Il Blog

Pubblicato: 9 anni ago

Primavera in ritardo

L’imprevedibilità che contraddistingue le uscite discografiche di Mina da alcuni anni in qua (come sono lontani i tempi dei doppi album e dei Dei miei megli puntuali come orologi svizzeri!) finisce inevitabilmente per compromettere anche la regolare periodicità della nostra fanzine. A gennaio, dando per scontata la pubblicazione imminente del disco di inediti “saltato” due mesi prima, avevamo già pianificato un numero speciale in cui avrebbe trovato posto, oltre al consueto dossier sui retroscena del CD, una lunga indagine sul cinquantennale rapporto tra Mina e gli autori delle sue canzoni. L’uscita imprevista e improvvisa di Sulla tua bocca lo dirò nei giorni del Festival ci ha obbligato invece a rinviare tali argomenti all’edizione invernale e a metterci rapidamente al lavoro per confezionare il supernumero 69 monografico sulla Mina mélo che riceverete entro giugno. Già nelle prossime settimane, comunque, ve ne anticiperemo su queste pagine il ricchissimo sommario. Sulle altre novità in arrivo dall’universo mazziniano troverete invece qualche ghiotto aggiornamento qui nel blog già ai primi di maggio…

Comments
  1. Vassallo paleologo giuseppe

    Popolo mazziniano ECCOMI ritornato tra voi…..ho passato qualche giorno bellissimo in campagna ho anche fatto il primo bagno al mare alle 5,00 del mattino con l’aria fredda e il mare caldo……che belle sensazioni!!!!
    Ho ascoltato la nostra MINA e mi son riposato…………..MADAME X mia regina il tuo cavaliere aspetta il tuo giradischi……Baci!!!!!VASSALLINO!!!!!

  2. angelomusica

    un saluto a tutti voi del mina fan club ciao Piera!sono Angelo dI Napoli
    mi siete mancati.
    un abbraccio affetuoso alla grande Mina

  3. madamex

    ESAGERATO TU? ma carissimo Sergio Noi abbiamo fatto cose da pazzi perchè siamo pazzi scatenarti e noon vogliamo guarire.MINA è unamalattia..come l’Amore…Un bacio Sergio…sulla bocca.Ho esagerato………….?Che bello esagerare

  4. Sergio

    Hai ragione Franco MINA è MINA NON si discute, però quei ragazzi hanno indubbiamente delle belle voci, anche se nessuno riesce ad interpretare la NOSTRA AMATA perchè è unica.

  5. Grande matt, finalmente ce l’hai fatta!!! Smile

  6. Franco Ghetti

    si decorazioni segrete, hai ragione e’ bravissima e se pensi la giovanissima eta’……….
    si fara’ , fara strada, sara’ bravissima e fara’ tante canzoni sue…………….
    c’e’ solo una cosa ———– ultimamente ho sentito brave ragazzine cantare ma non dimentichiamo che l’anima delle canzoni , specialmente quelle di MINA, l’anima l’ha data MINA………. e purtroppo l’anima non si puo’ copiare, non si puo’ imitare, senza togliere niente alla bravura di queste nuove leve, sia ben chiaro.
    so che non hai fatto un paragone, ci mancherebbe, ma mi va di ribadire il concetto che MINA non e’ solo voce , MINA e’ ………..MINA.

  7. Jo

    Ohè, carissimi amici buon mese di Maggio a tutti!

    Saluti Jò

  8. Sergio

    Ciaooooooooooooooooo Piera, Franco e gli altri MINA dipendenti come me.
    Che sono uno stra-fan di MINA spero che lo abbiate ormai capito…la foto NON l’ho copiata Piera, me la sono ritrovata lì e non so come ci sia finita!.
    Grazie a tutti ragazzi

  9. IO VIVRò SENZA TE…
    ma volgiamo parlarne…che cavolo di voce questa bambina-ragazzina

    http://www.youtube.com/watch?v=6TUZsHBGWhA

  10. Pasqualina

    sto leggendo l’articolo di Mina su La Stampa…mi ha attratto già dal titolo : La poesia ha le ali di carta………”La poesia non è soltanto quella che si scrive. La puoi trovare nelle pieghe di un lenzuolino da culla, nel cucchiaio caduto per terra sfuggito a una mano non abbastanza ferma…nell’immobilità di uno sguardo davanti al mare in una notte d’inverno, nelle parole di un vecchio che non ricorda più, nel baule dimenticato in soffitta pieno di indispensabili inutilità, nel frusto peluche di quand’eri piccolo cucito e ricucito, lavato e rilavato….nel sorriso stanco di chi ce la fa, ma non ce la fa più…in una foto che più la guardi e più sbiadisce. La poesia c’è, se la vuoi vedere……La poesia può essere misteriosa e non è certamente soltanto con le parole. Magari la trovi nel bianco della pagina che intervalla i versi perfetti di un poema di Montale o di Bertolucci o di Quasimodo o di Ungaretti o nei sonetti di Shakespeare. bisogna avere occhi e anima per riuscire a riconoscerla e amarla. E, se ce la fai, sarai premiato dall’attimo di riflessione che ti assale, dall’umidore che ti appanna la vista, da un piccolo sospiro del quale magari ti vergogni, ma del quale sei geloso. Ieri a Salisburgo, si sono concluse le gare per incoronare il miglior lancio, anzi il miglior lanciatore di aeroplanini di carta….un totale di oltre 37.000 partecipanti. Trentasettemila poeti. E tutti universitari in corso d’opera. Questo mi fa ben sperare. Forse sta crescendo una generazione di uomini nuovi che sanno cosa vuol dire sostenere con il pensiero e l’applicazione, perchè no, un sogno che sembra esile soltanto a chi non lo capisce e, magari, ne ride. I nostri finalisti erano soltanto tre…..non so se uno di loro ha vinto e non voglio neppure sapere chi si è portato a casa la coppa. Non ha importanza. Quella era poesia. E la poesia si ricompensa da sola”….che dire?..GRAZIE MINA! TVB

  11. Franco Ghetti

    se prendo quello che ha parlato…………….. grazie pascalina……….
    oggi mi sono dato una MAGNIFICATa. grazie MINA. franco

  12. PieraPaso

    va bene COSI’
    caro Sergio..L’IMPORTANTE è tu sia stra-fan di MINA,
    ma hai copiato la foto da altro fan?
    basinn e buona sera da
    Piera

  13. franco-jesolo

    veramente si dice ….A TODOS…. ma per questa volta te lo concediamo.Hasta pronto, querido

  14. franco-jesolo

    no carissimo, va bene questo!!!ciao

  15. Simone-Roma

    Una news fresca fresca di giornata…

    Buona lettura!

    http://www.polisquotidiano.it/content/view/4690/51/

  16. Angelo-PE

    Sei cmq simpatico dall’immagine!

  17. Sergio

    Son tornato ai vecchi santi

  18. Sergio - Fan sfegatato di MINA

    Si Franco, hai ragione, sarà meglio che mi ridimenzioni un pò, tanto che sono un fan sfegatato è sottinteso sennò non ero qui con voi…………….vero? Mi fa piacere, ragazzi, sapere che siete più sfegateti di me per Mina, mi date la caricaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    BUENA DOMINGO A LA NOCHE a los todos…Si dice così? Io non parlo spagnolo, scusate.

  19. Matt

    noooo errata corrige..ci sono!! ahahahahahahahahah
    Smile Smile Smile ora si che sono felice..beppùn hai visto?????

  20. Matt

    io sono ancora l’unico senza avatar..nonostante abbia fattto e rifatto l’iscrizione su GRVATAR..vabbè..sono come Mina, appaio nel ‘non apparrireSmile
    buona DOMINGO DE NOCHE

  21. Roy

    Buon pomeriggio a tutti!Finalmente anch’io!

  22. Franco Ghetti

    no va benissimo sergio, c’e’ solo il problema che alcuni di noi sono molto piu’ di sfegatati………… ed e’ per questo che ci siamo limitati a mettere il nostro semplice nome e cognome. ( come per dire : MINA ……… sei talmente tanto, conti talmente tanto, mi dai talmente tanto, ti voglio bene talmente tanto………… che non ho parole per dirtelo……. ed e’ per questo che mi firmo e non dico altro ).
    ma tu sergio vai bene cosi’…………….. hai fatto bene. ciaooooooooooooooo
    franco. grazie MINA. franco.

  23. Andreina C.

    …hai ragione! “Immensa Mina” non c’è nient’altro da dire…l’articolo di oggi è proprio stupendo!
    ciao, buona domenica a tutti!

  24. Pasqualina

    Auguri francoooooooooAngel

  25. Franco Ghetti

    giacomino nessuno ti ha detto che alla mia eta’ si ……. sorvolano ……….. gli auguri ???
    ciao amore mio. grazie . buona bellissima domenica a tutti. grazie MINA. franco

  26. Sergio - Fan sfegatato di MINA

    Ciao AMICI MINOSI
    MESSAGGIO PER Piera, MadameX, i Franco e tutti gli altri….Sinceramente, secondo voi, ho esagerato con questo nuovo nick? Ho passato il limite? Consigliatemi un pò voi che siete MINOSI da più tempo di me!. Era meglio prima solo Sergio?

    Un riesco a trovare il nick giusto per questo blog!.

  27. Angelo-PE

    Auguri Francone!!!Angelo

  28. Angelo-PE

    Anche a te,dolce Piera…..Angelo

  29. Angelo-PE

    Ciao Madamex,bel consiglio..e buona domenica,Angelo

  30. madamex

    Chega de saudade

    Va da lui, tristezza,
    e tieni a mente che
    vorrei soltanto da te
    che mi comprendesse e decidesse
    di ritornare qui da me.
    Stare separati
    ha dimostrato
    che da soli non c’è pace
    né bellezza ma
    tristezza, malinconia
    che non passano,
    non terminano mai.
    Va da lui, tristezza,
    sospirando che sei stata
    sempre con me.
    Che monotonia
    la compagnia che ci siam fatte io e te.
    Stare separati m’è bastato
    ed è tempo di riprendere una vita
    che decisamente non sia
    una lunga fila di inutilità.
    Che monotonia
    la compagnia che ci siam fatte io e te.
    Stare separati m’è bastato
    ed è tempo di riprendere una vita
    che decisamente non sia
    una lunga fila di inutilità.

  31. pietro

    A tutti gli amici del blog, non perdetevi l’editoriale di oggi su LA STAMPA. Immensa Mina, che altro dire?

  32. Sergio

    GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE FRANCO per l’informazioni sul 45 in francese. Hai confermato le mie supposizioni
    BUONA DOMENICA A MINA E A TUTTI VOI

  33. Sergio

    AUGURI FRANCO ANCHE SE IN RITARDO……………………………….

  34. PieraPaso

    ALLORA SI’..
    caro Francaccio..ti tiro le orecchie per farti gli auguri di Buon Compleanno!
    e ti do’ un bacio che incomincia per d..e finisce per to..
    Pieraccia

  35. PieraPaso

    grazie cara MadamX
    seguiro..il tuo consiglio..
    buona domenica anche a te,
    ogni canzone di MINA che si sente dopo tanto tempo
    ..illumina la MENTE
    basinn da
    Piera

  36. GiacoMino

    Wow!!! Ma è una cosa attendibile??? Sarebbe fantastico!

  37. madamex

    Buona domenica TIGROTTI
    Questa mattina sul GIRADISCHI
    una canzone che avevo dimenticato ma riascoltarla trovo tutta la nostalgia e la delicatezza di sempre.
    CHEGA DE SAUDADE (1963)
    Un bacio a tutti Voi

  38. GiacoMino

    Franco Ghetti ha compiuto gli anni????
    Augurissimiiiii!!!!
    Io non lo sapevo…
    Una abbraccio speciale al leader carismatico e “indefettibile” del GrazieMinaTour!!!

  39. Pasqualina

    buona domenica Mina..e buona domenica a tutti i minosi

  40. mario r.

    “E’ passata la mezzanotte ebbene ……. immaginatevi io steso al sole, il mare davanti abbastanza alto ho assaggiato un po’ di paradiso…………………….. sensazione incredibile……… e’ stato bellissimo”

    Franco sei sempre ESAGERATO! anche quando mi cadi dai ripidi scalini dei camminamenti di ronda addosso, ancora vedo le ****stelle****** gli Auguri di compleanno te li faccio con qualche giorno di ritardo.
    mario rossi-

  41. PieraPaso

    Buona domenica a tutti..Voi
    cari Amici della MINA
    Piera

  42. PieraPaso

    Caro Franco,
    SI’ SUCCEDE anche a me, alla prima nota che canta MINA
    quando sono sola..e metto il volume un po’ a modo mio, e sento
    SOMEDAY
    basinn
    Pierina
    della MINA

  43. GiacoMino

    Ci credo Franco!!!

  44. Franco Ghetti

    E’ passata la mezzanotte quindi devo dire ieri……… ebbene mi trovavo al mare , poca gente era presto, ho messo nelle orecchie le cuffie di questo coso che non so come si chiami……….. me lo hanno regalato i miei figli alcuni giorni fa per il mio compleanno…………….. ebbene ……. immaginatevi io steso al sole, il mare davanti e nelle cuffie ho fatto partire il magnificat …………. a volume abbastanza alto…………..
    ho assaggiato un po’ di paradiso…………………….. sensazione incredibile……… e’ stato bellissimo……………………………….. scusate, ma dovevo dirlo. grazie MINA. franco

  45. francesco cremona

    poche parole,
    tanti un colpo al cuore
    e un devo tornare a casa mia,
    ma è stato il massimo
    lo stra-massimoooooooooo;
    semplicemente grazie a tutti
    e ora a sempre a Mina.
    vi voglio bene ragazzi.
    .
    ciao Mina
    ciao tà

  46. FrancoPisa

    X Sergio
    Il 45 gg francese “Et puis ca sert a quoi” (L’importante è finire) con retro “Les oiseaux reviennent” (Non tornare piu’) è stato stampato su etichetta PDU quella in uso per la Francia – per intenderci quella con la stelletta a lato – e distribuito dalla PATHE’ MARCONI EMI con stesso numero di catalogo N 2 C008-95104 – anno 1974 in due versioni e cioè con cover riportanti la medesima foto (anche se, forse, per motivi di stampa una è piu’ scura e l’altra piu’ chiara) ma con titoli ed interprete scritti con caratteri e colori diversi: una in arancio e l’altra in viola.

  47. Pasqualina

    anche io cara Piera SOGNO di rivedere Mina in un concerto alla Scala…ma mi accontenterei anche del Petruzzelli di Bari o del Regio di Parma…in ultima analisi mi andrebbe bene anche lo stadio di San Siro od anche uno studio televisivo….insomma mi basterebbe il suo ritorno…Minaaaaaaaa tornaaaaaaaaaaa sta casa aspetta a teeeeeeee!!!…

  48. PieraPaso

    ricambio..SOGNANDO
    di rivedere MINA
    in tv
    in concerto
    alla Scala…la potrei vedere..perchè ho l’ingresso prioritario..siiiiiiiii!
    basinn da
    Piera
    che spera.

  49. Pasqualina

    grazie del complimento Piera..ogni tanto mi piace cambiare look..ti mando un bacione GRANDE GRANDE GRANDE…e una buona serata..ciaooooooooo

  50. PieraPaso

    Evvivaaaaaaaaaaaaaaaaa! cara Valentina,
    mi hai dato una bella notizia che il cartonato CD di:
    V A L E T I N A……………….cantato da MINA
    non è andato perso, perchè te lo meritavi,
    mettilo in cassaforte, perchè vale ORO.
    basin e buona sera da
    Piera

Comments have been disabled.