Il Blog

Pubblicato: 7 anni ago

Inventeremo giochi sempre nuovi

Ricordo come fosse ieri la gioia e lo stupore che provai, all’incirca trent’anni fa, ricevendo, insieme alla mia tessera di socio n° 73 del Minafanclub, i primi cinque numeri della fanzine pazientemente dattiloscritti e fotocopiati dalle mani fatate di Flavio Merkel e degli altri certosini di Parma (tra loro c’era anche un giovane e geniale dj-critico musicale di nome Mauro Coruzzi). Al di là della qualità del lavoro – straordinaria, visti i i poveri mezzi di cui allora si disponeva – ciò che più mi meravigliò di quei preziosi fascicoli fu un dato di fatto per me assolutamente inedito e sconvolgente: e cioè che una grande passione musicale poteva benissimo trasformarsi – da culto “passivo” e inerte come l’avevo vissuto e goduto fino a quel momento – in occasione concreta di creatività, di gioco, di stimolante confronto con gli altri fans. Tre decenni dopo, la mia voglia di “giocare” con Mina è rimasta intatta. E la stessa patinatissima fanzine dei giorni nostri, pur cresciuta ai massimi livelli di eccellenza estetica grazie alla perizia grafica di Remo, non ha perso molto dell’approccio dilettantesco ed entusiasta dei primordi.  Proprio questo, forse, è il suo elisir di lunga vita: come dice il saggio, i dilettanti costruirono l’Arca, i professionisti il Titanic.

N.B. Tutto questo delirio per anticiparvi che – a partire da lunedì – la pagina Mina EMI di Facebook, in collaborazione col Minafanclub, coinvolgerà quotidianamente tutti gli appassionati di Mina in un inedito e divertente gioco a quiz. Ma anche qui nel Minafanblog – perché no? – stiamo pensando di organizzare per il prossimo futuro qualche sporadico “Appuntamento con la Sfinge”…

Comments
  1. PINA

    Ciao, Annunziato. Certo che valgono gli auguri, anche se fatti dopo, specie se sono di “vero cuore”. Grazie.
    Buona domenica a te ed a tutti.

  2. Auguri (ritardatari) anche da parte mia, Giacomo!

  3. Ma gli auguri valgono anche qualche giorno dopo? Se sì, auguri di vero cuore, Pina Wink !

  4. Grazie, Mario ! Un abbracio!

  5. GiacoMino

    Grazie a tutti ragazzi, siete troppo gentili!

  6. PINA

    Ciao, Giacomo.
    Per te i miei migliori auguri per il tuo compleanno e tanta felicità.

  7. PINA

    Ciao, Domenico.
    Certo che accetto i tuoi auguri. Sono graditissimi e ti ringrazio. Il ritardo non conta. Sono per sempre… in qualunque giorno siano pronunciati.
    Ricambio l’abbraccio con affetto, sperando anch’io in un prossimo raduno del MinaFanClub.

  8. Carol

    E’ arrivato il mini cd. Non speravo così presto. Tante grazie a Loris
    Carol

Comments have been disabled.