Il Blog

tigre
Pubblicato: 10 anni ago

Nata di marzo

Che questo 2010 sia l’anno della Tigre lo dice anche l’oroscopo cinese. E il mese che sta per iniziare, estinto in fretta e furia il fuoco di paglia dell’ultimo (dimenticabilissimo) Sanremo, vedrà più che mai la nostra Mina nuovamente al centro dell’attenzione mediatica. Gli scintillanti 70 anni che la Signora si appresta a festeggiare il prossimo 25 marzo saranno celebrati da tv e stampa più o meno con lo stesso fragore che accompagnò gli ultimi compleanni a cifra tonda di dieci e venti anni fa. Qualche prima anticipazione? Paolo Limiti sta preparando uno special di due ore che dovrebbe andare in onda giovedì 25 in prima serata su Raidue. Sulla Rete ammiraglia della TV di Stato Vincenzo Mollica non mancherà senz’altro di riservarci qualche bella sorpresa (Vespa, Baudo e Giletti permettendo). A spegnere le candeline di Mina su Raitre provvederà sicuramente l’ottimo Pino Strabioli con un omaggio all’interno della sua trasmissione mattutina Cominciamo bene – Prima. Passando alla carta stampata, oltre ai consueti paginoni sui maggiori quotidiani e agli altrettanto prevedibili servizi su Vanity e su Sorrisi, siamo in grado di confermarvi sin d’ora alcuni articoli celebrativi sul settimanale Gente, un ricco servizio sul mensile Class (in edicola intorno al 10 marzo), mentre l’imminente numero di Raro! dedicherà a Mina la copertina e, all’interno, un servizio di Fernando Fratarcangeli sulle rarità a 33 giri della discografia estera nonché un ‘intervista a una delle più scatenate fans-collezioniste dell’universo mazziniano: la nostra Nadia Vergano Kent, per l’occasione fotografata nel suo Salotto di Madame x da Mauro Balletti. Per finire, nel prossimo InFly (magazine diretto da Aldo Dalla Vecchia distribuito nei più importanti aeroporti italiani e sui voli delle principali compagnie) ci sarà un mio articolo dal titolo – deciso dall’editor – Settanta e ancora c’incanta, che potrete a suo tempo trovare anche nella sezione Altro di questo sito. Per ora è tutto, ma… occhio agli aggiornamenti delle settimane che verranno!

Comments
  1. emilio bocchi

    Se è per quello io non l’ho mai incontrata qui a Brescia….

  2. PieraPaso

    Maria “vecchia” e cara,
    Studio uno ’62..per me non c’è
    61-65-66
    che io ho in Dvd
    che bella Tv che non c’è piu’

  3. PieraPaso

    caro Emilio,
    ti invidio questo Lamp MOMENTO MAGICO Lamp
    che hai vissuto..
    Piera

  4. G.VITTORIO

    Emilio Emilio… mi stai facendo sudare freddo dall’emozione come la sera di quel concerto!!!!!
    Grazzieee!!!!!11
    Ma perchè mai non l’avrò incontrata quando era a Brescia???
    Una volta un mio amico mi ha avvertito Mina era in un ristorante del centro, ma io sono a 60 km da Brescia e quando sono arrivato non c’era piùùùùùùùùùùùùùù!!!!

  5. Francesco

    Carissimi anch’io ho comprato il libretto-spartiti di FACILE con allegato il cd con le basi… è qualcosa di stupendo… e poi credo vi verrà voglia, come ho fatto io, di cantare per ogni canzone…

    Buona giornata a tutti

  6. G.VITTORIO

    Un grazie di cuore Emilio, queste foto mi riportano a quell’estate magica del 78 sotto quel tendone dove ascoltai quella Voce unica con interpretazioni da brivido
    Ciao Vittorio

  7. La frase “(…) lei mi ha insegnato a lasciarmi andare, ad ascoltare la musica e a suonare la mia voce come strumento e non come “sentite quanto sò brava a cantà” il canto è un mezzo per arrivare al cuore delle persone (…)” sarebbe da incidere in tutte le aule di canto, Giorgia Wink .

  8. Pina,
    ho paura che qualsiasi parola detta in più possa sciupare la poesia di questi scritti. Grazie per averli voluti condividere con noi.

  9. Maria Pellegrini

    Ciao Emilio vedrò quello che posso registrare, naturalmente su dvd, e poi te lo farò avere. Ripeto che la programmazione di RaisatExtra è alquanto strana e più precisamente possono mandare in replica sempre la stessa puntata per giorni e giorni, senza nessuna logica sequenziale. Tanto per dire Milleluci – Radio viene replicata in continuazione… Bacione

  10. emilio bocchi

    Maria carissima anch’io ho pochissimo di Studio uno 61 62 ma non prendo Raisat Extra… Evil Twisted Frown

  11. G.VITTORIO

    AIUTO!!! C’è qualcuno che mi può dire come facio a trovare quelle meravigliose fotografie di Mina Live 78 non solo quelle contenute nell’album naturalmente!!!!!
    WWWWW la Nostra grande Interprete mondiale
    Grazie ciao

  12. Maria Pellegrini

    Ciao Pina carissima, giusto pochi giorni fà ho rivisto la deliziosa partecipazione a Studio Uno di Vittorio De Sica. Non ho mai sentito dire che fosse particolarmente generoso nel dispensare complimenti ma quelli rivolti a MINA oltre che belli sembrano veramente sinceri e, questo fatto da De Sica è tutto dire… A proposito di Studio Uno, RaisatExtra ha messo in programmazione da ieri sera (ora tardissima) le repliche di Studio Uno 61/62 che io non possiedo neppure sulle vecchie e superate “video cassette”. C’è da dire che la Rete non è affidabile circa gli orari e quanto previsto in programmazione. Facile che mandano una corsa per l’altra. Comunque non sò se tra noi c’è chi è interessato. Ti mando un grosso bacione e un saluto a tutti..

  13. fra_jazz

    buona giornata uggiosa a tutti..di ritorno da roma..una visita al blog più avanti della rete…musica a palla con gli acuti e i virtuosismi di “chiedimi tutto”..grazie alla piera che mi ha dato questa marea di musica minosa.ma lasciami al mio vekkio jaazzzz!!se capito a milano il 21.. un inchino e un baciamano a madame x..signora very cool!

  14. Grazie , PIERA!! Avevo dimenticato di cercare nel sito di Marina! Frown Un bacione

  15. PINA

    Ciao, Maria.
    Ad alto volume e ad occhi chiusi.
    Anche per me la “Maruzzella” di Mina è qualcosa di grandioso!
    Mina che canta Napoli è un miracolo! Ci trovi dentro qualcosa in più dell’anima… non saprei come definirlo, ma è quello che fa di lei (interprete di un grande genere) l’artista geniale.
    E ciò che le rende il giusto merito è che siano proprio i napoletani ad affermarlo.
    Ci basta pensare a quello che ha detto, a questo proposito , di lei, il grande Vittorio De Sica (“Studio Uno ‘65”).

  16. giulia_z

    Ciao Mr.Blue,
    chiedo scusa a te e Leone se mi intrometto nella conversazione ma proprio ieri ho ordinato lo spartito e quindi posso dare qualche info: io l’ho prenotato alla Feltrinelli dove mi hanno spiegato che questo articolo non si trova in tutti i punti vendita, solo in quelli delle grandi città. Io ad esempio sono di Udine e la mia copia la devono fare arriare da Napoli… Il costo è di 21,90 Euro.
    Ciao e buona ricerca
    Giulia

  17. Leone Jesolo

    Ciao Mr Blue.
    No, nei negozi di dischi non si trova, ho provato in più d’uno ma pare la distribuzione sia differenziata. Lo puoi trovare nei grossi centri tipo Ricordi o Feltrinelli o nei negozi di strumenti dove vendono spartiti infatti il prodotto è uno spertito con copertina rosa (la copertina) nella cui ultima pagina c’è appicicata una custodia trasparente contente il cd con le basi. Spartano se vuoi ma il contenuto è celestiale. Se non ricordo male l’ho pagato 24 euro e 50 centesimi.
    K

  18. Maria Pellegrini

    Care Nadia e Pina (in ordine alfabetico) ma allora non sono solo io che mi schianto ad ascoltare “AMARO E ‘O BENE” mi sembra di AVERCELA VICINA…. da paura. E MARUZZELLA???? mi fa impazzire, mi sembra di stare non a casa mia ma in un grandissimo posto: un Teatro Confused: e VOCE E NOTTE??? E INSOMMA TUTTO NAPOLI… MERAVIGLIOSO LOL LOL

  19. Maria Pellegrini

    Ma Leone Jesolo non dovevi assolutamente preoccuparti, come hai potuto vedere ti abbiamo gradito eccome!!! Sei stato adorabile. Un salutone Grin

  20. PINA

    Si, Nadia,
    anche per me ascoltare “Amaro è ‘o bene” cantata da lei, è proprio una forte emozione.

  21. PINA

    Ciao, Diego.
    Ovviamente hai ragione tu.
    Non so perchè, mi “suonava” male e, in quel momento di dubbio, sono stata un po’ affrettata a correggermi.
    Può capitare, per l’entusiasmo di dire qualcosa e, naturalmente, pure per la fretta.
    Anche se la grammatica è d’obbligo rispettarla, in fondo, l’importante è sempre il contenuto di ciò che vogliamo esprimere e, quando lo facciamo con naturalezza, come succede a noi, ci perdoniamo qualche piccola défaillance.
    Comunque, ti ringrazio e ti mando in caro saluto.
    Ciao a tutti,
    pina

  22. mr. Blue

    ciao LEONE.JESOLO ma FACILE INSTRUMENTAL si può anche trovare nei normali negozi di dischi oppure solo nelle grandi catene come la FELTRINELLI?. Dove abito io i negozianti non ne sanno nulla,come al solito.,,E il costo quale è?. Grazie. Carlo . Arezzo.

  23. francesco cremona

    bella è troppo poco direi.

    fantastica………..

    segnalo pure in edicola, il nuovo numero di musica leggera (in copertina con carmen consoli )

    non so se all’ interno però ci sia traccia della nostra tigre Oops!

    ciao mina

    ciao tà

  24. Leone Jesolo

    Buongiorno a tutti!
    Volevo ringraziare Giorgia, Pina, Pietro, Loris, Cristian, Nadia, Sergio,Dracula e tutti quelli che hanno gradito il video. Pensavo sarei stato sbranato e invece per fortuna è stato recepito l’amore per Mina che ci ho messo tradotto in chiave ironica e divertente. Ora vi racconto anche il resto della storia che fa ancor più sorridere. Quella sera al Glitter cantava Gennaro Cosimo Parlato e dopo il suo intervento l’annunciatrice ha detto che per lui si sarebbe esibita la grande Mina omaggiandolo con uno dei suoi brani più toccanti…così son salito sul palchetto e ho cantato Fragile. Le farfalle mi son venute eccome e, nonostante l’estrema difficoltà del brano, sono riuscito ad emozionarmi e, pare, a trasmettere qualcosa. Morale? Alla fine Cosimo è venuto a conoscermi e a complimentarsi e da quella sera ho avuto 3 contatti di lavoro! LOL No dico, ci pensate? Mi hanno chiesto di fare la..live queen?!!? ah ah ah, povera mammina se sapesse! Vabbè, se non altro se dovesse andarmi male con le borsette…c’ho sempre un futuro da travestito che canta!!!!
    Vabbè, ribadisco, spero che nessuno l’abbia preso come un affronto o qualcosa del genere. Non avendo nulla di speciale da dare non posso prendermi sul serio però il sorriso che ho sentito e visto sulla bocca di molte persone mi ha dato tanto, grazie.

    Comprate Facile Instrumental!! Ci rende conto ascoltandolo di quanto bella sia la musica dell’unica vera regina del suono e contemporaneamente di quanto, senza di lei, tutto suoni così vuoto.

    Peace, love and Mina, the only original one!

  25. Francesco

    Meravigliosa BABY GATEEE Smile

  26. madameX

    B giorno tigrotti
    Che bella la copertina di RARO con una foto di MINA inedita…….ma è ancora presto per l’edicola…..
    Forse un po di malinconia ma questa mattina sto ascoltando AMARO E O BENE e Lei solo Lei mi sa bucare l’anima……

  27. Cara Piera, anche io ho tutti i film della G.G.! E’ sempre bello vederla!!!

  28. PieraPaso

    .io SOGNO un libro con tutti gli articoli che il stra-bravissimo

    Antonio Bianchi ha scritto
    ANATOMIA DI UNA VOCE

  29. PieraPaso

    caro beppe
    io ho tutti i film della G.G. mi basta vederla COSI’ è meglio
    lei e la nostra MINA
    sono due “fenomeni”

  30. PieraPaso

    ..a me piaciono tutte le song che BABY GATE
    ha cantanto..il caro Andrea Tanta me le ha messe su due Cd
    sono trentanove song..che
    meritano ascolto..e stendyovetion
    grazie cara :!: BABY GATE :!: tu YOU ARE MY DESTENY

  31. Vassallo paleologo giuseppe

    Buongiorno a voi tutti……quest’oggi visto che ieri si parlava della prima Mina ovvero Baby gate il giradischi suona SPLISH SPLASH:

    Splish Splash, I was takin’ a bath
    Long about a saturday night, yeah
    Rub-a-dub, just relaxin’ in the tub
    Thinkin’ everything was alright

    Well, I stepped out the tub, put my feet on the floor,
    I wrapped the towel around me
    And I opened the door, and then
    Splish, Splash! I jumped back in the bath
    Well how was I to know there was a party going on

    They was a-splishin’ and a-splashin’,
    Reelin’ with the feelin’, moving and a-groovin,
    Rockin’ and a-rollin’, yeah!

    Bing bang, I saw the whole gang
    Dancing on my living room rug, yeah!
    Flip flop, they was doing the bop
    All the teens had the dancin bug

    There was lollipop with-a Peggy Sue
    Good Golly, Miss Molly was-a even there, too!
    A-well-a, Splish Splash, I forgot about the bath
    I went and put my dancin shoes on, yay

    I was a rollin’ and a strollin’, reelin’ with the feelin’,
    Movin and a groovin’, splishin’ and a splashin, yeah!

    Yes, I was a-splishin’ and a splashin’
    I was a-rollin’ and a-strollin’
    Yeah, I was a-movin’ and a-groovin’ woo!
    We was a-reelin’ with the feelin’ ha!
    We was a-rollin’ and a-strollin’
    Movin with the groovin’
    Splish splash, yeah!
    I was a-splishin’ and a splashin’
    I was a-splishin’ and a splashin’
    I was a-movin’ and a-groovin’

    Buon fine settimana

  32. PieraPaso

    Domande

    Chiedi all’amore ma non lo sa
    Quando finisce se tornerà
    E’ una canzone con due refrain
    E’ una partita di Chopin

    Se chiederai che cosa accadrà
    Lui non risponde, lui non lo sa
    Se chiederai la tranquillità
    Lui non può darne, non ne ha

    E’ l’amore
    Né tempo né sesso né età
    E’ per lui, lei, noi e anche per te
    E’ l’amore
    Dolcissimo senza pietà
    E lo sa, lo sa, lo sa
    cosa sarà come sarà

    Domande
    solo bugie ti risponde
    Ti prende
    Come la nebbia sorprende

    Chiedi all’amore lui ti dirà
    Quando è il momento, prende o ti dà
    Ruba i tuoi giorni, torna e va via
    Ti fa parlare, poesia

    E’ l’amore
    E’ gioia, un pò malinconia
    Ci sarà anche per te
    E’ l’amore
    Ti tocca, ti trasformerà
    Ma lo sa, lo sa, lo sa
    Cosa sarà, come sarà

    trovi tutti i testi delle song. di MINA
    su http://www.staseraioqui.altervista.org

  33. Ciao! Qualcuno ha o può scrivere il testo di DOMANDE, la canzone di Si, Buana? Un bacio e grazie. Rolls Eyes

  34. Luigi Proto

    Proprio oggi sono arrivato alla lettura del dossier di Antonio Bianchi e inizierò a leggerlo domani, nel frattempo mi sono letto tutti gli altri articoli staordinari presenti sulla bellissima Fanzine. Le interviste sono spettacolari e c’è una cura precisa nella scelta delle immagini che sono complemetari con gli argomenti trattati, come ad esempio per l’intervista a Corrado Castellari, le foto di Mina che sono straesattissime per le canzoni citate più volte, ovvero le meravigliose Domenica sera e Cablo. Io rimango sorpreso ogni volta dalla bellezza delle Fanzine del nostro Mina Fan Club.
    Grazie siete meravigliosi

  35. Luigi Proto

    Mario sei gentile

  36. Quando, durante l’ultima intervista a Radio Taranto, chiesero a Mina che cosa ne pensasse di G.G. (Greta Garbo) lei disse: “Eh bhè ma lei è un fenomeno!”.
    In questi giorni presso la Triennale di Milano c’è una bellissima mostra (ad ingresso gratuito,) aperta fino al 4 aprile, dedicata proprio a Greta Garbo e a quello che negli anni fu chiamato “lo stile Garbo”: in mostra alcuni abiti usati in suoi famosi film (per esempio la “Regina Cristina”) e moltissimi abiti, scarpe, cappelli del suo quotidiano. Io personalmente adoro Greta Garbo ma anche per chi non la conoscesse…vi consiglio un giretto!!!

  37. emilio bocchi

    Mina Tintarella di luna
    Mina Il cielo in una stanza
    Mina 2 note
    Mina Moliendo cafè
    Mina Renato
    Mina Stessa spiaggia stesso mare
    Mina n 7
    Mina Interpreta Mina
    Cantanapoli
    oltre alle varie raccolte del periodo Italdisc…
    Ducale e altro…

  38. Maria Pellegrini

    Cara Pina il tuo compito è come sempre perfetto! Io non mi sottopongo più da tantissimo tempo alla “prova del fuoco” perchè è del tutto superflua. E mi ricordo, a proposito degli acerbi inizi, che feci cose assurde per procurami una copia del settimanale “Il Musichiere” a cui era allegato un disco di plastica, certamente qualcuno di Voi sa meglio di me come si chiamava, ed era “Ho scritto col fuoco”….

  39. Dario

    Una piccola nota sul bellissimo articolo di Antonio Bianchi “I frutti che voglio” dell’ultima fanzine … a parte la ricostruzione filologica impeccabile come sempre, il saggio ha un merito speciale, quello di aver finalmente dato un nome ai “cognomi” delle autrici che hanno scritto per Mina … tropo spesso nei crediti (soprattutto dei “francobolli” dei CD) non si da il giusto merito agli autori e a tutti coloro che contribuiscono alla realizzazione di un’opera … quindi grazie ancora ad Antonio per la sua opera meritoria!!

  40. GiacoMino

    E’ una bella prova di resistenza!
    Tuttavia, se posso essere sincero, Baby Gate ha lasciato tracce peggiori: consiglio ai forti di spirito di ascoltare la canzone Give me a boy contenuta nella raccolta MINA RARITA’ (Carosello? non ricordo bene…). Credo che si tratti di una versione alternativa rispetto a quella pubblicata sul 45 giri B 1018, forse è solo un provino che non avrebbe mai dovuto essere riscoperto… By the way, è davvero cantata maluccio, anche tenendo conto della rivoluzione degli urlatori…

    Eppure, paradossalmente, proprio queste prove minori, da debuttante, mi persuadono fortissimamente della grandezza della Nostra! E’ incredibile pensare al processo di evoluzione e maturazione vocale di Mina: nel periodo ’59-’60-’61 c’è una progressiva conquista della voce e del suo controllo che hanno del prodigioso. Partendo da Canzonissima ’59, passando per i due Festival e arrivando fino a Studio Uno ’61 si possono seguire tutti i progressi che la portano, a soli 21 anni, a cimentarsi in prove di altissimo livello. Per me è davvero inimmaginabile che tra The diary e Summer time siano trascorsi solo due anni, eppure è così! Insomma, tutti possono cantare, ma per farlo davvero bene servono anni e anni di pratica assidua!
    Lei, invece, brucia le tappe, conquista in poco tempo quelle capacità tecniche inarrivabili e quello spessore interpretativo che altre\i hanno ottenuto in dieci anni o più di mestiere (se mai li hanno ottenuti… e sottolineo se!). La Mina di Studio Uno ’61 è già una grandissima performer, e ha solo 21 anni!
    Alla luce di tutto questo, posso riascoltare anche mille volte certi primi vagiti un po’ sgraziati, e con piacere, perchè mi indicano con forza la grandezza del percorso successivo.

  41. Diego

    Ma è giusto anche “di cui”!!!

  42. Ganimede Fe

    grazie saverio. è proprio quello che volevo dire…

  43. PINA

    “A volte”, “Stringimi forte i polsi”, “Il cielo in una stanza”, “Bum, ahi! Che polpo di luna”…

  44. dracula

    ciao ragazzi,solo ora ho visto lo strepitoso video realizzato da Leone:complimenti davvero!perche’ di tanto in tanto con continui a deliziarci con queste belle sorprese?w mina e un bacio a tutti…

  45. Sergio

    MARIO sei bravo in questi montaggi. GRAZIE

  46. Sergio

    BELLO GRAZIE MARIO R. per aver pensato pure a me

  47. Sergio

    CIAO Leone,

    Ma sei STREPITOSO! Complimenti! Ma canti così bene e NON ci dicevi NIENTE DI NIENTE? Mi hai fatto emozionare! Che bella voce hai! LIMPIDA! Ciao un abbraccio a tutti!

  48. mario r.

    Sarà capitato anche a voi
    di avere una musica in testa,
    sentire una specie di orchesra
    suonare suonare suonare suonare…
    ZUM ZUM ZUM ZUM ZUM
    ZUM ZUM ZUM ZUM…
    http://thumbsnap.com/v/T5sbSyMG.jpg

Comments have been disabled.