Il Blog

Pubblicato: 4 anni ago

Benvenuti nel nuovo blog

Il Minafanclub non poteva aprire il 2014 in modo più spumeggiante: la fanzine numero 76 - bellissima – pronta per andare in stampa subito dopo l’Epifania e in spedizione alla metà di gennaio. E, da oggi, un Minafanblog tutto nuovo, rivisto da Remo con una grafica più snella, moderna e accattivante. Sono solo le prime sorprese di un’annata che si preannuncia più che mai densa di novità mazziniane, a cominciare dall’album di inediti atteso in primavera. Ma è davvero troppo presto per anticipare altro. Godiamoci, per ora, il successo oltre ogni più rosea aspettativa di Christmas Song Book, presente ormai da sei settimane – quelle commercialmente più vitali dell’anno – nella Top Ten FIMI dei CD più venduti…

Comments
  1. renz

    concordo . in piu’ anche io lo trovo dispersivo, freddo e triste . senza offesa x gli ideatori.

  2. PieraPaso

    Stamattina, sul giradischi c’è la bella canzone che la nostra MINA canta nellìAlbum Kirie è:
    COLORI
    Dedcata alla nuova Fanzine 76 perché sarà piena d bellussimi
    COLORI
    Voglio darti di me
    un’immagine chiara
    che ti spieghi l’amore
    che ho.
    Voglio usare un colore
    ma né il bianco né il nero
    e per quanti ne cerchi, non so.

    Il rosso del mio sangue
    è l’unico colore
    non è della mia anima che parlo
    è del mio corpo che non ha pudore,
    un corpo che ha sofferto, che ha ceduto
    che porta i segni di ogni scontro avuto
    che non ha mai negato la paura
    di camminare per la via più dura
    e quando si è trattato di lottare
    questo mio corpo non s’è fatto pregare
    per questo son disposta a far di tutto
    per te, per te.

    E ti avrò, e ti avrò, e ti avrò
    Mi dovesse costare la vita
    E ti avrò, e ti avrò, e ti avrò
    Perché gli occhi che hai
    voglio che siano miei.
    E ti avrò

    Io sicura di me
    tu indeciso perché
    non mi sono spiegata, lo so.
    E mi guardi in modo strano
    come fossi un marziano
    mi guardi tu,
    e ti sento tremare per me.
    Il rosso del mio sangue
    non deve spaventare
    in fondo è la mia anima che parla
    e a questo punto non si fa pregare
    perché quando si tratta dell’amore
    anche il mio corpo sa di lottare,
    per questo son disposta a far di tutto
    per te, per te.

    E ti avrò, e ti avrò, e ti avrò
    Mi dovesse costare la vita
    E ti avrò, e ti avrò, e ti avrò
    Perché gli occhi che hai
    voglio che siano miei.
    E ti avrò, e ti avrò, e ti avrò, e ti avrò.
    Grazie MINA Smile

  3. emilio bocchi

    In effetti si legge meglio nella parte grigia.

  4. renz

    il mondo vive sul disvalore della medriocrita’. cè un piano ben preciso di chi vuole livellare tutti x poterci sottomettere . far diventare l’europa una societa’di sangue misto facile da sottomettere.questo è il piano KALERGI. e la gente sta a guardare dalla finestra.

  5. gianfranco

    Non avevo ancora visto il nuovo blog… complimenti a Remo (per problemi di lettura preferisco un fondo che non sia bianco, cosa ne pensano gli altri?)

  6. emilio bocchi

    è proprio vero che Mina nobilita tutto quello che canta…

  7. il titolo esatto spagnolo è Tu quieres mas, porque te amo-
    scusate l’errore

  8. non ho mai capito di chi sia questa canzone. in Italia è firmata Felisatti-Salerno- in Spagna col titolo Te quiero mas è firmata solo da Pedro Arroyo con un testo quasi identico alla versione di Mina. ne esiste anche una versione delle Azucar Moreno del 1991 http://www.youtube.com/watch?v=UvOS9pYq6os

    Tu con la cara dura y sin soñar
    sobre mi piel sabes dejarme huellas
    en mis heridas luego metes la sal
    yo no comprendo este tu extraño amor
    no se como debo ser exactamente
    sere como un perro bueno con su amo
    sin importarme el que diran de la gente
    cubre con silencio un corazon cansado

    coro
    no puedo mas no se que cosa darte
    por favor dime que cosa hize mal
    perderte ahora y no verte mas
    recomenzar con nueva actitud
    tu quieres mas, me exiges y me pretendes
    cuando tu quieres me exitas y me enciendes
    y aunque no quiera siempre digo si
    porque te amo

    porque no encuentro nunca una salida
    porque me digo siempre que ha acabado
    despues me encuentro atrpado en un vaso
    donde tu puedes beber tranquilamente

    coro

    tu quieres mas, mas mucho mas
    tu quieres mas, no puedo darte mas de mi
    que mas me puedes pedir
    si ya te he dado todo para hacerte feliz
    tuquires mas, tu sabes hacerme sufrir
    tu quieres mas, y me quemas con tu fuego
    termina con tu juego y dejame alejarme de ti
    tu quieres mas, y yo te doy mi amor
    tu quieres mas, por que te amo
    y aunque quiero apartarme de ti
    sigo atrapado

    tu quieres mas tu quieres mas
    siempre te complacere
    digan lo que digan cuando quieras te amare
    tu quieres mas, te doy mi amor y mi cuerpo
    tu quieres mas, pasion en cada momento
    y no me arrepiento de ti
    no quiero perderte por eso siempre digo si

    tu quieres mas, en mis heridas tu metes la sal
    tu quieres mas, yo no comprendo tu forma de amar
    pero no quiero perderte jamas
    por mas que intento no puedo escapar
    tu quieres mas, me exitas y me pretendes
    tu quieres mas, cuando tu quieres me enciendes
    y siempre te digo si
    porque aunque muera yo te amo.

  9. PieraPaso

    Stamattina sul giradischi c’è la bella canzone che la nostra MINA canta nell’Album Catene:
    MOMENTO MAGICO
    Momento magico
    è l’ultima occasione
    che non ha
    parole logiche
    per me.
    Ma non è logico
    fra tanta confusione
    rimanere soli
    chiedersi perché.

    Sogni, sogni
    che allungano la vita
    come i segni
    che porto dentro me.
    Poi sbagli, sbagli
    e non è mai finita
    tu ora scegli
    di stare insieme a me.
    Io sbaglierò con te,
    tienimi con te.

    Sogni, sogni
    che allungano la vita,
    come i segni
    che porto dentro me.
    Poi sbagli, sbagli
    e non è mai finita,
    tu ora scegli
    di stare insieme a me.
    Io sbaglierò con te,
    tienimi con te.

  10. rinoreder

    Ma che bello il nuovo Fan Blog!

  11. FrancoPisa

    Complimenti è davvero bello, spazioso, solare.
    Grazie Remo.

  12. Lillo

    A chi interessa, posto il link dove è possibile leggere l’intervista completa a Uto Ughi:
    http://www1.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/spettacoli/200812articoli/39479girata.asp

  13. PieraPaso

    CHE NOVITA’ bella ..è il nuovo blog..un po’ ADAGIO sto’ imparando come funziona,
    è speciale, un grazie a
    SQUARCIAGOLA dalla
    Piera
    nazionale

  14. Domenico/Napoli

    Non ho capito la funzionalità del “Gestisci il tuo abbonamento”! credevo ci trovassi i dati di iscrizione al fan club e/o la data di scadenza….o serve solo per gestire le news che arrivano sulla ns. mail? Aiutino…

    P.S. ma perchè se clicco sulle iconcine non si inseriscono?

  15. Domenico/Napoli

    Prova di scrittura…come tutte le novità cerchi di capire come gestire la cosa, essendo un grande imbranato lì per lì sono rimasto un momento titubante poi.. oh! ma è decisamente più leggibile..caratteri più grandi, meno contrasti di colore tra fondo e scrittura; mi mancano però le ns. faccine ih! ih! ora vado in esplorazione…

  16. Annunziato

    Totalmente d’accordo con Ughi. Grazie Lillo per aver condiviso questo parere.

    Ps: Mario, ovviamente la colpa è da imputare alla mediocrità. Eppure, vallo a spiegare ai soloni che ci circondano…

  17. albertopiccolomo

    Bello e molto comunicativo grazie
    Remo e Loris.

  18. PieraPaso

    si’

  19. PieraPaso

    si’ caro Emilio, hai scritto LA VERITA’

  20. emilio bocchi

    Grande Uto Ughi.

  21. mario basileus

    Iva Zanicchi (lasciamo da parte le sue idee politiche) ha inciso davvero un bel disco: abbiamo finalmente perso una politica (?) e riguadagnato una cantante (!).

  22. mario basileus

    Eppure Allevi è molto osannato in giro. Di chi la colpa? Certamente della mediocrità che ci circonda in tutti i campi…

  23. Lillo

    Bel sito! Spazioso, leggibile, essenziale, davvero migliorato!
    dal sito de LA STAMPA:
    Uto Ughi su Giovanni Allevi:
    «Che cosa più la infastidisce di Allevi: la sua musica, le sue parole? «Le composizioni sono musicalmente risibili e questa modestia di risultati viene accompagnata da dichiarazioni che esaltano la presunta originalità dell’interprete. Se cita dei grandi pianisti del passato, lo fa per rimarcare che a differenza di loro lui è “anche” un compositore. Così offende le interpretazioni davvero grandi: lui è un nano in confronto a Horowitz, a Rubinstein. Ma anche rispetto a Modugno e a Mina. Questo deve essere chiaro».
    Chiarissimo!!! Big Smile

  24. pietro

    Più che lusinghiero – a mio dire – il piazzamento di Mina nella TOP 100 album 2013 FIMI: CHRISTMAS SONG BOOK al 32° posto e il nei DVD musicali DVD musicali al 7° posto con INDVDBILE. Grande!

  25. Fantasmagorico sitooooooooo Smile bellissimoooooooo Smile Complimentissimi a Remo e Loris per tutto cio’ che fate …

  26. Complimenti vivissimi a Remo per questa nuova grafica, raffinata come l’interprete cui fa riferimento. Colgo l’occasione per porgere a tutti gli autori / lettori del blog i migliori auguri di un favoloso 2014.

  27. vimercati tullio

    Bella, bellissima sorpresa, in un primo momento pensavo di aver sbagliato a clikkare qualcosa e invece no, complimenti a Remo e a tutto lo staff…♪♫♪♫♪ in attesa di ricevere la nuova fanzine, salutoni e di nuovo complimenti…..(♥•♥)

  28. Lanfranco

    Bravissimo Remo.
    Un sito bello, agile, ricco e sintetico allo stesso tempo; non poteva essere più “invitante”.
    Grazie e complimenti davvero!

  29. danielino

    molto elegante e facile. Grin

  30. emilio bocchi

    Bello e colorato complimenti a Remo.

  31. robertobagna

    Bentornato Mina fan club!!! Cominciavo ad aver nostalgia….ma ecco che ricomincia il contatto.
    Bello l’impatto visivo, bravo Remo. Mina sempre più in evidenza.
    Mina che resta in classifica e il suo cd nel mio lettore, perché ogni volta è musica ed emozioni le molte sfumature della sua voce.
    Mina che torna per la 76 fanzine con tutto il suo carico di eleganza confezionata da Loris e Remo e la collaborazione delle migliori penne.
    Grazie di cuore è un bel inizio anno!

Comments have been disabled.