Il Blog

Caramella-Natale
Pubblicato: 10 anni ago

una Caramella e una Piccola Strenna

Mina regala ai suoi fan una straordinaria sorpresa per Natale pubblicando su cd i quattro brani inediti realizzati appositamente per la colonna sonora del film di Aldo, Giovanni e Giacomo “La banda dei Babbi Natale”. Il cd si intitola “Piccola Strenna” e sarà nei negozi da martedì 30 novembre, come cd singolo oppure in una  “Deluxe Edition” natalizia unitamente all’ultimo album di Mina “Caramella”.
“Piccola Strenna” si apre con “Mele Kalikimaka”, un brano natalizio gioioso e solare, cantato parte in inglese e parte in lingua hawaiana, già in radio. “Walking the town” è invece una canzone in puro stile rock inglese che aderisce perfettamente all’ambientazione di una particolare scena del film, così come “Il sogno di Giacomo”, le cui note sottolineano l’incubo ricorrente di uno dei protagonisti, rimandando alle atmosfere delle colonne sonore più classiche, con la voce di Mina che  accompagna le musiche con vocalizzi da brivido.  Infine, il più conosciuto tra i brani natalizi, “Silent Night”, è proposto in una emozionante e suggestiva chiave a ballad jazz.
Come di consueto, le copertine sono a cura di Mauro Balletti che per “Piccola Strenna” ha ripreso pennino e calamaio per realizzare un delizioso disegno a tema natalizio dal sapore antico, mentre per il doppio cd ha spolverato di stelline scintillanti la cover di “Caramella”.
Il film “La banda dei Babbi Natale” con Aldo, Giovanni e Giacomo è diretto da Paolo Genovese, prodotto da Paolo Guerra per Medusa Film e Agidi s.r.l. e sarà nelle sale cinematografiche il 17 dicembre.
“PICCOLA STRENNA” – tracklist
1. MELE KALIKIMAKA (R.Alex Anderson)
Arrangiamento e sax : Gabriele Comeglio – Batteria: Diego Corradin – Basso: Lorenzo Poli – Steel Guitar e ukulele:Giorgio Cocilovo – Piano: Franco Serafini – Tromba: Emilio Soana – Trombone: Marco Parodi – Tecnico  di  registrazione e mix: Celeste Frigo
2. WALKING THE TOWN (Samuele Cerri /Franco Serafini)
Arrangiamento e tastiere: Franco Serafini – Batteria: Diego Corradin – Basso: Lorenzo Poli – Chitarre: Giorgio Cocilovo – Archi diretti da Gabriele Comeglio – Tecnico di registrazione e mix: Celeste Frigo
3. IL SOGNO DI GIACOMO (Massimiliano Pani / Franco Serafini)
Archi diretti da Gabriele Comeglio – Tecnico di registrazione Gabriele Kamm – Tecnico di missaggio: Celeste Frigo
4. SILENT NIGHT (John Freeman Young /Franz Gruber)
Chitarra: Luca Meneghello – Tecnico di registrazione e mix: Celeste Frigo

Mastering effettuato da Alessandro Di Guglielmo presso Elettroformati Milano
Prodotto da Massimiliano Pani
Copertina e disegno: Mauro Balletti – Grafica: Stefania La Gioiosa

(Comunicato stampa ufficiale Sony Music Italy)

Comments
  1. Ganimede Fe

    che bel natale ci ha regalato la nostra Mina.il duetto con Daniele, con fabi, la versione strenna di caramella…Mina più che Mai.
    Sto ascoltando (con le lacrime agli occhi) Parole Parole di Fabi: Bellissima!

  2. PieraPaso

    Un Augurio di Buon Onomastico, alla nostra cara Blush Andreina
    grande fan di MINA,un amica mia e del Blog da
    Piera

  3. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=f0RKEbGgFII&playnext=1&list=PL3E2D10854BB6AE8B&index=27
    sentiamo questa stupenda canzone di un Amore sofferto..che la “grande Voce” di Lashes MINA la fà diventere bellisssima.
    Grazie caro Vassalino, per questa canzone importante.
    Piera

  4. Vassallo paleologo giuseppe

    Buondì mazziniani….vi ricordo la buona azione di oggi ovvero andare in un negozio di dischi e comprare PICCOLA STRENNA o in alternativa CARAMELLA E UNA PICCOLA STRENNA ROTFL Fatelo perchè è cosa buona e giusta ROTFL
    Detto ciò oggi il giradischi suona IMPAGLIATORI D’AQUILE:

    Ed avrò la faccia di un serpente
    di chi non gli importa niente
    quello che succederà.
    E ti parlerò da vera amica,
    che qualunque cosa dica
    sarà quello che sarà.
    Dopo farò finta di capire
    nel restare lì a sentire
    e soffrire ti vedrò,
    fino a che la faccia di cemento
    niente gioia niente sgomento
    di noi due ti parlerò.

    E ti amerò di più
    di quanto ho amato mai
    le notti e i giorni più felici
    accanto a lui,
    e ti darò di più
    di quanto chiederai
    perché vorrai chiedermi poco
    e niente avrai.

    Ecco quello che
    non posso dire
    e mi limito a sentire
    o il mio gioco scoprirò.

    Grazie alla mia faccia di cemento
    frutto di un comportamento
    che mai dimenticherò.

    Io ti vedrò così
    strisciare come lui
    mi ha vista piangere ai suoi piedi, quando mai
    avrei pensato che
    qualcuno come lui
    potesse dirmi Ti ho distrutta, adesso vai

    Ecco quello che gli posso dire
    e mi limito a sentire
    o il mio gioco scoprirò.
    Grazie alla mia faccia di cemento,
    frutto di un comportamento
    che mai dimenticherò.

  5. antonio

    Buondì a tutti…….. vorrei fare gli auguri a tutti coloro che si chiamano Andrea essendo oggi il loro onomastico! Auguri.

  6. PINA

    Le mie sensazioni, assieme a quelle di Niccolò, in un altalenare tra la inebriante gioia e il lancinante dolore e adesso le loro voci… quelle di Niccolò e di Mina… Credevo di non poter trovare mai la forza di ascoltarle ed invece ce l’ho fatta e le sento come se cantassero un po’ anche per il mio piccolo che sembra tanto lontano, ma è sempre vicino.
    Da un grande dolore, grazie a questi sensibili artisti, tra cui Mina, adesso nasce un’iniziativa e continua il suo percorso che porterà sollievo ai piccoli che ne hanno tanto bisogno e dobbiamo fare il possibile per sostenerla.

  7. madameX

    SEMPRE GALANTE FRA…veramente bello il duetto mi fara dimenticare il duetto col calciatore…..La magia di mina è unica raffinatissima con quel velo di malinconia … quasi una caramella agrodolce per nicolo fabi colpito da un grande dolore ma sono solo parole parole parole d’amore….

  8. madameX

    CONCORDO BEPPE………

  9. madameX

    SEI GENIALE…………………….GRAZIE

  10. robertobagna

    Ops, che narciso, Roberto è l’altro della allegra compagnia! Pissed Off

  11. Beppe76tv

    Duetto davvero emozionante, Fabi tocca davvero il cuore con la sua disperazione, e Mina è come una fata buona dalla voce soave che ci accarezza per consolare i nostri dolori…. che bello quando una canzone è molto di più…..

  12. laura52

    grazie Luigi ! l’ho appena visto.

  13. robertobagna

    Grazie Mario, giusto in tempo, mi sa che era L’ULTIMA OCCASIONE!!!!
    Ma che bontà!!!!!!!!!!!!! Kissed

  14. Beppe76tv

    un Grandissimo uomo e regista, lo ammiro per il coraggio che ha avuto ricordando che ognuno è artefice della propria vita… addio Mario

  15. mario r.

    La faccina di Roberto mi ha permesso si sfornare i biscotti oggi, grazie.
    http://thumbsnap.com/o8xLqF94
    (MINA vieni via con noi? o resti con noi?)

  16. laura52

    Pietro ancora non ho avuto l’emozione di sentire questa perla ma la tua emozione me la rende già preziosa e non vedo l’ora di sentirla..sicuramente in questo interpretazione vibrerà tutta l’intelligenza emotiva di Mina..Laura 52

  17. robertobagna

    Quante emozioni stasera.
    La gioia, anticipata (!) di ascoltare le quattro luci natalizie, Strenna deliziosa, calorosa, divertente, avvolgente di Mina e l’impeto di desiderare di regalarla a tutti gli amici!
    La lettura dell’articolo dal Corriere delle Parole Parole con Niccolò Fabi e Mina e l’ascolto, qui nella nostra stanza piena di amici, di una versione che mi procura una commozione intrattenibile, grande Fabio ti voglio bene, e Lei che attacca con una sensibilità sorprendente, in una sottrazione della voce che sfiora il dolore senza impossessarsene. Grazie Mina.
    La notizia della morte di Mario Monicelli, che a 95 anni agisce una energia definitiva pari a quella dedicata alla vita all’arte. Ciao maestro.

  18. sconcertante e bellissima…un brivido.

  19. Addio a Mario Monicelli…un grandissimo che se ne va…

  20. francesco cremona

    parole parole, che bella e nuova versione, mina come sempre splendida in questi cammei, e molto volentieri, offre il suo apporto prezioso, questa versione poi è veramente magica, m’è piaciuto molto meno, invece, la collaborazione di napule è, con il pino daniele, ,.,.,.

    allora ci siamo,

    facile vigilia di piccola strenna a tutti, e domani potremo volare ognuno di noi sulla sua piccola strenna, quando stringeremo tra le mani quel prezioso oggetto, ( forse oramai in via d’ estinzione) con quella copertina dal “sapore antico” che profuma di regalo e gusta di emozione. , ., In Love

    emozione tra le note, e da brividi d ‘ amore,
    per questo ti scrivo, non andare via,.,.

    ma volami nel cuore,.,.,.,.

    grazie mina.

    ciao mina

    ciao tà

    http://www.earone.it/

  21. Domani corro a comprare la piccola strenna.
    Ho appena ascoltato il duetto con Fabi. Davvero struggente, mi ha commosso.
    Bello, anche se per poco, risentire Mina ricantare un suo vecchio pezzo.

  22. pietro

    Stordito e quasi annebiato sono dall’ascolto di PAROLE PAROLE, da questo impensabile (fino a ieri) duo di Niccolò Fabi e Mina. Commosso e felice al tempo stesso. E ancora una volta, vivaddìo, impreparato all’emozione dell'(in)umano sentire, sono. Sarò breve, brevissimo, almeno questo è l’intento dopo il magma della scossa del “sentire”. E se sembrerà poco felice il mio dire “non ho parole” di fronte ad un pezzo che invece ha davvero accompagnato le nostre vite, ebbene, sentir intonare Niccolò la canzone che la figlia tanto amava con una… Mina così dentro, trattenuta eppure partecipe… non ho davvero parole – allora, allora sì il cuore si riempie di gioia e di lacrime. E se Mina, oggi forse più che mai, si re-inventa continuamente spiazzando(ci) anche con scelte di questo tipo, Niccolò Fabi ci restituisce una figura di uomo e di artista difficilmente ripetibili. Mina & Niccolò: qui, adesso, siete (davvero) la frase d’amore cominciata e mai finita…!

  23. Valerio

    Ho appena sentito il duetto con Fabi. Che dire?! Bella voce lui, lei ovviamente super. Comunque, di chiunque sia la “colpa”, Mina poteva cantare un pò di più.
    Devo dire, però, che è una versione molto bella!! Bravo Fabi.

  24. fra_jazz

    Ho dato una gran svolta alla serata..viaggiando sulle note del duetto Fabi e Mina:senza parole..oh! mi sono emozionato..cosa mi combini Mina??PS:AUGURI IN RITARDO ALLA DONNA MAGNETICA DEL BLOG..MADAME X.CHAPEU!

  25. GiacoMino

    Quel “caramelle non ne voglio più” cantato da Fabi mi ha davvero scosso… Non pensavo che una canzone logora di parodie e siparietti come Parole parole potesse essere riletta in maniera così nuova e struggente.
    Mi sono molto emozionato.

  26. madameX

    Grazie PG sei gentilissimo Volevo dire che il programma è dedicato alle voci piu belle del mondo e per l Italia hanno scelto MINA………………..Ho gia contattato le piu belle voce femminili per l’occasione Giorgia ha gia aserito domani sapro i viale mazzini e altre meravigliose voci DOBBIAMO ESSERE IN TANTI perche rappresenteremo il MFC con il permesso di LORIS………………..ditelo ad altri fan.
    MIMOSISSIMIIIIIIIIIIIIIIIIII

  27. madameX

    sei sempre la prima in tutto Pierotta

  28. madameX

    come faremo senza di te REMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO..perdio torna presto che ti aspettiamoooooooooooooooooooooo.

  29. Luigi Proto

    Adesso èandato in onda il servizio al Tg 1 per il duetto di Mina e Niccolò Fabi. Per chi se lo fosse perso sarà on line sul sito del Tg 1 o sempre per lo stesso sul loro canale che hanno su You tube.

  30. PieraPaso

    ..con LA CALMA..si fà per dire ma “friggo”
    caro Luisinn, giovedi’ sarà nelle nostre mani la Smirk STRENNA
    ce la faremo a stringerla? tu sei un po’ rotto..
    io PIU’ DI TE..ha! ha!
    Piera
    lo spera

  31. PieraPaso

    ciao “vecchia” Maria
    un bàsin speciale dalla
    Piera
    nazionale

  32. PG

    Ciao Madame
    ho sempre desiderato venire nel tuo salotto. Se avrò fortuna questa volta sarò con voi. Desidero conoscerti di persona e vorrei salutare anche la Piera e tutti quelli di cui ho letto le esternazioni sul blog. Se ce la faccio, lavoro permettendo, sarò li.
    A presto, allora. PG

  33. Bella la copertina e belle le canzoni (che voglio ascoltare nella loro interezza…)! Il disco sarà mio!

    Ps: una curiosità rivolta ai collezionisti: i vari doppi degli anni settanta uscirono su due musicassette singole? No, perché starei lumando la MC di Frutta e verdura e ho qualche ritrosia a comperarla… si aspettano risposte Wink !!!

  34. Maria Pellegrini

    Remo carissimo la vita non è sempre un “momento magico” e può capitare che oggi, come ieri e speriamo non oltre è come “Oggi è nero”. Ti abbraccio con tantissimo affetto. Fatti leggere più spesso su questo bellissimo blog, anch’esso frutto, come il mitico MFC (e non lo dico io) del tuo impagabile impegno.
    Un bacione da chi ti ama tantissimo Pissed Off

  35. Luigi Proto

    Io e Piera lo avremo Giovedì.
    Un bacino

  36. loris

    Sì, Antonio, abbiamo capito e metabolizzato il fatto che hai avuto il cd un giorno prima dei normali fans. Bravo!

  37. Luigi Proto

    Cara Piera…che bello!Andremo insieme io e te non da soli ma con il grande Enzo, ad acuistare i cd di Mina Giovedì. Per la prima volta non acquisterò il giorno d’uscita il nuovo di Mina non per mia volontà ma causa del mio ginocchio e della Doctor.ssa che mi ha probito di andare sull’autobus bus bus (citazione del famoso “Special Mina” radiofonico del 1973).Un grande grazie che mi accompagnerete al Mediaword a te e ad Enzo. Intanto io e e te Piera friggiamo per ascoltare Piccola strenna. ROTFL

  38. Lillo

    Strepitosissima WALKING THE TOWN… della serie “non ce n’è per nessuno/nessuna” ROTFL

  39. Franco Ghetti

    oggi e’ il 29………. esce domani 30 11-10. ciaooooooo
    grazie MINA.

  40. antonio

    non rimarrai deluso fidati da chi lo ha comprato oggi e ascoltato più volte…………

  41. antonio

    ti posso assicurare che è molto bello il cd io l’ho compreto questa mattina………

  42. Pasqualina

    bellissime le song di PICCOLA STRENNA che per qualche minuto si possono ascoltare sul sito ufficiale di Mina..la mia preferita è Walking the town

  43. PieraPaso

    Per chi non l’ha vista..stasera c’è la replica,
    su Rai 5 alle 23,30 di
    AFRICA BENEDETTA Lashes

  44. PieraPaso

    cara madameX,
    metti IL POSTO MIO..in prima fila
    Piera

  45. Valerio

    Che bello non vedo l’ora che sia domani!! Grin
    Intanto piu tardì verserò la quota per superpacco e comincerà la mia nuova attesa, allietata da piccola strenna che per i prossimi mesi risuonerà costantemente fuori e dentro casa! Smile

  46. Remo (Author)

    Ciao Nadia, mi dispiace ma io, se non mi suicido prima, sarò ancora in Inghilterra. Baci.

  47. madameX

    Il 12 dicembre la TV giapponese verrà nel salotto di madamex per realizzare un programma dedicato a MINA. Mi hanno chiesto di far venire piu fan possibili per interviste e riprese. Loris Remo ci dovete essere per forza. Non mancate facciamoci vedere in tanti.. quanto amiamo Mina.
    Salotto Madamex via Grazioli, 22 Milano. Amplificare la notizia…

Comments have been disabled.