Il Blog

Pubblicato: 9 anni ago

Dove c’è Barilla c’è Mina

La notizia, circolata un po’ in sordina nell’ultimo weekend e subito rimbalzata nel nostro Blog ad opera dei soliti infallibili segugi della Rete, è una di quelle destinate a entrare nella storia mazziniana. Ci riferiamo naturalmente all’annuncio del rinato sodalizio tra Mina e la Barilla, a quasi quarant’anni dalla messa in onda dell’ultima delle 11 serie di Caroselli che la Tigre girò per la gloriosa Azienda parmense tra il 1965 e il 1971. Nei nuovi shorts attesi per la fine maggio, Mina sarà presente in veste di “voce narrante”, ma non è da escludere che in seguito la sua partecipazione come testimonial possa prevedere anche qualche performance squisitamente canora…

Appuntamento da non perdere, quello previsto per venerdì 8 maggio a partire dalle 13,40 circa su Radiodue nel corso del programma “Gli spostati”: Massimiliano Pani parlerà infatti con Vincenzo Mollica dei retroscena di “Sulla tua bocca lo dirò”. E’ invece ancora in attesa di un’idonea collocazione una serie di “special” sul disco registrati sempre da Max per Radio24

Entrata e uscita mille volte dal catalogo EMI come da una porta di saloon, la gloriosa raccolta Oggi ti amo di più si riaffaccia sul mercato l’8 maggio “svenduta” in confezione slidepack. Per i fans collezionisti, comunque, le vere sorprese arriveranno a giugno, con 5 nuovissime compilation tematiche della Sony contenenti il meglio del repertorio di Mina da “Canarino mannaro” ad oggi…

Comments
  1. Vassallo paleologo giuseppe

    Grazie il w.e. è andato benissimo con mina che allietava le mie giornate!!!!
    Baci!!!!

  2. Claudio Napoli

    Grazie amici, e sono 30 quest’anno!
    Oggi ho fatto grossi progressi e, nonostante viva in cattività in questo digitale mondo, sono riuscito anche a postare una fotina!
    Baci
    Claudio

  3. Angelo-PE

    Come è andato il w.e. Giuseppe?sempre con Mina in sottofondo immagino…

  4. Angelo-PE

    Grazie a tutti per queste preziose informazioni…..

  5. Ciao , grazie del saluto personale, sei molto gentile, Andrea.

  6. Ciao Loris, sono Andrea di Alghero. Grazie per la risposta, anche se purtroppo mi pare non ci dai speranze di avere in ottimo audio il repertorio televisivo.
    Un abbraccio.

  7. eno

    Mi unisco al coro:
    A U G U R I C L A U D I O !!!

  8. Domenico/Napoli

    Non sono latitante! Ci sono sempre a leggervi.
    CLAUDIOOOOOOOO! AUGURI.

  9. franco-jesolo

    bravissima nadia!!!questo pezzo di lucio dalla è un capolavoro, molto spesso dimenticato. che connubio di voci! puro teatro!

  10. Lanfranco

    Auguroni Claudio!
    Un abbraccio forte forte! Smile

  11. MarioBeda

    A Sanremo, il televoto per gli AFTERHOUS.
    Poi, “… PINO DANIELE con un’esecuzione di ‘Quando’ da strapparti le lacrime…”
    “…MARIO BIONDI che quando apre bocca ti tira per i capelli e per l’anima…”
    “…ZUCCHERO che anche con poche note ti fa capire che possiamo essere al mondo…”
    Qualche giorno fa:
    “…GIORGIA è una maestra: canta e scrive da padreterno…”
    e su V.F. di oggi:
    “…MADONNA ha tutta la mia stima. Mia figlia Benedetta è pazza di lei e da anni mi martella. Anche se un pochino per forza, tutto ciò mi ha permesso di farmi una vera cultura madonniana…”

    Ebbene sì, adoro leggerla quando esprime le sue opinioni sugli altri colleghi!

    Dimenticavo: l’altro giorno, in radio, Massimiliano ha detto che, da spettatrice di X Factor, ha apprezzato DANIELE MAGRO, mentre l’anno prima teneva per i CLUSTER.

  12. PieraPaso

    IO TRA DI VOI..
    se posso a dirVI che l’AMORE DISPERATO ..quando la “grande voce” di MINA entra e lo gridaaaaaaaaaaa..io rimango SENZA FIATO..perchè NESSUNO lo sa’ cantare COSI’..
    basinn in DUO
    Piera

  13. Maxmin

    Ma che bella….purtroppo sempre dimenticata…una delle più belle interpretazioni della Signora…grazie Nadia..ttvb!!

  14. loris (Author)

    Intendevo: il meglio della RADIO

  15. PieraPaso

    caro Sergio,
    se..e sottonineo se..sabato 17 vieni con noi, io MadamX e Luigi
    a Novegro alla Fiera del Disco da Collezione, potrai trovare tutta la MINA in vinile che ti manca..CAPISCO che sono tante le DISTANZE per venire ..ma è talmente bello vedere il MAPPAMONDO dei “vinili” di tutti i canti italiani e stranieri..
    dovestri vedere..CHE MERAVIGLIA fanno i “vinili” appesi della nostra MINA provi uno sciock quando fai cenno con un dito..che lo vuoi acquistare..
    dai dai dai..vieni con NOI anche seza Lira..pardon senza il brutto Euro..ha! ha!
    a presto quindi..ti mando un basinn
    Piera

  16. Buon Compleanno Claudio!!!!

  17. Sergio

    Buongiorno a tutti
    AUGURI CLAUDIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  18. Pasqualina

    Un caro buongiorno a tutti i mazziniani….ciao swan5046Smile

  19. Vassallo paleologo giuseppe

    Madame x che brano meraviglioso…..ecco le mie parole:

    “E’ amore in mezzo al ghiaccio,
    Nel guanto del potere
    Un cuore che è vigliacco
    E non sa volere bene
    Prende le vite con un braccio
    Le tiene chiuse al buio, coperte da catene
    Coperte da catene”

    Baci dal tuo cavaliere
    VASSALLINO

  20. Vassallo paleologo giuseppe

    Grazie Loris!!!!!

  21. madamex

    ECCOMI Tigrotti
    Questa mattina sul GIRADISCHI
    AMORE DISPERATO

    Che cosa vuoi sapere, è meglio non sapere
    Che cosa vuoi sapere, è meglio non sapere
    L’amore che mi chiedi non può finire bene
    Non può finire bene.

    Il cielo non lo vuole
    Ha le nuvole in catene
    Non fa più uscire il sole
    Senza vento senza vele
    Il tuo amore non si muove
    E’ fermo come un sasso
    Anche il sangue nelle vene

    E’ amore in mezzo al ghiaccio,
    Nel guanto del potere
    Un cuore che è vigliacco
    E non sa volere bene
    Prende le vite con un braccio
    Le tiene chiuse al buio, coperte da catene
    Coperte da catene

    C’è un segno corto e chiaro
    Laggiù nella tua mano
    E’ l’ombra del destino
    Che come un frutto acerbo
    La prima stella del mattino
    Prende l’amore eterno

    Amore disperato, amore mai amato
    Amore messo in croce, amore che resiste
    E se Dio esiste
    Voi, voi vi ritroverete l’amore

    Inizia la partita il diavolo vi sfida
    Gli artigli del potere che come nera neve
    Il lutto di una chiesa, candela accesa

    Amore disperato, amore mai amato
    Amore messo in croce, amore che resiste
    E se Dio esiste
    Voi, voi vi ritroverete l’amore

    una canzone che mette i brividi..ate Vassallino le parole che fanno male di più

  22. loris (Author)

    Andrea-non-ho-capito-quale-Andrea, le sorprese e le uscite che Mina ci regalerà da fine maggio in poi sono davvero tante e l’annunciato cofanetto con l’11° volume riassuntivo della serie Gli anni Rai e uno o più CD con il meglio della RAI è in questo elenco, ma senza ancora date di uscita certe. Intanto godiamoci le cinque raccolte antologiche previste per giugno, ognuna delle quali dedicata ad una diversa faccia di Mina interprete degli ultimi 15 anni. E con copertine che rinverdiranno il fascino grafico e la ricchezza di immagini dei gloriosi DEL MIO MEGLIO.

  23. mario r.

    Oggi è il compleanno di Claudio Napoli,
    buon compleanno Claudione e
    bula bula, mario rossi-

  24. Vassallo paleologo giuseppe

    Buongiorno popolo mazziniano…come va?
    questa mattina mi sono svegliato con questo deliziosissimo brano in testa:

    http://www.youtube.com/watch?v=ZQ-XR8869ys

    Madame X mia cara aspetto il tuo giradischi
    un bacio
    VASSALLINO

  25. PieraPaso

    caro Emilio,
    anche io sogno la RADIO di MINA…chissà quali regole ci vsono dietro le registrazioni..pazienza sentiamo..le nostre registrazioni MEGLIO COSI’ che niente, ti do’ il BUONDI’ cantato da MINA e un basinn da
    Piera

  26. emilio bocchi

    Hai ragione Andrea anch’io speravo nei cd con le mitiche cose fatte alla radio che noi appassionati ascoltiamo ancora adesso in amatoriali registrazioni d’epoca come quelle che io registravo con un piccolo registratore durante i vari Gran Varietà ma ricordo anche un Batto quattro mi sembra con Bramieri ma di questo non ho che un vago ricordo…
    Speriamo in bene.

  27. Ciao Loris, riprendo il discorso dei DVD RAI e degli annunciati relativi CD che non hanno poi visto la luce.
    L’argomento è stato dimenticato, travolto dalle novità sanremesi, ma vorrei tornarci su perché non è di secondaria importanza: è stato naturalmente bellissimo avere un raccolta video organica e quasi completa delle esibizioni televisive , ma questo non sostituisce in tutto e per tutto i relativi CD; il particolare fondamentale è che la qualità audio dei CD è notevolmente migliore di quella dei DVD ( che hanno un formato audio compresso ).
    Fondamentali a questo riguardo si erano rivelati i CD RARO degli anni 90 da cui erano però completamente assenti le registrazioni di Milleluci, oltre che live degli anni precedenti relative a canzoni del repertorio discografico di Mina.
    Tutta questa premessa per chiedere a te , Loris , se ci puoi dare una vaga speranza , che il progetto non è morto li , che non dovremo rinunciare a tutte le perle interpretative trascurate nei precedenti CD, che attualmente ascoltiamo solo in edizioni amatoriali, ( e prima che qualche dissennato dirigente RAI mandi al macero qualche altra registrazione per far posto ai nuovi arrivi, come ha accennato su youtube una talpa che la sa lunga…)
    Puoi scriverci qualcosa , una frase , un rigo appena , dirci che non è stato un miraggio…

    Ciao aspetto con ansia il nuovo numero della rivista del club soprattutto per il primo articolo di Segalini, mitico direttore di Opera International e del ritorno della Gagliardi.
    Andrea

  28. franci85

    Adoro collezionare tutto io… anche cose uguali Sergio… Smile ti abbraccio

  29. Pasqualina

    mi sono stata a riordinare la mia discoteca minosa……e ho fatto caso ad una cosa cui non avevo fatto mai caso prima: ma perchè i due 45 giri minosi ECLISSE TWIST- RENATO, e STESSA SPIAGGIA…..- OLLALLA GIGI’, c’hanno le copertine uguali??…

  30. GiacoMino

    Ciao a tutti!
    Vorrei approfittare anch’io dell’ esperienza dei grandi collezionisti mazziniani.
    Ha acquistato da poco un album brasiliano, è una raccolta di brani Italdisc del 1964:

    http://thumbsnap.com/v/qoKvmA7p.jpg

    Il problema è che non riesco a capire se l’album sia integro o rovinato: non è un album apribile, tuttavia la copertina si apre a mo’ di libro.
    A prima vista sembrerebbe completamente scollato, ma non ci sono linguette, nè strappi, anzi i margini sono perfettamente conservati.

    http://thumbsnap.com/v/DpAjUM0R.jpg

    Mi chiedo: è possibile che sia stato fabbricato così???
    Qualcuno che lo possiede potrebbe descrivermi il suo?
    Grazie tante e buona serata!!!

  31. Sergio

    Ciaooooooooooooooo a tutti
    Io, in confronto a voi, sono un collezionista all’acqua di rose perché io non compro tutte l’edizioni di un medesimo album come fate voi…Comunque, son contento di stare in mezzo a voi
    SALUTI A TUTTI

  32. GiacoMino

    Grande Mario!!! Che ridere! Smile

  33. franci85

    Buon pomeriggio a tutti…

  34. Leone Jesolo

    Che bella canzone cara Madame, quanto mi fa sognare.
    Quando sento certi pezzi i miei 37 anni diventano un soffio, è come se tutto si sintetizzasse in quelle note. Immagini, profumi, emozioni belle terribili..tutto in una canzone, che miracolo la musica. Per fortuna il buon Dio c’ha dato la Mina..Mina, Minona, c’è Mina!!!!!!!! Pace all’anima di Alberto Sordi che io adoro.
    Vabbè, bando ai sentimentalismi e sotto con le scartoffie!!!!!
    Ma nessuno di voi quainiani maghi dell’etere riesce a mettere l’intervista a quel gran bono di Max Pani su You Tube?
    Un abbraccio a tutti a uno in più a Nadia.

  35. mario r.

    Piera, non basta Claudio Napoli a correggere tutti i miei sbagli e dimenticanze, ora ci si mette anche Lanfranco. Dai Lanfranco, ho omesso il RIMASTERIZZATO di OGGI TI AMO DI PIU’, ok, ma non dovevi sputtanarmi qui, in questo luogo, come se fossi il presidende del consiglio del Mina Fan Club! lo sai, viaggio sempre con un gioiello alla bisogna, bastava che mi chiamassi e…….. finiva lì.

    Ora Piera chiedi quali versione in CD di OGGI TI AMO DI PIU’ ti mancano, bene chiedilo a Lanfranco, io, devo andare a rinnovare il permesso di soggiorno, altrimenti dalla Romagna non mi fanno transitare nelle Marche, dove devo andarci per un compleanno.

    bula bula, mario rossi-

  36. Sergio

    Bravi ragazzi
    Sono contento che vi siate ricordati di una grande interprete come Mia Martini, se lo merita tutto il nostro momoriale. Mia sei stata una GRANDE, GRANDE, GRANDE artista e resterai SEMPRE, SEMPRE, SEMPRE nei nostri cuori. Le tue canzoni ti manterranno viva in noi per sempre!.

    Ciao MIMI’

  37. Leone Jesolo

    Non fraintendere, non sono di quelli Mina e basta. A me Zero piace zero per le sue prese di posizione pubbliche su certi temi a me cari. Ciò mi offusca la vista e fa si che non lo voglia nemmeno vedere tutto qui. E come se, facendo un esempio estremo, Hitler fosse un bravo acquerellista (e lo era) …ad una mostra non potrei mai andare dei suoi dipinti. E’ un mio graossso limite lo so ma è parte del mio carattere.
    Smile

  38. PieraPaso

    Caro Lanfry e Mario r
    AIUTATEMI

    a capire quale CD di OGGI TI AMO DI PIU’ mi manca

    io ho questi tre:
    CDX 7900412 primo acquistato
    0777 7 90041 2 6 cartonato
    7243 5 36272 2 5 rimasterizzato comprato ieri

    quale mi manca?

    Vi mando il mio basinn
    Piera

  39. franci85

    Buon giorno a tutti voi mazziniani…

  40. Vassallo paleologo giuseppe

    Bravo è giusto ricordare una delle poche artiste VERE che l’italia abbia mai avuto!!!!
    Ciao Mimì!!!!

  41. franco-jesolo

    sergio clicca sulla scritta mp3, ti va in download e poi lo apri con itunes e ce l’hai per sempre!

  42. Lanfranco

    mario r.: Piera,OGGI TI AMO DI PIU’ in CD compresa l’ultina edizione
    ne esistono in totale 5 (cinque) stampe.La prima stampa non ha il c/barre,
    la seconda stampa ha il n. di catalogo CDX 7900412,
    la trerza stampa ha il n. di catalogo 8 55633 2,
    la quarta stampa ha il n. di catalogo 7 90041 2 custodia digipak
    e libretto con testi,
    la quinta stampa è quella odierna.te capi????bula bula, mario rossi-

    Caro Mario r.,
    Nel tuo elenco manca la copia del 2001 “digitally remastered” (dischetto tutto bianco…) con numero di catalogo 5362722.
    E così sono almeno sei edizioni differenti solo in CD.

    Saluti e baci da un paese che conosci bene… Ciao!

  43. Vassallo paleologo giuseppe

    Buongiorno popolo mazziniano….madame x che scelta meravigliosa questa mattina……
    “Forse sono strana io
    ma il tuo stile non mi va
    forse hai troppe qualità
    per il gusto mio
    meno perfezione e un pò di rabbia in più
    meno spazio alla serenità
    al romanticismo antico”

    Baci mia regina dal tuo cavaliere
    VASSALLINO

  44. Pasqualina

    Buongiorno ai minosi…..grazie mille Leone, del complimento, e naturalmente ben tornato dall’Australia!…baciSmile

  45. madamex

    Questa mattina oltre a darvi il mio BUON GIORNO
    sul GIRADISCHI X Leone dedico
    ALLORA SI

    dai Leoncino è tua

    Allora sì

    Sei fin troppo dolce tu
    la bontà è una tua mania
    e di fronte alle virtù scappo sempre via.
    Fossi meno tenero
    e con meno ingenuità
    mi interesseresti di più
    è la verità.
    Manca in te un pò di follia
    una strana idea,
    fossi meno attento a ciò che fai
    meno premuroso e buono…

    Allora sì
    che io ti ascolterei
    allora sì che mi abbandonerei
    allora sì che il rischio correrei
    fossì così
    ma tu così non sei.

    Allora sì
    che il rischio correrei
    fossi così
    ma tu così non sei.

    Forse sono strana io
    ma il tuo stile non mi va
    forse hai troppe qualità
    per il gusto mio
    meno perfezione e un pò di rabbia in più
    meno spazio alla serenità
    al romanticismo antico.

    Allora sì
    che io ti ascolterei
    allora sì che mi abbandonerei
    allora sì che il rischio correrei
    fossì così
    ma tu così non sei.

    Allora sì
    che il rischio correrei
    fossi così
    ma tu così non sei.

  46. PG

    Per scaricare la puntata di Parole parole basta andare su iTunes e cliccare sui podcast di Radio 2. La trasmissione è scaricabile gratuitamente.

Comments have been disabled.