio Loris per la segnalazione dell’intervista a Massimiliano Pani su Grazia, altrimenti me la perdevo.
    Grazie Beppe.

  10. Gli occhi e le mani sono elementi primari del cinema muto e che qui caratterizzano un personaggio così sopra le righe da essere un’unica armonia, concentrata nello stile della Swanson.

  11. Dario

    Speciale emozionante poetico e poi … Gloria Swanson con quegli occhi magnetici Kiss

  12. Grazie grandissima Piera! Un abbraccio!!!

  13. PieraPaso

    complimenti caro beppe
    e un video speciale
    te lo dice la
    Piera
    nazionale

  14. Sto tenendo io il conto Franco! Siamo a più di 20 video… Grazie per i complimenti! Smile

  15. osvaldoRM

    Tanto per parlar: ho trovato delle similitudini negli arrangiamenti di “Caramella”. L’incipit della teatrale e visionaria “La clessidra” è uguale alla versione di “Hyperballad” di Bjork nella versione solo per archi contenuta nel singolo di “Oh it’s so quiet”; mentre l’arpeggio di chitarra di “Io e te” (quei pochi secondi che precedono l’assolo di chitarra) è identico ad un arpeggio contenuto in una canzone di “Hex” dei Bark Psychosis. Oltre alla caramella ci sono anche bei vestiti da scartare. Smile

  16. beppe, complimenti! il video è splendido e poi Sunset blvd è un must.chi tiene la conta? a che quota siamo con i video?

  17. Buongiorno a tutti!
    Ecco un’altra creazione…un po’ più ordinaria rispetto all’altra ma non potevo non farlo! Smile

    Buona visione!

    http://www.youtube.com/watch?v=aBxHnD3lOak

  18. MarioBeda

    Su SETTE del Corriere, in un lungo articolo dedicato ai “paparazzi”, c’è anche una foto dei coniugi Quaini di una decina di anni fa.

  19. Che bella la tua Mina tricolore Cristian! Smile

  20. Paoloud

    Fiesta brasiliana (Das Lied der Lüge)

    http://www.youtube.com/watch?v=GpGyRO6mXf4

    di Werner Scharfenberger – Kurt Feltz

    Fiesta Brasiliana für Don José
    Für den ist Don Siero, das soll heute Hochzeit mit Juanita sein
    Fiesta Brasiliana für Don José
    Doch den braunen Piero der sein besten Freund war, luden sie nicht ein

    Durch die blauen Nacht erklingt
    Das Lied der Lüge
    Und das Glück das man erzwingt
    Geht schnell vorbei

    Fiesta Brasiliana in Santa Cruz
    Und dann kommt die Stunde da, der erst Don Siero erfahren muss
    Fiesta Brasiliana, es fliesst der Wein
    Doch zwei grossen Freunde die sind nun als Feinde mit dem Hass allein

    Durch die blauen Nacht erklingt
    Das Lied der Lüge
    Und das Glück das man erzwingt
    Geht schnell vorbei

  21. Paoloud

    Tabu
    di Werner Scharfenberger – Kurt Feltz

    http://www.youtube.com/watch?v=jYJoFC00Oj4

    Tabu, Tabu
    Es scheint gefährlich zu sein, was ich tu
    Tabu, Tabu
    Doch mein verbotenes Ziel das bist Du

    Heute sieht der große Mond so rot aus
    Und es fährt das Boot aus
    Zu den fremden Seen
    Überall am Fluss da seh’ ich Lichter
    Und seh’ die Gesichter
    Die ich nie geseh’n

    Tabu, Tabu
    Es scheint gefährlich zu sein, was ich tu
    Tabu, Tabu
    Doch mein verbotenes Ziel das bist Du

    Heut’ seh’ ich ein Band aus tausend Sternen
    Heller als Laternen
    Dort am Himmle steh’n
    So geh’ ich den schönsten Weg auf Erden
    Doch die andern werden
    Mich nie wieder seh’n

    Tabu, Tabu
    Es scheint gefährlich zu sein, was ich tu
    Tabu, Tabu
    Doch mein verbotenes Ziel das bist Du

    Tabu, Tabu
    Es scheint gefährlich zu sein, was ich tu
    Tabu, Tabu
    Doch mein verbotenes Ziel das bist Du.

  22. PieraPaso

    che bellissimi COLORI
    sono il nostro VERDE-BIANCO-ROSSO

  23. PieraPaso

    bello e simpatico video..di una giovanisssssima Laugh MINA
    Grazie caro Franco da
    Piera

  24. http://www.youtube.com/watch?v=Vynwl32zxMM
    MINA – non voglio cioccolata – video tv francese

  25. massimo catti

    sul numero di “oggi” da oggi in edicola,una versione appena più diluita rispetto a quella fatta da Loris,dei retroscena riguardanti il film di pedro “su mina”.
    ma qualcuno all’epoca dell’uscita del libro l’aveva comprato-letto??? io ricordo (forse male) commenti acidini sul blog in merito…
    max

  26. Vassallo paleologo giuseppe

    Oggi il giradischi suona un brano divertentissimo della Mina prima maniera…..NON VOGLIO CIOCCOLATA:

    Non voglio più la cioccolata
    sono stanca d’aspettar
    ho voglia d’essere baciata
    da un uomo che mi sappia amare.
    Io devo sempre passeggiare
    coi genitori su e giù
    al ballo non ci posso andare
    ti giuro non ne posso più.
    Sono cresciuta a cioccolata
    la trovo pure nel caffé
    sono proprio sfortunata
    e ancor l’amore non so cos’è.

    Non voglio più la cioccolata
    sono stanca d’aspettar
    ho voglia d’essere baciata
    da un uomo che mi sappia amar.
    Domani è il mio compleanno
    e i miei parenti lo so già
    non fiori e doni porteranno
    ma cioccolata in quantità.
    Sono cresciuta a cioccolata
    la trovo pure nel caffé
    sono proprio sfortunata
    e ancor l’amore non so cos’è.

    Caramelle e cioccolata
    non voglio più!

Comments have been disabled.