Il Blog

Pubblicato: 4 anni ago

Ogni cosa di allor può così ritornar…

Il mezzo secolo di vita appena compiuto dalla Televisione Italiana non poteva che vedere al centro dei festeggiamenti colei che per un quindicennio ne è stata l’incontrastata regina. Si comincia il 3 aprile con la ripubblicazione a cadenza settimanale (e a grande richiesta) della collana di 10 DVD Mina Gli anni RAI lanciata cinque anni e mezzo fa da L’Espresso e Repubblica e oggi riproposta sotto l’ala del Corriere della Sera e della Gazzetta dello Sport con identiche tracklist, note interne riscritte per l’occasione e qualche lieve differenza cromatica del packaging rispetto alla prima edizione. Ma altre emissioni nuove di zecca rievocanti i fasti inestinguibili della Mina del sabato sera sono previste sempre entro aprile. E tutto questo mentre si fa sempre più spasmodica tra i fans l’attesa per il nuovissimo, sorprendente album di inediti che vedrà la luce nella tarda primavera e la cui scaletta, arricchita in queste ultime settimane di una serie di brani scelti e incisi in extremis, parrebbe risultare a dir poco stravolta rispetto a quella che la Signora aveva stilato inizialmente…

Comments
  1. fiumeazzurro

    Loris, come mai non arrivano più le mail delel news?

    Ciao, fammi sapere, grazie: pierofiaschi@virgilio.it

  2. Vassallo paleologo giuseppe

    Buondì amici,
    questa mattina in edicola il secondo dvd della serie GLI ANNI RAI e pensare che non volevo (ri)acquistare questi dvd ed invece adesso ho lo stesso entusiasmo della prima pubblicazione Grin

  3. Maxmin

    Anch’io non ho resistito…..troppo bella la nuova confezione….

  4. Mario Ciampoli

    Ho letto sul Sito ufficiale di Mina alcune risposte ai lettori del 6 aprile 2014.
    Non so se a Mina farebbe piacere apprezzamento dato che Lei SCRIVE, punto.
    Ma desidero ugualmente dire che i Suoi scritti su Cremona, sul Po, mi piacciono vivamente, infinitamente perchè, sinteticamente, riesce a penetrare e porgere l’ Essenza dei luoghi, tantopiù a Lei cari.
    Saluti
    mc

  5. Mario Ciampoli

    stasera a CHE TEMPO CHE fa partecipa il Compositore ROBERTO CACCIAPAGLIA che fece parte della scuderia PDU di Mina.

  6. Annunziato

    Nel DoReCiakGulp di oggi si parlerà della Nostra… ma a che proposito?

  7. Vassallo paleologo giuseppe

    Amici ho peccato mi ero promesso di non (ri)acquistare questi dvd di MINA ma stamattina vado in edicola e mi trovo davanti la prima uscita….box diverso….dvd cartonati in carta più robusta ruvida…non ho resistito e l’ho acquistato subito AL CUORE NON SI COMANDA Smile

  8. loris (Author)

    Preziosissimo Simone, grazie per le “gocce” che metto prontamente da parte!

  9. loris (Author)

    Uffa, neanch’io stamane ho resistito a ri-comprare il primo dvd della serie insieme al Corriere. Ma che cosa non si fa per lei?

  10. MarioBeda

    Spero che ogni settimana il Corriere ci regali un paginone come questo! Smile
    http://thumbsnap.com/KpYjo1Ao

  11. Simone-Roma

    Due notizie per la sezione “Come Gocce”:

    Roisin Murphy canta Mina, Paoli, Battisti e Pravo in un EP:
    http://www.indie-rock.it/news_look.php?id=10653

    Nel libro “Giochi criminali”, edito da Einaudi, il racconto di De Silva presenta un curioso utilizzo di uno dei brani più popolari del repertorio di Mina:
    http://www.einaudi.it/libri/libro/giancarlo-de-cataldo-maurizio-de-giovanni-diego-de-silv-/giochi-criminali/978880621951

    Smile

  12. Domenico/Napoli

    Ritento con un’altra provocazione…2015..CONVENTION?
    La Sibilla Cumana “Loris” lancerà la profezia?

  13. mario basileus

    Forse è una collana di DVD intitolata THE FIRST OF APRIL?

  14. loris (Author)

    Assolutamente no! Ritenta, sarai più fortunato… Smile

  15. mario basileus

    Le emissioni nuove di zecca sono le edizioni DELUXE dei vari STUDIO UNO, SABATO SERA, CANZONISSIMA e MILLELUCI.

  16. Domenico/Napoli

    La mente torna, torna a quelle splendide serate del sabato sera… e soprattutto ai due tour fatti con Gaber, dove ho avuto la possibilità di ascoltare la nostra MINA dal vivo e ammirarLa anche nel suo massimo splendore fisico; oh! anche l’occhio vuole la sua parte…

Comments have been disabled.