Il Blog

Pubblicato: 6 anni ago

Proteggimi, difendi questo amore…

“Fermiamo la pirateria digitale: difendiamo la libertà di fare cultura”, è lo slogan al grido del quale alcuni tra i più importanti artisti italiani – da Paoli a Ruggeri, da Battiato alla Caselli – hanno recentemente lanciato una campagna in difesa della musica e di chi la produce. Anche noi del Minafanclub, nel nostro Piccolino, abbiamo deciso di aderire a questa battaglia limitando al minimo, sia nel Blog che nella fan page di Facebook, la diffusione integrale gratuita di canzoni del repertorio mazziniano tramite il canale Youtube (uniche eccezioni: qualche scheggia delle esecuzioni “non discografiche” proposte in TV e in radio e i frammenti di brani inseriti nei vari Caroselli). Una scelta d’amore nei confronti della nostra Artista che non va assolutamente intesa come una limitazione del diritto d’espressione di ognuno di voi (per postare tutte le canzoni e i filmati che volete avete sempre a disposizione le vostre pagine personali e le decine di fan page mazziniane esistenti) ma che va presa semmai come uno stimolo a sopperire con la creatività e originalità dei nostri contenuti alle fin troppo facili e comode tentazioni a portata di clic. E scusate se è poco, in tempi in cui “Il mercato fisico della musica è morto e tutti rubano tutto in Rete” (come la stessa Mina ha amaramente sottolineato nell’ultimo Vanity) e Youtube fagocita ormai ogni minima testimonianza visiva e sonora: “E il mio filmino della Cresima l’hanno messo?”, Ipsa scripsit con malcelata irritazione qualche settimana fa, in risposta ad un lettore deliziato dalla scoperta su Youtube dei suoi Gran Varietà con Walter Chiari…

Comments
  1. PieraPaso

    stamattina sul giradischi c’è una:
    DICHIRAZINE D’AMORE…è per tutti Voi fans di MINA

    Dichiarazione d’amore
    Io ho in mente te,
    io ho in mente te,
    quando nasce il sole,
    io ho in mente te,
    io ho in mente te,
    la sera quando muore,
    io amo te,
    io amo te,
    per forza e per amore,
    voglio bene a te,
    anche quando tu,
    mi fai morire il cuore,
    ecco cosa c’è,
    appartieni a me,
    ecco cosa c’è.
    Hai ragione tu,
    il mio amore,
    è niente di importante,
    tu lo sai che io,
    sola senza te,
    mi sento proprio niente,
    io capisco sai,
    io capisco ma,
    non puoi guidare il vento,
    sempre lì da te,
    sempre lì da te,
    mi porta il sentimento,
    ecco cosa c’è,
    io amo te,
    ecco cosa c’è.

    grazie a MINA Laugh

  2. Franco Ghetti

    non so cosa stia succedendo ………….. sono un po’ imbranato ( un po’ ?? ) ma vi assicuro una cosa : io uso spesso you tube e mi piace da morire perche’ trovi quasi tutto…………. ma non mi sognerei mai e poi mai e poi mai di non comprare un disco di MINA perche’ e’ su you tube o come dicono ora si puo’ scaricare……………….. scaricare MINA ???????? ma io scarico voi altro che MINA hahahahaahhaahahahahahah ciao ( LOris non arrabbiarti mi e’ venuta cosi .ahahahah ciao )

  3. PieraPaso

    Oggi sul giradischi c’è questa simpatica canzone:
    TU SEI MIO

    Tu
    Le bionde sexy non guardarle più
    Attento che ti graffiano
    Tu sei mio
    Tu sei mio
    No
    Tu baciami e non pensarci più
    Ho le labbra morbide
    Sono tua
    Sono tua
    Ma
    Se mai qualcuna ancora ci proverà
    Mi sento di distruggerla
    Tu sei mio
    Tu sei mio.
    No
    I tuoi baci non li perderò
    Cerca di convincerti
    Che sei mio
    Che sei mio
    Tu

    Tu sei mio

    Tu sei mio.

    Tu
    Ti puoi specchiare nei miei occhi blu
    Ti prego non resistermi
    Tu sei mio
    Tu sei mio
    Sai
    Se mi stanco più non la vedrai
    Non potrei dividerti con un’altra
    Il nostro amore lo difenderò
    Perchè non voglio perderti
    Tu sei mio
    Tu sei mio
    Amor.

    grazie MINA In Love

  4. loris (Author)

    E qual è il problema? Ogni volta che avrai una tua nuova opera da proporre, ne darai comunicazione con tanto di link qui sul blog e nella fan page di Facebook e… chi ti ama ti seguirà.

  5. Christian contaMINAto Mangano

    Non posso non darti ragione, Loris. Come dici tu, chi ama veramente Mina ha il diritto e il dovere di ascoltarla e propagarla nelle migliori condizioni possibili.

    Spesso su youtube vengono pubblicati video con il solo scopo di fare visualizzazioni; si limitano quindi a scegliere la copertina dell’album e inserirci la canzone, se il caso in bassa qualità.

    Io faccio pochi video, e spesso impiego mesi per terminarlo; ci metto tantissimo impegno e amore. Il momento più bello in assoluto è condividerlo con i miei amici e sarà brutto, da questo momento in poi, non poter fare ciò con i pochi veri fan di Mina. Tutto qui

  6. loris (Author)

    Non c’è nessuna campagna “contro” Youtube da parte della nostra pagina, dato che ognuno di noi – compreso chi scrive – attinge spesso e volentieri alle risorse inesauribili di questo canale nelle proprie pagine private o in altri siti filomazziniani. La scelta di rinunciare alla condivisione di incisioni discografiche in versione integrale (ma non alle “schegge” radiotelevisive, per esempio) intende semplicemente sottolineare la “differenza” che intercorre tra una normale pagina mazziniana “generalista” (un “Mi piace” cliccato su Facebook non basta da solo a fare di un “simpatizzante” un vero ammiratore) e una fan page come la nostra, molto più di nicchia, ma che presuppone l’adesione molto più sentita e convinta di una minoranza di “veri fans”. Proprio in virtù di questa utenza “élitaria” che di Mina possiede (e sa) praticamente tutto, la nostra sfida consiste proprio nel dimostrare che si può tenere in vita una fan page proponendo contenuti originali e creativi anche senza cedere alle pur comode tentazioni di Youtube, i cui filmati oltretutto risultano spesso poco appaganti per quanto riguarda la qualità del suono e la scelta delle immagini. Chi veramente ama Mina non solo la compra, ma ha il diritto-dovere di ascoltarla nelle migliori condizioni possibili…

  7. Christian contaMINAto Mangano

    Io ho un canale youtube e ho pubblicato diversi video di Mina, ma nonostante questo non mi sento carnefice dell’oramai defunto mercato fisico. D’altronde il mercato fisico era già al collasso per via dei venditori abusivi che, con le loro bancarelle, da oltre 20 anni vendono innumerevoli album sul ciglio delle nostre strade senza neanche troppi controlli.

    L’unico motivo per il quale creo video è per dar sfogo alla mia creatività, dando un volto alle canzoni di Mina prive di un video ufficiale che le accompagnino. Ed è anche e soprattutto merito di questo fantastico mezzo di comunicazione, quale youtube, se io sono riuscito a scoprire 5 anni orsono a Mina. Certo, potevo facilmente scaricare tutte le canzoni che volevo, invece no: io amando la mia artista ho acquistato tutti gli album che sono riuscito a reperire, senza alcun modo intaccare il “mercato fisico”. Oggi ho oltre 100 album in CD e una cinquantina di vinili e continuerò sempre a comprare album in modo lecito.

    Chi ama Mina e ama la musica acquista i suoi CD, con o senza youtube.

    Trovo giusta questa campagna mossa a favore del mercato fisico, ma non credo che vietando la divulgazione dei video si risolva qualcosa.

    Sempre e comunque W Mina <3

  8. PieraPaso

    Stamattina una BELLEZZA IN “BICICLETTA” ..che è la Piera..,,ha! ha!.. Vi dà il BUONDI’..e buna domenica

    Bellezza in bicicletta

    Quando, a primavera, per le strade
    passa il “Giro” gridan tutti ai corridor:
    Dai, dai, dai, dai, dai, dai!
    Dai, dai, dai, dai, dai, dai!
    Ma se una maschietta in bicicletta
    passerà vedrai che ognuno, là per là
    la testa girerà e allegro canterà

    Ma dove vai bellezza in bicicletta,
    così di fretta pedalando con ardor?
    Le gambe snelle tornite e belle
    m’hanno già messo la passione dentro al cuor!

    Ma dove vai con i capelli al vento
    col cuor contento e col sorriso incantator?
    Se tu lo vuoi o prima o poi
    arriveremo sul traguardo dell’amor!
    Se incontriamo una salita
    io ti sospingerò
    e stringendoti alla vita,
    d’amor ti parlerò.

    Ma dove vai bellezza in bicicletta,
    non aver fretta resta un poco sul mio cuor
    lascia la bici dammi i tuoi baci
    è tanto bello far l’amor

    Se incontriamo una salita
    io ti sospingerò
    e stringendoti alla vita,
    d’amor ti parlerò.

    Ma dove vai bellezza in bicicletta,
    non aver fretta resta un poco sul mio cuor
    lascia la bici dammi i tuoi baci
    è tanto bello far l’amor!

  9. PieraPaso

    Stamattina su giradschi c’è tanta ALLEGRIA

    Tutta la gente per strada
    guarda di qua e di là
    vola nell’aria di festa
    un aquilone sulla città.
    Una canzone per strada
    corre di qua e di là
    va rimbalzando nel vento
    come una bolla che non scoppia mai
    che non scoppia mai
    che non scoppia mai.
    Ho spalancato le braccia
    corro volando da te
    cose da fine del mondo
    stanno accadendo per me
    stanno accadendo per me
    stanno accadendo per me.
    Un motivo certo che c’è
    tutto questo ha un suo perché
    l’allegria nasce da me
    perché mi sto innamorando di te.

    per
    darVi il BUONDI’ e buonweeken speciale!

  10. PieraPaso

    Continuo a mettere sul giradiscghi le song..dell’Abum 5043ù
    Oggi metto: DELTA LADY di L.Russel

    Delta Lady

    Woman of the country now I’ve found you
    Longing in your soft and fertile delta
    And I whisper sighs to satisfy your longing
    For the warm and tender shelter of my body

    Oh you’re mine, yes you’re mine Delta Master
    Yes you’re mine, be all mine
    Delta Master

    Please don’t ask how many times I found you
    Standing wet and naked in the garden
    And I think of days and different ways I held you
    When I held you closely to me, my heart was beating

    Oh you’re mine, yes you’re mine Delta Master
    Oh you’re mine, be all mine
    Delta Master

    Oh when I think about you
    Because I love you

    There are concrete mountains in the city
    And pretty city fellows live inside them
    And yet it seems the city scene is lacking
    I’m so glad you’re waiting for me in the country

    Oh you’re mine, yes you’re mine Delta Master
    Yes you’re mine, be all mine
    Delta Master
    You’re mine, yes you’re mine Delta Master
    Grazie MINA In Love

  11. Io sono uno che ama gli originali sia per la qualità del suono che per la produzione del box, libretto ecc. Ma ho la grandissima fortuna di aver un amico in Italia che mi invia tutto quello che esce di Mina .Se non fosse per lui io non avrei quasi niente della produzione recente.Magari la Sony o la Emi si decidessero a distribuire i dischi di Mina anche nel mio paese … In questo senso Youtube è valido perche aiuta a quelli che sono lontani ad ascoltare cose che non possono avere o devono aspettare mesi o anni che qualche negozio di dischi si decida a importare qualcosa di Mina.

  12. comprendo benissimo che un organo ufficiale, quale può considerarsi il minafanclub, eviti di ricorrere alla pubblicazione di video non-ufficiali (e spesso orrendi) pubblicati da fans su youtube (di cui, tra l’altro si fa un uso improprio: mai sentito parlare di soundcloud?)).

    ma condivido meno questa crociata contro il tubo che spesso ha il merito di far conoscere ad un pubblico più vasto brani poco noti che, stando al volere delle radio private, potrebbero anche scomparire nel nulla…

    male fanno quegli artisti che bloccano immantinenti i video colpevoli (vedi la pausini) mentre ci sono cantanti, gruppi ed etichette che appena esce il disco lo rendono disponibile su youtube e gratis (magari con un bel link per scaricare il brano da itunes)

    p.s.: io sono uno che quelle poche cose che apprezza, le scarica legalmente da iTunes… ma a vedere questo spot mi verrebbe da attaccarmi al p2p. Mi dispiace assai per gli stimati artisti che ne hanno preso parte e che vorrebbero muovere a pietà gli spietati scaricatori illegali…

  13. ciano forma

    a proposito di rivisitazioni stasera su Dixit stelle La Bussola canale RAI storia ore 21,00

  14. ciano forma

    no mi dispiace non sono d’accordo.
    E’ grazie a youtube che Mina sta riscuotendo in tutto il mondo il riconoscimento che le spetta: persino utenti dall’India e dall’australia (non italiani ben inteso)lasciano post increduli ed entusiasti per aver ascoltato uno degli innumerevoli classici di Mina. inoltre è sempre grazie youtube che molti giovanissimi possono scoprire il talento di Mina. Assolutamente w Mina ma w anche youtube

  15. Luigi Proto

    Se c’è chi ruba la musica vuole dire che non ama la musica. Per quanto mi riguarda, la musica l’ho sempre acquistata, ho comprato persino gli inediti, quindi la mia coscienza è a postissimo, ancor prima che venisse fuori youtube e cioè da sempre.

  16. AGOSTINO CANCIELLO

    Sono d’accordo. Non si può fare di tutto (alludo negli anni scorsi quando questi canali erano da loro usati e abusati) per diffondere la cultura musicale che purtroppo non c’è, e poi pentirsi di aver creato un mostro.
    Se le case discografiche facessero uscire i dischi ad un prezzo accessibile e uguale a quando vanno in promozione dopo qualche mese (circa 10 euro), e soprattutto facessero una sana e regolare diffusione e pubblicità, non si ricorrerebbe a mezzi poco “ortodossi” e oramai entrati negli usi e costumi di tanti(soprattutti i giovani).
    Io come Jack sono un amante dell’originale, una cosa non ufficiale non mi fa gola, ma per un fatto anagrafico non ho potuto vedere un Mina live, ne sentirla parlare alla radio, ne in televisione, se non ci fosse stato YouTube sarei rimasto IGNORANTE per sempre.
    Certo ci sarebbero le alternative e gli escamotage per sopperire a questa tremenda crisi, una fra tutti permettere di acquistare le chicche e le rarità sul sito ufficiale come anticipato e promesso da sempre, ma anche questa resta una vana utopia o Chimera come la pubblicazione, fra tanti testi a volti superflui, della discografia della nostra unica e grande Mina…

  17. Jack Vitale

    Quando ero ragazzo ricordo che se perdevo un appuntamento televisivo con Mina era impossibile recuperarlo,per risentire i vari medley bisognava registrarli oppure “dimenticarli”…. grazie a youtube ho rivisto e ascoltato inediti che nel mio immaginario di adolescente era semplicemente utopia……io ho sempre comprato tutto (mi riferisco ai miei cantanti preferiti) ma tutto non si può comprare,considerando i prezzi (ditelo alla Caselli)…purtroppo o per fortuna i Tempi cambiano e la gente scarica ( è stata anche abituata a scaricare)…..io non ho mai scaricato e ho sempre cercato di comprare tutto in originale….ma non si può criticare Youtube perchè lo considero un archivio storico molto importante…..per Mina credo che sia anche una forma di promozione attraverso noi fans che se mettiamo su face le sue canzoni è un modo per farle conoscere a chi non si pone il problema se esiste ancora..discograficamente parlando….

Comments have been disabled.