Il Blog

Pubblicato: 7 anni ago

Dolcemente punk?

Tornato a Lugano dopo una breve vacanza in tempo per non-festeggiare (come vuole una sana tradizione di famiglia) il suo ehm…esimo compleanno, Massimiliano consegnerà lunedì 19 alla Sony il nuovo, attesissimo album di Mina in uscita il 14 maggio (preceduto, a fine aprile, dal lancio nelle radio del primo singolo dal titolo ancora top secret). “Sarà un album bello almeno come Facile – ci anticipa – ancora una volta straordinariamente ricco di colori ma con un tocco di morbidezza in più rispetto al lavoro precedente, di cui peraltro vedrà riconfermati in scaletta diversi autori”. Per quanto riguarda la copertina, giudicata “splendida” da chi ha già avuto la fortuna di vederla, l’amico Mauro Balletti – senza smentire la sua fama di incorruttibile uomo-Singer al quale nemmeno una vecchia e spiumata Mata Hari de noantri come il sottoscritto è mai riuscita a “scucire” uno scampolo di anteprima – ci ha voluto comunque regalare un primo, intrigantissimo indizio rivelatore sull’elaborazione grafica da lui ideata per l’occasione: “Sarà una Mina dolcemente punk”. Lasciamo alla vostra fantasia la libertà di abbandonarsi alle più immaginifiche interpretazioni di queste parole sibilline… E a proposito di interrogativi e di incertezze, va aggiunto che la nuova emissione discografica mazziniana vedrà la luce in un momento particolarmente delicato per la Sony in vista dell’imminente avvicendamento alla presidenza – non ancora ufficializzato dal quartier generale di via Amedei, ma dato per certo da una fonte inconfutabile come Musica & Dischi – che vedrebbe Andrea Rosi (al suo rientro in Sony dopo una breve permanenza ai vertici di F&P Group) prendere il posto occupato negli ultimi due anni da Rudy Zerbi, ormai definitivamente lanciato – se mai qualcosa di “definitivo” possa esistere nell’effimero e traballante mondo dei talent show – come star televisiva a tempo pieno…

P.S. A Massimiliano, naturalmente, tanti auguri di buon compleanno da tutti noi!

Comments
  1. madameX

    Le parole non servono sia per il testo che per la sua magistrale interpretazione Bellissima è dire poco Bravo Vassallino……..sempre attento nel scegliere..un bacio è troppo poco……

  2. Vassallo paleologo giuseppe

    Qualora non fosse stato ancora segnalato ricordo agli interessati che il 4 maggio saranno pubblicati in versione Slidepack i 9 cd DEL MIO MEGLIO!!!!

Comments have been disabled.