Il Blog

Pubblicato: 4 anni ago

Nessuna al mondo

Christmas Song Book secondo Pietro Bocchi

natale 008

Trentotto minuti circa di emozione pura; elogio della sintesi; classe, eleganza, raffinatezza, tutto ciò sono stati i primissimi pensieri dopo il primo ascolto del disco. Ma c’è altro. C’è che in un disegno come questo, dai dichiarati intenti, c’è (sempre e senza ombra di smentita) una fuoriclasse che va oltre i confini che lei stessa immagina. Travalicando il possibile. Col risultato che (ancora una volta) il fruitore dell’opera finisce per essere centrifugato, spiazzato e al contempo rassicurato da quella autentica fucina progettuale, Mina, che continua a non avere eguali per rigore, inventiva e approcci musicali multiformi. Come mi piace pensare che questo Christmas sia a pieno diritto il fratello gemello del precedente song book. Per soavità e intensità. Per colore e calore. Per la totale sincerità degli intenti. In questo nuovo lavoro dalla veste grafica di insuperata bontà, bellezza e tenerezza, Mina sembra avvertirci che anche Lei, come tutti noi, ha il suo Natale nel cuore. E lo celebra così, e così ce ne fa dono. Con una generosità di sguardi che l’umano… Mi rammarica tuttavia il vedere che un disco-progetto come questo non sia balzato ai primi posti di tutte le classiche giusto in un panorama musicale che sembra brillare (?) per piattezza, superficialità e sconsolante prevedibilità … Lo scotto da pagare c’è, non v’è dubbio. L’Artista non si mostra, sappiamo bene. Ma c’è altro. Vuoi vedere che lo scotto da pagare risiede nell’assoluto rigore e coerenza, cifre imprescindibili (oggi più che mai) dell’interprete? Mi basterà pensare allora che il sublime gioco di sottrazione operato, il carisma della Voce forse ancora più amplificato rispetto ai precedenti lavori, il sentirla così a suo agio in tessiture musicali che inevitabilmente ti scappa da dire “peccato non vederla quando canta”, mi inducono a insistere sulla bellissima frase detta dal vulcanico Fiorello: Lei non c’entra più niente con noi comuni mortali. E’ di un altro pianeta…

Comments
  1. pietro

    Che dire Loris? Adesso posso davvero dare i numeri… Grazie a tutti!!!

  2. nicola f.

    ah si, è vero … io ho il numero 870!

  3. nicola f.

    piera c’è un numero? a me è arrivato ieri, ma non l’ho visto … OSTREGA! Grin Grin Grin

  4. loris (Author)

    A memoria di chi scrive, mai nessun post del Minafanblog aveva toccato fino ad oggi la quota-record di 543 “like”. Bravo Pietro. E non è finita qui…

  5. PieraPaso

    Sono felice, finalmente oggi,
    ho comperato l’Album Christamas Song Boox
    con il bellissimo “Vinile” n.489
    domani lo ascoltero’ e faro’ il mio racconto positivo senz’ALTRO
    Grazie MINA In Love

  6. Mario Ciampoli

    Frasi celebri delle SuperEroine cartoon :

    Jessica Rabbit: “Io non sono cattiva; è che mi disegnano così … ”

    Mina Uack: “È proprio così son io che canto; che t’ aggia dì: mi hanno creato con la voce più bella del mondo … ”

    Smack,
    Mario

Comments have been disabled.