Il Blog

Pubblicato: 4 anni ago

La vostra 75

La nuovissima fanzine? Qualcuno l’ha già ricevuta oggi, agli altri arriverà nei prossimi giorni. Chi vuole, può commentarla qui…

970548_576063782416549_853479322_n

Comments
  1. PieraPaso

    Stamattina sul giradischi la bellissima canzone che la nostra MINA canta è
    SIGNORA PIU’ CHE MAI
    Dedicata a Lei perché è anche una “Signora in due”
    come dice A.Bianchi sulla Fanzine 75

    Gente di strada,
    che viene e va
    muovendo fili che lei non sa,
    tira la sorte su un altro giorno che se ne va.
    Tra le comparse mi muovo anch’io
    e camminando
    nel tuo pensiero
    cado sul fondo
    e si rinnova la pena mia,
    un sacco vuoto da buttare via
    è questa donna forte
    senza di te.
    Signora più che mai
    e tempo che avaro spendi e non mi dai,
    mi porti su,
    spiragli di luce blu,
    e gli inverni che eterni e poi mi lasci ancora tu.
    Signora più che mai,
    del mio sentimento vivo non rinnego gli occhi tuoi
    graffiando la mia speranza,
    aspettando un domani che ragione mi darà,
    se poi verrà.
    Pioggia sottile
    non bagna ma
    tamburellando sui vetri sta,
    voce sommessa come preghiera che al cielo va.
    Un’altra sera da sola io,
    stesso discorso,
    un soliloquio
    senza rimorso.
    E ripercorro la stessa via,
    la tentazione di gridare al vento
    che ora il fuoco è spento
    senza di te.
    Signora più che mai,
    invento ragioni inutili perché
    tu non ci sei,
    pretesti che tu non sai,
    per un attimo solo non esistere vorrei.
    Signora più che mai,
    le antiche battaglie vinco e non mi stanco d’esser tua,
    rubando stagioni al tempo,
    carezzando un domani che ragione mi darà,
    se poi verrà.
    Grazie MINA Wink

  2. Conclusione dopo vedere il dvd Caroselli Barilla: Se vuoi avere “C’è più samba” nella VERSIONE del 1968,devi avere INDVDBILE. Se vuoi vedere il terzo capitolo dove la sincronizzazione audio- immagine in “Se telefonando”, “Sono come tu mi vuoi”, “Quand’ero piccola” ed “Ebb tide” è Ok ,devi avere la Prima edizione di Mina nei Caroselli Barilla ( quella del 2003 ). Se vuoi avere l’audio corretto di “Un anno d’amore” , devi avere la edizione VHS. Semplice semplice: devi avere tutto ! Beh… La perfezione non è di questo mondo.

  3. Giancarlo

    Così, tanto per curiosità, segnalo un’intervista a Fanny Ardant realizzata da Vanity Fair con un fugace riferimento a Mina, “Fanny Ardant, l’ultima diva: «Quando piango con Mina»”.

    http://www.vanityfair.it/show/cinema/13/07/06/fanny-ardant-intervista

Comments have been disabled.