Il Blog

Pubblicato: 5 anni ago

Messaggero d’amore

Davvero un singolare destino, quello di Massimiliano. Protagonista inconsapevole, alla sua nascita, di uno “scandalo” nazionale per essere il frutto della liaison irrégulière tra la Diva numero 1 della canzone italiana e un popolarissimo giovin attore, fu per anni e anni il bambino più braccato dai media del nostro Paese. “A ogni suo compleanno – ricorda Gherardo Gentili - arrivavano a Lugano vagoni di giocattoli. Era amato, coccolato, vezzeggiato da tutti. Avrebbe potuto crescere capriccioso, viziato, irrequieto, nevrotico, contestatore, ribelle e infelice. Non è stato così. Massimiliano è tutto l’opposto. Cresciuto lontano dall’ambiente artistico, ci è entrato in punta di piedi, con grande umiltà”. Persino l’arcigno Aldo Grasso, oltre un quindicennio fa, ai tempi della prima prova importante di Max come conduttore televisivo nel contenitore domenicale Gelato al limone, non potè fare a meno di tessere le lodi di quel ragazzo colto, amabile e finemente ironico, vera mosca bianca di eleganza in una TV già allora sempe più becera e strillata (“Max sembra uno dei pochi conduttori garbati, non invasati dall’abbraccio della moltitudine”). Dopo quel fortunato esordio, nonostante le numerose e lusinghiere offerte giunte sia dalla RAI che da Mediaset, Massimiliano ha preferito per molto tempo disertare le telecamere per dedicarsi più discretamente al suo lavoro in sala d’incisione al fianco della mamma. Finché, quasi per gioco,  – “perché nella vita è bello cambiare idea”, direbbe Qualcuna – ha accettato di ricomparire nuovamente sul video come giudice delle ultime due edizioni del baby talent Ti lascio una canzone condotto da Antonella Clerici. La quale, avendo bisogno di “un bell’uomo, di classe, che sapesse porgere nella maniera giusta le storie d’amore”, ha pensato ancora a lui come perfetto inviato speciale del nuovo emotional show di Raiuno E’ stato solo un flirt, quasi un epigono di Stranamore e Carramba, da sabato 21 aprile su Raiuno. “Più che un inviato – anticipa Massimiliano – sarò una sorta di detective dell’amore, andrò sulle tracce degli ex cercati dai vari protagonisti della trasmissione in città particolarmente romantiche come Venezia o Parigi. E’ un ruolo che, forse, ha poco a che fare con quello che sono (io non andrei mai a cercare le mie ex-fiamme), ma lavorare con Antonella è entusiasmante…“. E allora, per rimanere in clima di carrambate, consentiteci di augurare a Max Buon compleanno con tre giorni di anticipo ricordando una tenera confessione – dai curiosi risvolti profetici – che la sua mamma rilasciò a una giornalista di Oggi poche ore dopo averlo dato alla luce: Massimiliano è un nome un po’ lungo, però mi piace. Ma ancora non riesco a chiamarlo così: per me è soltanto il Piccolino…”. 

Tanti Auguri, Massimiliano!

 

Comments
  1. Annunziato

    … mi rispondo da solo (e rispondo così anche ad Agostino): il numero in questione dovrebbe essere il quindici, dato che nel sedici (con Stella McCartney in copertina) dei nostri nemmeno l’ombra…

  2. Annunziato

    … come non concordare?

  3. Annunziato

    … mi unisco anch’io alla richiesta di Agostino…

  4. Annunziato

    … ma ha la medesima calligrafia della mamma Grin ! È proprio vero che buon sangue non mente…

  5. Annunziato

    … allora mi sa che devo iniziare a richiedertele, Loris. Quali le disponibili?

  6. vimercati tullio

    Mi associo a Carlo ed Emilio,lasciate che i piccoli restino bambini,a fare gli adulti hanno tempo tutta la vita,perché sfruttare loro innocenza,per un programma televisivo ? non ne vale la pena !!!

  7. PieraPaso

    ops..scusatemi eccxo la song:TORNO VENERDI’
    http://www.youtube.com/watch?v=70MwJ7wdjSU
    Buon ascolto!

  8. PieraPaso

    Ho la delega del caro Vassalino di far funzionare il giradischi, oggi vi consiglio di riascoltare la nostra MINA che canta:
    TORNO VENERDI
    di G. Calabrese e M.Pani
    Grazie MINA

  9. emilio bocchi

    Sono d’accordo anch’io con Carlo detesto questi programmi dove fanno cantare le canzoni degli adulti a dei bambini.

  10. piera cara grazie mille! come dicevo apprezzo assai il max musicista a tutto tondo ma perdonami se ti confesso di trovare di cattivissimo gusto il programma della clerici con tutti quei ragazzini vestiti-gestiti-atteggiati da bamboline di porcellana!

  11. AGOSTINO CANCIELLO

    Ciao, grazie per l’informazione ma l’ho letta troppo tardi e ho cercato per varie edicole ma niente da fare.
    Quante pagine e foto gli hanno dedicato al mitico Duo Mina-Battisti?
    Saresti così gentile da dirmi il numero della rivista e la data cosi provo a chiedere al servizio arretrati.
    Grazie mille
    Buona giornata
    Agostino

  12. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=u4zbNvlw2lc
    ti dedico questa song
    Massimiliano canta con MINA

  13. PieraPaso

    Perche scrivi l’aggettivo “strazio” in fondo lui commentava solo..sei troppo duro, caro carlo
    Piera

  14. Massimiliano è, come dire, una delizia…ma il programma con la Clerici dopo lo strazio di “piccoli fan, la vendetta” non so se riuscirò a sostenerlo!

  15. piero

    Su SETTE l’inserto del corriere della sera della scorsa settimana c’e’un bellissimo articolo sul quarantennale MINA-BATTISTI ciao Pieromi

  16. PINA

    Ciao, Massimiliano.
    Tanti cari auguri di buon compleanno.

  17. PieraPaso

    Sulla rivista Telesette n.17 della prossima settimana, c’è in copertina MASSIMILIANO PANI In Love
    che sarà in prima serata accanto a A.Clerici

  18. PieraPaso

    Grazie caro Mario,
    CHE MERAVIGLIA vedeci INSIEME in questa bella foto,
    era il 18 Ottobre ’91 alla presentazione dell’Album: l’OCCASIONE In Love
    in Galleria V.Emanuele a Milano, Massimiliano ha voluto fare la foto con un polaroid con me..è stato molto gentile nei miei confronti..dandomi il braccio, per aiutarmi a stare “in piedi”
    Grazie caro Massimiliano..il mio è un Augurio di Buon Compleanno speciale della
    Piera
    nazionle

  19. Vassallo paleologo giuseppe

    Auguri Max Laugh

  20. mario r.

    Auguri a Massimiliamo Pani. Buon Compleanno, mario rossi-

  21. mario r.

    PieraPaso mi ha chiesto di postare……
    http://thumbsnap.com/W7UaPRN1

  22. Luigi Proto

    Auguri di Buon Compleanno a Massimiliano.

  23. Franco Ghetti

    AUGURI MAX…………. con tutto l’affetto possibile per la bella persona che sei e per l’artista che lavora con MINA. ciao MAX e grazie …………….per tutto.

  24. loris (Author)

    L’era dei commenti è ormai al tramonto, caro Agostino: oggi si preferisce esprimere approvazione e condivisione con un laconico e stringato “mi piace” cliccato su Facebook. Nulla di male: la vitalità della nostra community si è semplicemente spostata nella consorella fan page del social network. Ma tranquillo: il dialogo sempre più intenso ed entusiasmante che Mina sta intrecciando con i suoi ammiratori sulle pagine di VANITY farà parte del materiale trattato in un ricchissimo dossier – che troverete in una delle prossime fanzine – sull’evoluzione del rapporto di Mina con i suoi fans dagli esordi a oggi….

  25. AGOSTINO CANCIELLO

    Buonasera a tutti.
    Come mai nessuno ha commentato le meravigliose risposte di Mina sul numero di Vanity Fair ancora in edicola?
    Oramai noi mazziniani gli chiediamo veramente di tutto e lei dal canto suo non sempre da risposte “personali” ma questa volta si…
    Meravigliosa…
    Anzi faccio un appello a Francesca che ha mandato una foto a Mina che la ritrae in una sua visita a Busseto e che la stessa Mina risponde che è un peccato che non ha l’opzione nel suo spazio di poterla pubblicare sul giornale perchè farebbe rivedere un pezzo di antiquariato (io direi di Vera storia!!!), allora mi chiedo: “Francesca se mi leggi, perchè non pubblichi qua la foto,condividendola con tutti noi?”
    Grazie e un bacio a tutti…ma proprio tutti
    agostino

  26. ciano forma

    http://www.youtube.com/watch?v=cKhmAKhuCjM&feature=related
    guardate questo video per chi non lo conoscesse o non lo ricordasse bene: qui Mina dà un ulteriore dimostrazione di come dal vivo sapesse ricreare anche con poche svisature o sfumature vocali una canzone una canzone anche capolavoro, come se fosse possibile superare ciò che non si può raggiungere.
    non so se questa è la sua interpretazione migliore però so che è
    straordinaria… peccato solo che questo aggettivo sia tanto abusato…
    ciao a tutti

  27. PieraPaso

    E’ l’unico raduno sulla Corsica, che non ho partecipato..perchè troppo faticoso per me..pero’ la Fanzina n. 46 Smile c’è lo’ in cassaforte..perchè è un tesORO “amanuense” prezioso…grazie caro Loris

  28. Domenico/Napoli

    Il figlio che ogni genitore desidera avere! Complimenti Max, complimenti Mina, complimenti alla famiglia Mazzini. Meritate tutto il bene del mondo per le belle persone che siete!
    Augurissimi Massimiliano, augurissimi di vero cuore.

  29. Sergio

    Tanti auguri Massimiliano!!

  30. loris (Author)

    Comunicazione di servizio per i soci interessati ai nostri arretrati: la fanzine numero 46 – quella uscita ai tempi del raduno-crociera sulla Corsica Ferries del settembre 1996, mentre impazzava CREMONA – è da oggi definitivamente esaurita. Identica sorte toccherà presto ad altre vecchie fanzine dell’era amanuense…

  31. PieraPaso

    Ma tu chi sei?
    http://www.youtube.com/watch?v=Cln-0pii4TA
    caro Massimiliano..sei un MAGNIFICAT arrangiatore delle note che MINA canta..grazie..un Augurio speciale te lo fà la
    Pieera
    nazionale

  32. PieraPaso

    auguri “all’Artigiano della Musica” come ama definirsi lui

  33. Annunziato

    Tanti, tantissimi auguri Massimiliano!!!

    Ps: davvero profetiche le parole di mamma Mina…

  34. PieraPaso

    Si’ hai scrItto LA VERITA’
    a me Massimiliano ha dato il braccio quando facevo fatica a camminare..alla presentazione dell’Album L’OCCASIONE
    mi ha fatto una foto INSIEME..
    poi a Lugano con Bruno De Filippi, ci ha accolto con il tappetto ROSSO
    copio e incollo tutti gli aggettivi di Franco-Pisa

  35. FrancoPisa

    Persona gentile, squisita e colta nonchè vero signore.

  36. Jack Vitale

    tanti auguri a Massimiliano sperando che continui a scrivere ancora tante belle canzoni e …..che sia meno ingessato nel programma della Clerici…..

  37. Franco Ghetti

    grande massimiliano. grazie.

Comments have been disabled.