Il Blog

Pubblicato: 10 anni ago

Primavera in ritardo

L’imprevedibilità che contraddistingue le uscite discografiche di Mina da alcuni anni in qua (come sono lontani i tempi dei doppi album e dei Dei miei megli puntuali come orologi svizzeri!) finisce inevitabilmente per compromettere anche la regolare periodicità della nostra fanzine. A gennaio, dando per scontata la pubblicazione imminente del disco di inediti “saltato” due mesi prima, avevamo già pianificato un numero speciale in cui avrebbe trovato posto, oltre al consueto dossier sui retroscena del CD, una lunga indagine sul cinquantennale rapporto tra Mina e gli autori delle sue canzoni. L’uscita imprevista e improvvisa di Sulla tua bocca lo dirò nei giorni del Festival ci ha obbligato invece a rinviare tali argomenti all’edizione invernale e a metterci rapidamente al lavoro per confezionare il supernumero 69 monografico sulla Mina mélo che riceverete entro giugno. Già nelle prossime settimane, comunque, ve ne anticiperemo su queste pagine il ricchissimo sommario. Sulle altre novità in arrivo dall’universo mazziniano troverete invece qualche ghiotto aggiornamento qui nel blog già ai primi di maggio…

Comments
  1. Sergio

    Ciao MadameX
    Grazie del benvenuto! Ehi dove scappi? Ora che son arrivato io ci vuoi abbandonare? OHHHHHHHHHHHHHHHHH non fare scherzi!! Torna presto ti vogliamo tra noi capito?
    Bacione Ciao

  2. franci85

    ma nn ho ancora capito però cm inserire la foto… se qualcuno me lo spiegasse ne sarei più ke felice… baci a tutti…

  3. franci85

    forse ho capito solo adesso cm scrivere nel nuovo sito… Smile

  4. ma infatti mica lo davo per certo….!
    Sembrava curioso un riferimento al titolo dell’album della Pausini.
    …chissà o in questi giorni stai ascoltando molta Laura (ehehehehe)…oppure hai letto nel pensiero di Mina?

    Ovvviamente sto giocando!
    é un gioco tanto per
    Non voglio insinuare nulla o dare per certe notizie totalmente frutto della mia mente ,malata…..metto le mani avanti (mmmmmm) prima che mi si dica ancora che non scrivo un solo mess. degno di esssere lettto.

  5. loris (Author)

    Aiuto! Chiunque mi legga da tempo e possegga un minimo di ironia (dote per la quale in questo spazio sono soliti brillare, per fortuna, il grande Eno e diversi altri) sa molto bene che nei titoli dei miei post mi è sempre piaciuto “giocare” su modi di dire, assonanze e rimandi all’attualità senza intenzioni subliminali. Il riferimento alla Primavera in anticipo della Pausini non era che un innocuo jeux de mots per sottolineare il ritardo della “nostra” primavera. Tutto lì.

  6. Romeo

    Ciao Loris and Minosi!!!!!
    Un piacere ,,,,,,,,come posso caricare la mia foto???
    Grazie

  7. Pasqualina

    Buonadomenica a tutti…ciao madamex il tuo avatar e graziosissimo!!!!!!…vero piera, la pausini non dice niente neanche a me….ma prima o poi son sicura che lo farà un bel duettone con la NOSTRA…

  8. loris (Author)

    Roberto, sono certo che non rimarrai deluso dato che per ricostruire con la maggiore ricchezza di dettagli possibile i retroscena di Sulla tua bocca lo dirò ho sottoposto a terzo grado un gran numero di musicisti e di collaboratori vari del disco, che si sono prestati al gioco con grande entusiasmo e generosità. Sarà quindi un numero “corale” che ci consentirà di rivivere, raccontata dalla viva voce di chi c’era, l’atmosfera di quei quattro giorni di registrazione all’Auditorium di Lugano. Comme si nous étions là…

  9. mario r.

    Mario Basile, ciao
    a me non risulta, sono andato a controllare nel sito di RADIO 24, intanto il programma è I MAGNIFICI e va in onda dal lunedì e da domani le puntate sono dedicate ai THE CURE.

    Mario, tu sei un matematico che più matematico non si può, non combinarmi queste carfagnate, altrimenti sarò costretto a cambiare professore.

  10. PieraPaso

    Francaccio, togliti i baffi..peerchè ti devo dare
    5043 baci..
    Pieraccia

  11. PieraPaso

    .non CAPISCO..Perchè ce lo scrivi qui’ a me la Pausini, non mi dice NIENTE DI NIENTE
    Piera

  12. franco-jesolo

    bentornata nadia, abbiamo sentito la tua mancanza!ti dedico “SIGNORA PIU’CHE MAI”ciao

  13. madamex

    http://www.youtube.com/watch?v=8uwKdqHGAnU

    Sono Luigi Proto da MADAME X.
    Sopra il link del video di FABIO che ricorda le due giornate del 21 e 22 Marzo 2009 tenute nel salotto della nostra Madamex

  14. che bello, non vedo l’ora di leggermi la fanzine dedicata a questo disco.

  15. il novo album di Laura Pausini si chiama “PRIMAVERA IN ANTICIPO”

  16. io non l’ho capita sta cosa sulla Pausini…

  17. madamex

    Ciao Sergio che bello essere ultimo arrivato..per noi adesso sei il primo..come tutti noi che siamo Primi nell’amore per la nostra MINA.
    Ti do il benvenuto un bacio a tutti voi ……Qui c’è un gruppo di minosi Luigi Leo Max Alex Alfio e Mara…….Sono venuti a salurarmi…..a anche se lunedì non ci sarò vi abbraccio tutti.
    Saluto anche i fans Napoletani che ho rivisto in questi giorni e sono stati splendidi Cavalieri degni di una città che adoro .
    dedico a loro NA SERA E MAGGIO…..
    Ciao dolce Vassallino a presto madame

  18. Andreina C.

    Che bello, Loris! Non vedo l’ora di avere tra le mani questa fanzine dedicata a “Sulla tua bocca…” e di leggere “altre novità in arrivo dall’universo mazziniano”. Grazie!
    Buona serata a tutti.

  19. com’è che questo post FA CHIARO RIFERIMENTO a Laura Pausini?????????????
    …qui gatta ci cova!!!!!!!!!!
    …mmmmmmmmmmmmmmmmmm

  20. Ragazzi questa sera su Rai Uno c’è un programma, dove cantano i ragazzetti, lo sto guardando e ci sono tre ragazzi adolescenti che hanno delle gran voci, se leggete andate a vedere! Bravissimi

  21. Franco Ghetti

    ma quando arriva maggio???????????????????
    grazie loris e remo. grazie.
    ciao a tutti popolo mazziniano meraviglioso.
    grazie MINA. ciaoooooooooooooooooooooo

  22. Ciao ragazzi, ciao Nadiaaaaaaaaaaaaaa! Che bello rivederti qui! Bentornata! Ok finchè non torni definitivamente continuo io ili lavoretto del Giradischi. Un bacione grandissimo!

  23. madamex

    ciao da Luigi, Nadia e leo

  24. madamex

    ciao a tutti sono Leo

  25. Sergio

    Ragazzi non sapevo che alla Piera piacesse scherzare…Un puoi mandarmi pacchi Piera ehe, perchè non conosci il mio indirizzo…anche se mi farebbe piacere ricevere un pacco da te!. Comunque, se vuoi, mi puoi contattare a: moncini.sergio@alice.it

    Ciao Piera, spero di ricevere presto tue notizie…e non solo da te!!.

  26. mario r.

    Loris, ” la primavera è in ritardo”, che sia incinta, il generale inverno non è stato attento punto di domanda

  27. PieraPaso

    Caro Sergio,
    stai attento alla posta vera..che ti manda la
    Piera

  28. PieraPaso

    MAI..disperare è il motto
    della
    Pierina
    della MINA

  29. PieraPaso

    Caro MARIO,

    ..io sono alla gara di carte..ci sarà un CARO QUALCUNO che registrerà anche per me.
    Buona sera da
    Piera

  30. PieraPaso

    Caro Massimo,
    ti ho scritto in posta..dove mi troverai..sono vicina alle “Giraffe”
    era meglio UNA ZEBRA A POIS
    Piera

    ALLORA SI’ a domani

  31. PieraPaso

    CHE MERAVIGLIA che sei cara MadamX

    Ben tornata, un basinn da
    Pierina
    della MINA

  32. Sergio

    Salve MadameX
    Sono Sergio, Piacere sono l’ultimo arrivato….Sì ultimo arrivato della squadra di Uno Per Tutti e tutti per MINA, e matto per MINA quanto tutti voi. Si nota che non batto pari?
    Ciaoooooooooo

  33. madamex

    cazzarola sta foto……ho qui Luigi che mi sta aiutando per l’avatar.
    Remo, gentilmente.. come si fa a togliere la prima immagine dal sito di gravatar, perchè mi ha tagliato metà faccia.
    Bacetto

  34. madamex

    Solo una capatina poi dovrò stare assente per un piccolo periodo.
    Ma che belli che siete?….e che bello guardarsi in faccia….
    Brava Valentina continua tu col GIRADISCHI. La musica di Mina non deve mai fermnarsi.
    Intanto oggi mi hanno dato i cartelloni pubblicitari di SULLA BOCCA LO DIRO’… Che bello girare per Milano con quei cartelloni ..sembravo na matta….solo sembravo?…..
    Bacetti a tutti voi VVB a presto madame x

  35. franco-jesolo

    MARIO !!!TROPPO BRAVO, CIAO

  36. GiacoMino

    Ah ah ah!!!! Che ridere!
    Grande Mario rossi!

  37. sì novità all’orizzonte ci piacciono tanto.
    anche io rimpiango i tempi ‘regolari’ delle uscite governate dal Grande Papà Mazzini.
    …certo che siamo ingordi, ma sapendo della Grandezza che solo Lei possiede ne vorremmo ancora ancora ancora, per cercare di avvicinarci un pochino di più all’Assoluto di cui Lei è tramite.

    …riflesioni serali…
    un abbraccio a tutti.

    p.s. Piera allora aspetto la tua risposta alla mail… ci vediamo domani.
    il materiale DVD è già tutto pronto…

  38. Sergio

    Ciao Mario B.
    Grazie della preziosa notizia. Ho gia preso nota!.

    Buona Domenica a tutto il popolo Mazziniano.

    Ciaooooooooooooooooooooooooooooo

    P.S.: Dei cd di cui vi avevo chiesto informazioni qualche giorno fa, non sapete nulla neppere voi ehe? Bene, la cosa mi consola. I Cd fantasma in questione erano: “MINA IN THE WORLD Vol. 1, 2 & 3″.

    GRAZIE LO STESSO….NON VI PREOCCUPATE!! OK?

  39. Luigi Proto

    Da risentirla anche in Gran Varietà con Irio De Paula, Alfonso Viera, Alessio Urso e Johnny Dorelli. Eccezionale.
    Grazie Vale

  40. Luigi Proto

    Grazie della news. Sei gentile

  41. mario basile

    Ricordo a tutti gli amici che a partire da domani per cinque giorni alle ore 15:00 su RADIO 24 ci sarannio degli special su MINA…

  42. mario r.

    LA BANDA-NA

    Una tristezza così non la sentivo da mai
    ma poi la banda-na arrivò e allora tutto passò
    volevo dire uffa però quando la banda-na passò
    ma il mio cane era lì e allora dissi di sì.
    E una velina che era triste sorrise anche troppo all’amor
    ed una rosa che era chiusa di colpo scoppiò
    ed una frotta di bambini festosi
    si mise a suonare come fa la banda-na.
    E un uomo serio le sue scarpe lanciò
    fermò una donna che passava e poi la tastò
    dalle finestre tanta gente sputò
    quando la banda-na passò suonando un piffero d’or.
    Quando la banda-na passò nel cielo anche il sole se ne andò
    il mio cane era lì e io gli dissi di sì.
    La banda-na suona per noi, la banda-na suona per voi
    la la la la la la la la la la la la la
    E tanta gente dai portoni cantando sbucò
    e tanta gente in ogni vicolo si riversò
    e per le strade quella povera gente senza le scarpe
    marciava felice dietro la sua banda-na.
    Se c’era un uomo che rideva pianse perchè
    sembrava proprio che la banda-na suonasse per lui
    in ogni cuore la speranza spuntò
    quando la banda-na passò cantando cose d’amor.
    La banda-na suona per noi, la banda-na suona per voi
    la la la la la la la la la la la la la

    mario rossi-

  43. francesca piacentini

    grazie Loris di tutto quello che fai…..non vedo l’ora di leggere la nuova fanzine con qualche curiosità su questo disco e anche l’idea di avere gia’ qualche buona nuova è un bella notizia.
    Ciao
    FrancescaLucca

  44. Pasqualina

    Piera ho scritto anch’io alla MINA…spero risponderà anche a me…ma con tutta la posta che le arriva…chissà!!!…ti abbraccio e buon gioco a carte!

  45. Pasqualina

    buongiorno a tutti…benissimo Loris, la fanzine di Giugno sarà una chicca da gustare in tranquillità sotto l’ombrellone!!!! Thanks!

  46. Sergio

    Buon fine settimana a tutti i miei amici minosi

  47. PieraPaso

    bravo,caro Emilio,
    hai detto LA VERITA’
    ti aspetto per farti leggere cosa mi ha scritto MINA..ha! ha!
    buon weekend
    Piera

    il mio è con le carte..un po’ come MINA

  48. Buongiornoooooo!!!!!! Che meraviglia queste giornate di festa, c’è il sole e in piazza è pieno di gente, sono appena tornata da una passeggiata all’aria aperta e mi ha messo il buon umore!
    Ah Loris ci metti in aspettazione per maggio e per la fanzine spettacolare che uscirà!!!
    La canzone di oggi è una canzoncina di un po’ d’anni fa, ma in questa giornata di sole mi è venuta voglia di ascoltarla e perciò la metto nel GIRADISCHI, di oggi…quindi la canzone è: LA BANDA!

    Testo:

    “Una tristezza così non la sentivo da mai
    ma poi la banda arrivò e allora tutto passò
    volevo dire di no quando la banda passò
    ma il mio ragazzo era lì e allora dissi di sì.

    Una ragazza che era triste sorrise all’amor
    ed una rosa che era chiusa di colpo sbocciò
    ed una frotta di bambini festosi
    si mise a suonar come fa la banda.

    Un uomo serio il suo cappello per aria lanciò
    fermò una donna che passava e poi la baciò
    dalle finestre quanta gente spuntò
    quando la banda passò cantando cose d’amor

    Quando la banda passò nel cielo il sole spuntò
    ma il mio ragazzo era lì e allora dissi di sì
    la banda suona per noi, la banda suona per voi.

    E dai portoni quanta gente cantando sbucò
    e quanta gente da ogni vicolo si riversò
    e per la strada quella povera gente marciava felice
    dietro la sua banda.

    Se c’era un uomo che piangeva sorrise perché
    sembrava proprio che la banda suonasse per lui
    in ogni cuore la speranza spuntò
    quando la banda passò. ”

    http://www.youtube.com/watch?v=GJIpxQgZypc (merita di essere visto, è dalla trasmissione di “eccetera eccetera” ed ha i capelli cortissimi)

  49. emilio bocchi

    Loris carissimo non essere cosi severo con te stesso sei sempre bravissimo ed è sempre un piacere leggerti.

  50. loris (Author)

    Uffa, con questo nuovo sistema di inserimento dei post non riesco a salvare corsivi e grassetti! Che sciatteria…

Comments have been disabled.