Il Blog

Pubblicato: 8 anni ago

Dichiarazione d’amore

In queste settimane sono diverse le dichiarazioni di stima di cantanti, cantautori e addetti ai lavori nei confronti della nostra Mina.

Cominciamo da Alessandra Amoroso, vincitrice del terrificante reality della De Filippi, che per tutta l’estate non ha fatto altro che dichiarare ai quattro venti la voglia di conoscere e incontrare la Mazzini:

“…Per quanto riguarda le artiste italiane ho amato tantissimo le canzoni di Mina…”

“…Con chi ti piacerebbe duettare?
Con Mina! (ride, ndr). No scherzi a parte, è comunque un sogno irrealizzabile..”

“La numero uno è Mina: lei per me è la Madonna!“

Pacifico invece si augura di poter regalare alla Signora un nuovo brano quanto prima, ma soltanto quando avrà per le mani qualcosa di veramente valido:

C’è qualcuno per cui le piacerebbe scrivere?
«Tanti, ma molti sono autori e si scrivono i testi da soli. Mi piacerebbe scrivere per Mina, un giorno avrò un brano alla sua altezza da proporle».

Neffa invece, oltre ad auspicare un duetto con lei, svela un piccolo aneddoto circa il successo de “La mia signorina”:

“…Il successo più inaspettato?

“La mia signorina” non pensavo che sarebbe andato bene. In quel caso Mina fu profetica: ero a casa sua qualche tempo prima, e mi disse che quel pezzo poteva diventare una hit. Ne sa una più del diavolo. E lo è stata anche sparendo così presto.

È piuttosto chiaro che vorrebbe fare altrettanto, al momento opportuno.

Quando non sarà più puro amore, attaccherò il microfono al chiodo..”

I Buio Pesto invece, complesso dialettale musicale genovese, nella loro “Vorriè cantà” parlano della Signora in questo modo:

“…Vorriè cantà ma con a voxe de Mina,
che certamente a no l’è ‘na belinn-a,
a l’ha cantou con Celentan, l’ea ‘na cossa molto bella
a mì invece tocca Gianni Casella.
Vorriè savei ma comme a fà questa Mina,
sparì da-o mondo ma ëse sempre in vedrinn-a.
Se mi spariscio comme lè, no me caga ciù nisciun
perché mi no canto comme fà Mina.”

Traduzione:

“…Vorrei cantare con la voce di Mina,
che certamente non è una cretina,
ha cantato con Celentano, è una cosa molto bella,
a mè invece tocca Gianni Casella.
Vorrei sapere ma come fa questa Mina,
sparire dal mondo ma essere sempre in vetrina.
se io sparisco come lei, non mi caga più nessuno,
perché io non canto come fa Mina…”

Claudia Mori, alle prese con il nuovo programma X Factor, ribadisce che la numero uno in Italia è ancora Mina:

Prova a buttarti: senza tracciare classifiche, quali sono le cantanti italiane che preferisci?
«Mina rimane la più grande, poi Elisa e Malika Ayane. Amavo molto anche Mia Martini».

Comments
  1. admin

    Simone-Roma: P.S. Loris, proprio per testimoniare la passione con la quale viene seguita Mina, in Italia e non solo, sarebbe carino se, come ho visto fare nel sito dei fan di Tracy Chapman, si istituisse una sezione contenente foto scattate dai vari fan in cui il nuovo cd viene immortalato avendo come sfondo il principale monumento della città in cui ognuno risiede. Che ne dici?

    ma che idea carina, facciamolo…

  2. PieraPaso

    buon weekend a tutti,
    sono ancora stordita dal pomeriggio “turbolento” con madamamex
    grazieee ti devo dire a SQUARCIAGOLA per lo stupendo libro di ELVIS PRESLEY
    è il secondo libro che mi regali, di ELVIS merita lettura..è sperlativo!

    Piera

    p.s.
    ho la posta che non funziona, lunedi’ mattina verrà l tecnico!

  3. Vassallo paleologo giuseppe

    Sei unica mia regina…..salutami con un grosso bacio Pierotta!!!!

  4. PieraPaso

    sono madamex sono da Piera non ho la pass e faccio casino sia col pc che con gli uomini sono un disastro…Caro Vassallino..una canzone bellissima..UNA DONNA UNA STORIA..Chi non ha pensato di prendere e fuggire con un altro?.Ma poi ripensandoci cAPISCI CHE LA PERSONA CHE AMI è LI E NON CONVIENE FUGGIRE…Con la testa sono fuggita 1000volte e magari fuggiro ancora…..ma L’uomo per me è li e mi lascia fuggire mentalmente..tanto sa che rimango li…(per adesso) Un bacio a tutti Tigrotti del mio cuore…MADAMEX

  5. ?!Giorgia?!

    ciaooo cari mazziniani come state?non ho potuto scrivere perchè sono stata molto impegnata con la scuolaFrown
    però adesso ho un piccolo spazio di tempo e posso finalmente scrivere in questo meraviglioso blog dedicato alla nostra amatissima Mina.
    cosa dire di questo articolo……mmm..vediamo…
    io credo che chiunque che scrive in questo blog ami Mina ed è una bellissima cosa sentire parlare di Mina con queste fantastiche parole.
    poi volevo dire che Claudia Mori abbia sbagliato mettendo prima Elisa e Malika Ayane e poi Mia Martini.
    io credo che Mia Martini sia molto piu’ importante e debba essere ricordata molto di piu’

    http://thumbsnap.com/v/756tsH8d.jpg

  6. Sergio

    Buon pomeriggio a tutti, come state? Spero bene!.

    Stamane ho ricevuto i 3 – 45 giri MINOSI che gioia. La giornata non mi sarebbe potuta iniziare meglio!. Voglio condividere con voi, amici, questa mia felicità tutta MINOSA!.

    Cosa mi è arrivato? Ehe delfini curiosi!. Vabbè, ve lo dico, va…proprio perché siete voi ehe!.

    1. il PA 1017
    2. il MH 140
    3. il 2c 010 – 14234

    Ciaooooooo

  7. Franco Ghetti

    si bellissima l’idea simone-roma.
    facciamolo. ciaooooooooooooooooooooooooooooooooo

  8. franci85

    Mi sa che non posso proprio… ho troppi impegni x adesso… Frown

    grazie lo stesso

  9. franci85

    Spero che lunedi li possa trovare!!!

  10. Gianni-69

    Bene se a qualcuno piacciono. Se devo essere sincero stamane era disponibile solo Canarino mannaro e la delusione per me, e per un mio amico che ho immediatamente interpellato, è stata grande nel vedere che il picture è privo di copertina. Secondo me la sony poteva fare di meglio, ovvero una bella copertina cartonata. Insomma , perdonate se mi ripeto, a me il risultato non soddisfa per nulla.

  11. Vassallo paleologo giuseppe

    Ragazzi le Picture disc SONY qui a Palermo sono arrivate….le ha acquistate il mio amico e mi ha detto che sono bellissime…non vedo l’ora che sia stasera per averle tra le mani Wink

  12. PieraPaso

    caro franci85

    ti ho risposto un nessaggio precedente, sabato 17 Ottobre, vieni a Novegro alla Fiera del Disco da collezione, ti aiuto a cercare il picture di RANE SUPREME
    e ti aiuto a barattare il prezzo..perchè ORMAI i rivenditori di Vilinmania conoscono la
    Piera
    ti aspetto!

  13. Simone-Roma

    Mi accorgo solo ora di non aver inserito nel post il link relativo all’intervista a Neffa.
    Lo faccio ora:

    http://diparipasso.com/tag/neffa/

    Spesso e volentieri mi è capitato di sentire tra i fan di Mina la seguente frase: “Sì certo, noi continuiamo ad amarla, ma non c’è più il consenso di una volta..”.
    Queste testimonianze sono soltanto alcune fra le centinaia che si susseguono da anni; il fatto è che, non facendo concerti, non rilasciando interviste in tv, non avedo un riscontro “visivo” delle persone che la amano e la seguono, si pensa che la cerchia dei fedelissimi sia sempre più ristretta. Nulla di più sbagliato. Certamente oggi molti non condividono alcune sue scelte artistiche, ma questo non ha mai minato l’amore e la passione con la quale la maggior parte degli italiani seguono Mina.
    E non mi pare poco…

    P.S. Loris, proprio per testimoniare la passione con la quale viene seguita Mina, in Italia e non solo, sarebbe carino se, come ho visto fare nel sito dei fan di Tracy Chapman, si istituisse una sezione contenente foto scattate dai vari fan in cui il nuovo cd viene immortalato avendo come sfondo il principale monumento della città in cui ognuno risiede. Che ne dici?

  14. franci85

    Buon giorno a tutti voi… nella speranza di trovare i vinili della sony della Nostra Amata vi auguro una buona giornata…

    francesco

  15. Ganimede Fe

    ….un sentimento d’amore assente…(?) Smile che significa??? Scusa ma che lingua è?

  16. PieraPaso

    caro Vassalino,
    devo farti i complimenti, per la tua premessa che fai ad agni canzone di MINA che presenti qui.Forte la definizione “l’amore diventa una prigione”. Come lo è forte
    UNA DONNA UNA STORIA che raccoglie in pochi minuti..la storia di una vita d’amore, la asolto spesso perhè è vera.
    Piera

  17. Vassallo paleologo giuseppe

    L’amore è spesso fatto di quotidianità…dopo il primo momento di “Follia” o si ama veramente o l’amore diventa una prigione da cui si spera di fuggire il prima possibile….purtroppo quando si fugge da un amore all’altro spesso si ricade nello stesso errore…..la quotidianità e un sentimento d’amore assente rendono impossibile l’amore…ecco UNA DONNA UNA STORIA:

    Era un uomo,
    uno dei tanti,
    mi piaceva,
    dissi di sì,
    mi diceva
    tu sei diversa
    dalle donne
    viste fin qui,
    mi parlava
    del suo paese,
    ripeteva
    vieni lassù.
    Lo diceva sempre
    sempre
    sempre
    sempre
    e fu così
    che non volendo
    dissi di sì.
    Io credevo
    chissà che cosa
    ed invece
    scopersi che
    da sposati
    non cambia niente,
    anzi, tutto resta com’è,
    lui leggeva
    nei miei pensieri
    e diceva
    resta con me.
    Lo diceva sempre
    sempre
    sempre
    sempre
    ed è così
    che non volendo
    restavo qui.
    Delusioni,
    una ogni giorno,
    e il mio uomo
    eccolo lì,
    passa il tempo,
    passano gli anni
    ma lui resta sempre così,
    pazzamente
    innamorato,
    mi ripete
    non ho che te.
    Lo dice sempre
    sempre
    sempre
    sempre
    ed è così
    che non volendo
    io resto qui.
    Quarant’anni,
    che vuoi sperare
    ed invece
    chissà perché
    è arrivato
    un altro uomo
    che mi ha detto
    fuggi con me,
    certo è forte
    la tentazione,
    forse l’amo
    o forse no.
    Mi ripete sempre
    sempre
    sempre
    sempre
    vieni con me
    ma non rispondo
    chissà perché.
    Guardo indietro,
    è un po’ avvilente
    l’inventario
    alla mia età,
    c’è una cosa
    nella mia vita,
    una sola,
    eccola là
    è quell’uomo
    che avevo scelto,
    ora piange
    piange per me.
    E mi guarda sempre
    sempre
    sempre
    sempre
    sempre così,
    che non volendo
    resterò qui.

    BuondìWink

  18. Lillo

    Il fatto che sia la più grande cantante Italiana e tra le più grandi nel panorama internazionale (ormai le dichiarazioni “d’amore” che da sempre grandi e illustri personaggi le hanno tributato non si contano più…) è una delle poche rassicuranti certezze della nostra vita.
    Y love Mina.

  19. loris

    Ho già detto tante volte di aver iniziato a fare fanzine nel momento in cui, non arrivando più nuove riviste dal Club di Parma, mi ero detto: “E allora me le farò da solo!”. Ma a quel punto venne a mancarmi l’effetto-sorpresa di una fanzine scritta da qualcun altro, con nuove strabilianti rivelazioni. Ecco, il blog di questi giorni appaga proprio questo mio bisogno: quello di affacciarmi qui sul blog, come stasera, e trovarmi davanti ad un post – vivaddio – non scritto da me, ma da qualcuno con qualcosa di nuovo, sorprendente, inedito da raccontare. Grazie Simone (e grazie Mauro per il post dell’altro ieri).

Comments have been disabled.