Il Blog

Pubblicato: 10 anni ago

Sempre minosi e mai minati

Tra le tante formule augurali che ci sono giunte in questi giorni per via virtuale e non, quella con cui abbiamo scelto di intitolare il nostro post di fine anno ci è parsa la più efficace ed originale: a scrivercela – a mano, su un cartoncino spedito per posta tradizionale come ormai non si usa quasi più – è stata l’amica trevigiana Gigliola Merlo, pure lei refrattaria, come tanti altri soci vecchi e nuovi del Mina Fan Club, alle insidiose scorciatoie della comunicazione internettiana. Facciamo quindi nostro l’invito-auspicio di Gigliola per prepararci ad affrontare con la giusta dose di entusiasmo e di positività un 2010 in cui, tra le mille inevitabili tempeste delle nostre precarissime vite, la comune passione per Mina rimarrà una delle poche solide certezze fuori discussione. Nei prossimi dodici mesi, del resto, le belle sorprese non mancheranno: un nuovo favoloso album di inediti è in cantiere da mesi e ad esso si aggiungerà un altro importante progetto discografico di imminente realizzazione; la rinnovata liaison triennale con Casa Barilla – appena annunciata su quotidiani e settimanali con un paginone pubblicitario impreziosito da un’inedita elaborazione “a grano duro” del supremo Balletti – promette faville (e nuovi esclusivi jingle) per l’immediato futuro; nell’aria, poi, c’è persino la concreta possibilità di un ritorno della Signora alla conduzione di un nuovo programma in radio. Senza contare la grancassa mediatica che certamente accompagnerà, quest’anno più che mai, l’importante ricorrenza anagrafica che Mina festeggerà il prossimo 25 marzo. Una delle tante ciliegine sulla torta la metterà l’immancabile Alfonso Signorini che proprio in questi mesi, dopo aver messo nero su bianco le vite di illustrissimi del calibro di Maria Callas, Coco Chanel e… Costantino Vitagliano, è all’opera con un libro biografico su Lady Mazzini che Mondadori pubblicherà in autunno. “Perchè Mina? - ha spiegato il giornalista più famoso d’Italia in un’intervista concessa ad Aldo Dalla Vecchia per il mensile InFly - Innanzitutto perché è una donna con gli attributi, e quindi sufficientemente ‘frociarola’ per affascinarmi come la Callas e Coco. E poi è una donna misteriosa, che del suo vissuto ha raccontato poco, nonostante apparentemente si sappia molto. Non mi riferisco solo alla sua vita da quando è sparita dalle scene, ma in generale. Tempo fa ho incontrato il figlio Massimiliano e da lui ho saputo che è impazzita per la ‘mia’ Callas…”.

Felice 2010 a tutti!

Comments
  1. emilio bocchi

    Ciao Fernando gli uomini sulla copertina di Napoli sono i musicisti che hanno suonato nel cd Massimo Morriconi,Danilo Rea,Massimiliano Pani,Franco Ambrosetti,e credo Maurizio dei Lazzaretti

  2. Sergio

    x fRANCO

    io ho 3 45 giri in francese, 1 LP in spagnolo (MINA en Espanol) ed 1 in francese (MINA: Comme un homme) e tutto in cd. Però mi era sembrato una buona idea cercar di far pubblicare tutto in cd! Tutto qui, ma evidentemente, i tempi non sono ancora maturi!

  3. Tornando sull’argomento delle canzone di Mina in altre lingue, al tempo della bacheca di Minamazzini scrivevo i testi in spagnolo e mi sembra anche una buona idea , col permesso di Loris e Remo i padroni di casa, di fare anche le traduzione all’italiano ( con il mio basico italiano Big Smile così quelli che non capiscono cosa dicono i testi possono capire.

    Comincio da: EL RELOJ di Roberto Cantoral( 1935 – MESSICO )

    Reloj no marques las horas
    porque voy a enloquecer
    él se irá para siempre
    cuando amanezca otra vez.
    No más nos queda esta noche
    para vivir nuestro amor
    y tu tic-tac me recuerda
    mi irremediable dolor.
    Reloj detén tu camino
    porque mi vida se apaga
    él es la estrella que alumbra mi ser
    yo sin su amor no soy nada.
    Retén el tiempo en tus manos
    has esta noche perpetua
    para que nunca se vaya de mí
    para que nunca amanezca.

    L’OROLOGIO

    Orologio, non marcare le ore
    Perche sto per impazzire
    Lui se ne andrá per sempre
    Quando arrivi l’alba.

    Ci resta soltanto questa notte
    Per vivere il nostro amore
    E il tuo tic-tac mi ricorda
    Il mio inguaribile dolore.
    Orologio, ferma il tuo andare
    perche la mia vita si spegne
    Lui è la stella che illumina il mio essere
    senza il suo amore non son niente.

    Ferma il tempo nelle tue mani
    Fai questa notte infinita
    Così non vada mai da me
    Così l’alba non arrivi mai.

  4. robertobagna

    pure io pure io apprezzo molto Marco, trovo il suo modo di cantare, di interpretare il testo, di mettere voce e volto al servizio dell’emozione molto interessante e a volte commovente. E questo è il talento e in un certo senso è MINESCO. Capisco Mina e condivido la sua passioncella per Marco. Mina la sa sempre lunga.
    Buonanotte a voi e a Lei.
    p.s. in una prossima Fanzina perchè non scambiare due parole con Marco?

  5. Fernando

    Grin Oggi sono molto felice di sapere tante notizie! Oggi anche ho comprado finalmente su eBay il vinile picture di Napoli e presto sará qui in Spagna.É il momento perfetto per qualcuno a risolvere un dubito che ho molto tempo fa. Chi sono i uomini che appaiono sulla copertina? Grazie a tutti!!

  6. savy

    Mi piacerebbe molto anche a me che i dischi esteri di MINA venissero stampati in cd.Le canzoni le ho già tutti in cd,ma sono copiati dai dischi e la qualità non è propio il massimo.Peccato perchè ci sono veramente tante canzoni da riscoprire sopratutto spagnole,l’album del 74 o 75 MINA CANTA EN ESPANOL è praticamente quasi tutto inedito da noi con canzoni tratte da MINA R,FRUTTA E VERDURA e AMANTI DI VALORE.Per non parlare del 33 giri uscito in francia a metà anni 70,cosi come quello inglese sempre uscito in quel periodo.Non penso sinceramente che questi album vedranno la luce in cd,considerando che moltissime rarità sono uscite soltanto su 45 giri e quindi il lavoro diventa molto più complicato.Cmq se sì può fare qualcosa io ci stò. Notte a tutti.Wink

  7. GiacoMino

    Bellissimo!
    Grazie Bruno!

  8. mario r.

    E’ arrivato un Albero inviato da Bruno Sabbioni
    http://thumbsnap.com/v/zd8ZiRAv.jpg

  9. GiacoMino

    Si merita tutti i complimenti che Mina gli fa!!!
    Io sono messo come Benedetta, non capisco più niente quando canta lui! 8O

  10. loris (Author)

    Per questioni contrattual-legal-discografiche che non sta a noi spiegare, operazioni come quella per cui qualcuno sta invocando petizioni online non sono al momento ipotizzabili. E’ meglio quindi che i fans collezionisti attendano tempi migliori per inoltrare le loro – sacrosante – richieste.

  11. Gianni-69

    la proposta ha fatto piacere, però Sergio ci aspettavamo che fossi tu a fare il primo passo e a farci avere un modulo on-line per la petizioneSmile
    che dici?

  12. Sono pronto!!!
    Per avere COMME UN HOMME, POUR EN FINIR COMMENT FAIRE, CIGARETTE, ENSEMBLE, ET PUIS CA SERT A’ QUOI, C’EST UNE CHANSON (perché QUANDO la sua voce TI TOCCA, POI COME TI SEEEEEEEEEEEEEEEEENTI?) … in CD, ditemi dove firmare e io lo faccio! Grin

  13. FrancoPisa

    X SERGIO:
    Per favore fammi capire: tu possiedi gli LP e vorresti averli anche in CD ???

  14. alessandro.matti
  15. Pasqualina

    Hi Sergio, tutto è facile con FACILE! Buon 2010 a te! Smile

  16. Sergio

    dimenticavo…mi fa molto piacere che la mia proposta sia stata di vostro gradimento!.

  17. Sergio

    OK ragazzi e ragazze in merito alla mia proposta di sollecitare la EMI o la SONY in merito degli album esteri postanta da me nella pag. precedente se dicidiamo di far qualcosa in merito, firme, petizioni, ecc, fatemi sapere, OK! Ciao e Buon 2010 a tutti!.

  18. Vassallo paleologo giuseppe

    Beh credo che il problema sia anche di diritti sui brani!!!!!o no Confused:

  19. Gianni-69

    Caro Sergio questa sì è una bella iniziativa da proporre. Bisognerebbe creare una petizione on-line. Effettivamente sarebbe ora che le discografie straniere di Mina vedessero la versione digitale.

  20. Pasqualina

    Buon giorno a tutti i minosi..favolose anticipazioni nel post di Loris..la possibilità che Mina torni in radio..il nuovo album di inediti..il libro biografico..li attenderò con trepidazione!…e il suo, sarà di certo il compleanno dell’anno!..un grazie a Loris per queste belle chicche in anticipo! Smile

  21. mario r.

    Sergio ciao, a me la EMI mi ha risposto (qualche tempo fa) scrivendomi che non spetta solo alla EMI realizzare nove raccolte di Mina. Il lavoro viene svolto in collaborazione con Massimiliano Pani, quindi………
    mario r.

  22. emilio bocchi

    Ciao Sergio io sono anni che spero vengano ripubblicati in cd questi album di stampa estera,finalmente si potrebbero avere in versione rimasterizzata bella ripulita…Speriamo che prima o poi queste richieste vengano accolte in attesa se vogliamo raccogliere qualche firma cosi come è stato per la richiesta dei vinile di Madam x io mi unisco fin d’ora all’iniziativa…

  23. madameX

    Buon Giorno Tigrotti……Vassallino il repertorio MIna NAPOLI è meraviglioso.Le canzoni napoletane sono di una bellezza straordinaria come il popolo napoletano…Mina le canta con una grande passione e grazie a Lei mi sono avvicinata alla canzone napoletana……
    Che dire UNICA meravigliosa……..
    Spero che domani mi dedichi AMARO E’ O BBENE la trovo straordinaria..mi fa vibrare..piangere. e la voglio dedicare
    Domani è un altro giorno….si vedrà.

  24. Sergio

    BUongiorno e Buone Feste a tutti!

    Avrei pensato (ma forse è una idea non attuabile) di proporre a tutti voi amici qui sul blog di chiedere a gran voce, scrivendo alla EMI o alla SONY, la pubblicazione su CD di quegli album rai MAI pubblicati in Italia!. Mi riferisco in particolare a quegli inglesi e spagnoli. Io ho già provato a mandare delle email in tal senso, ma….secondo voi mi hanno ascoltato? Non mi hanno neppure risposto!. Forse se ricevessero una richiesta più consistente da parte di tutti noi fan, la EMI o la SONY si deciderebbero a darsi una mossa!. Cosa ne penate di quest’idea! Grin

  25. francesco cremona

    con un 2009 così, e con due album cosi diversi tra loro e cosi uno più bello dell’ altro, chiedere di più a Mina, davvero non si può, e tutto quello che verrà e sarà, sara sempre straminoso.

    per non parlare del fatto che i due album, hanno avuto vita anche in vinle, cosi come tutti gli altri, che finora avevavo avuto solamente il supporto in digitale.

    per il resto che aggiungere, solo ” infiniti grazie “a Mina, alla sua voce alla sua persona, per avere ancora accompagnato un altro anno intenso con la magia della sua voce, ed avermi emozionato, “come lei nessuno mai”.

    grazie mina.

    poi il 2010 si preaanuncia fantastico, con tutte queste news annunciate da loris, che fanno prevedere un anno straminoso e su piu fonti, non solo su quello musicale.

    anzi devo essere sincero “serenamente e piacevolmente, mi preoccupano” tutte queste news scritte già da loris, di solito sempre prevenuto a lanciare notizie, che non abbiano già fonti ufficiali o “ufficiose”

    per ora allora cominciamo a sognare e teniamoci forte, il solo pensiero di un ritorno alla radio……… mmmmmmmmmmmm lasciamo stare…. Wink

    con l’ occasione porgo a tutti i facili auguri di un facile 2010 che sia un anno facile e minoso per tutti.

    grazie a loris e a remo e a tutto il mfc.

    facile 2010 a tutti.
    auguri mina

    ciao mina

    ciao tà

  26. emilio bocchi

    Un nome fra tutti potrebbe essere Antonio Bianchi…

  27. Maxmin

    UH UH…ma che belle notizione….e meno male che resiste la Mina in questa vita cosi sempre piena di incertezze..ho ricevuto per Natale i vinili di Todavia e Bula bula seguiti dal primo e secondo ellepì Italdisc…sono rimasto letteralmente estasiato nel vederli…
    Grazie Mina di esistere…

  28. Vassallo paleologo giuseppe

    Buondì miei carissimi mazziniani….Loris quante belle novità….ho già l’acquolina in bocca Alien ….questa settimana il giradischi è dedicato a Mina e il suo rapporto con la musica napoletana….si comincia oggi con una perla…PASSIONE…..attendo commenti:

    Cchiu luntana me staie
    più vicina te sento
    chi sa a chistu mumento
    tu a chi pienze, che ffaie!
    Tu m’hé mmiso int’e vvene
    nu veleno ch’ é ddoce
    nun me pesa sta croce
    ca trascino pe te.
    Te voglio, te pienzo, te chiammo
    te veco, te sento, te sonno.
    E’ n’anno ‘nce pienze ca é n’anno
    ca st’uocchie non ponno
    cchiù pace truvà?
    E cammino cammino
    e nun saccio addo vaco
    i sto sempe ‘mbriaco
    e nun bevo mai vino.
    Aggio fatto nu vuto
    a Madonna d”a Neve
    si me passa sta freva
    oro e perle lle do.
    Te voglio, te penzo, te chiammo
    te veco, te sento, te sonno
    E’ n’anno’nce pienze ca é n’anno
    ca st’uocchie non ponno
    cchiù pace truvà?

    Buona settimana!!!!

  29. PieraPaso

    cara ANDRY
    buone VACANZE
    spero tu l’abbia registrata per intero,
    l’intervento della bella Benedetta!
    bàsinn da
    Piera Smile

  30. emilio bocchi

    Giustamente dimenticate le polemiche dichiarazioni contro il lavoro di Mina presentato al festival di Sanremo ,il Pippo nazionale ha accolto Benedetta con molta simpatia e affetto cosi almeno è sembrato…Benedetta è davvero molto bella e solare e naturalmente ricorda tanto la mamma e questo mi emoziona sempre tanto.E’ davvero una gioia sentirla parlare e raccontare anche solo piccole cose di Mina e della sua famiglia.

  31. francelucca

    No… no, simpatico e intelligente GiacoMino non mi hai affatto attaccata.Anzi, è sempre positivo scambiarsi opinioni in questi termini.Provero’ a rileggere con piu’ attenzione il libro di Buffacchi!!!
    Per il resto, ad esser sincera spero che un giorno o l’altro un grande critico, un musicista o un fan scriva un vero saggio su Mina! Lo aspetto Big Smile
    Ciao e Buon Anno

  32. Andreina C.

    Ma quante belle news per il nuovo anno!! Tutti progetti meravigliosi, ma la cosa che mi renderebbe strafelice (incrocio le dita perchè di avveri… Confused ) è un possibile ritorno di Mina in radio!!
    Oggi è valsa la pena di sorbirsi il Pippo nazionale per 3 ore, per poi vedere la bella, intelligente e solare Benedetta! E’ proprio una Mazzini, la classe c’è e si vede.
    Un saluto e un Buon Anno a tutti, domani parto per la montagna, ci si risente nel 2010!!
    ciao Smile

  33. PieraPaso

    Benedetta Mazzini..a Domenica in da Pippo Baudo, alle 18,30
    io ho “corso” ma l’ho registrata a metà intervista, mentre diceva:
    che a MINA è piaciuto il video che ha girato per ADESSO è FACILE
    è proprio una bella tùsa
    Piera Razz

  34. GiacoMino

    Per Francelucca:
    scusami, mi sono fatto prendere dall’invettiva contro il libro di Buffacchi e non mi sono accorto che la mia risposta poteva sembrare un attacco nei tuoi confronti. Non era assolutamente mia intenzione. Grin

  35. mario r.

    UNA PORCATA
    Oggi a Dmenica 5 Remix, condotto da Barbara D’Urso, hanno ritrasmesso “l’inviata” a Lugano…
    Una porcata come la legge Calderoli.

    mario r.

  36. carlomannaro

    sottoscrivo in pieno e aggiungo un altro titolo secondo me non male: Mina – una forza incantatrice – di aa vv . . . a mio parere ottimo saggio

  37. loris (Author)

    Difendo anch’io a spada tratta il volume MINA PRIMA DI MINA, ricostruzione degli albori della carriera mazziniana che trasuda amore e grande adesione umana al tema trattato da parte dei due autori. Così come, ammettendo anche che Fernando abbia fatto di meglio di PAROLE PAROLE nella sua gloriosa carriera, non sarà certo un libro meno riuscito di altri a mettere in discussione l’inimitabile competenza di un esperto mazziniano del suo calibro. Le sorprese che ha in serbo per il prossimo futuro ne saranno le ulteriori conferme.

  38. francelucca

    mah! 8O 8O 8O

  39. PieraPaso

    …friggo nell’OLIO
    per veder le novità nel 2010 di MINA la “grande voce”
    Piera
    dà la buona sera a tutti Razz

  40. GiacoMino

    Riguardo al libro di Buffacchi, secondo me c’era solo l’amore per i soldi che ne avrebbe ricavato…
    Ma quale ammiratore avrebbe aggiunto tante inesattezze a commenti solo soggettivi e gratuiti? Ma anche, quale professionista? Mi è sembrata la solita operazione per ricavare facili guadagni col nome di Mina.
    Non me la sento, invece, di prendermela tanto con gli altri due volumi menzionati.
    “Mina prima di Mina” è forse una delle poche biografie di Mina non inutili, perchè ricostruisce gli inizi della sua carriera in maniera molto dettagliata, andando a colmare una lacuna ancora oggi presente nella storiografia mazziniana… (e’mme cojoni!)
    Invece, di “Parole Parole” ho apprezzato molto la classifica dei 100 pezzi di Mina più amati dai Fan, con tanto di descrizione sulle singole canzoni. E anche le tavole con le foto degli spartiti erano una novità sfiziosa, insomma… chi li aveva mai visti?

  41. PINA

    Sempre sensibile, acuta ed ironica.
    Leggendo l’articolo di Mina su “La Stampa” di oggi, a differenza di quello della settimana scorsa, che ci aveva destato commozione, stavolta, lette le frasi riportate tra virgolette, a supporto dell’argomento affrontato, ci è scappata qualche sporadica risata.
    Ma è stata una reazione… solo per non piangere!

  42. Che
    Bella
    Notizia!!!
    Grin

  43. francelucca

    Nel libro di Bufacchi ci sono senz’altro tante castronerie, tra l’altro io l’ho letto diversi anni fa e non ricordo neanche bene tutto;pero’ ho apprezzato il fatto che traspare nell’autore (ma chi è ? )un vero amore per Mina e la mia impressione è che sia stato scritto , si’ in modo scorretto, ma sincero.Un libro che è stato tanto pubblicizzato e che e’ stato una vera presa per i fondelli è stato Mina prima di Mina e devo dirlo anche quello dello scorso anno di Fratarcangeli.Veramente soldi buttati, tutte cose sapute e risapute e specialmente nell’ultimo i continui e insopportabili riferimenti a Mina e alla sua “gravidanza”.
    L’unico libro tra i pochi che ho e che tale si possa definire e non insieme di pagine tratte da rotocalchi che consiglierei ad un amico che vuole avvicinasi a Mina , per adesso rimane l’unico e insuperabile Unicamente Mina…purtroppo sono passati diversi anni pero’ da allora.Colgo l’oasione per augurare a tutti Buon Anno :!: :!:

  44. Luigi Proto

    Sono delle novità fantastiche, grazie.
    Bellissimo il disegno di Gianni Ronco.

  45. Federico Mazzini

    Che bello!
    Un anno pieno di bellissimi progetti!!!
    Sarebbe davvero bello risentire la nostra Mina in radio… Grin

  46. madameX

    B giorno Tigrotti….un po di belle notizie ci volevano e sono felicissima di tutti questi progetti……
    Sono fiduciosa e come dici tu caro Loris Mina è l’unica certezza di sempre…Mi è piaciuto il termine “frociarola”…………….al Pincio a capodanno tutti al Pinciooooooooooooooooo. SmaK

  47. Francesco

    Un altro album di inediti???? Meravigliosoooooooooooo Smile

  48. Con delle anticipazioni così, il 2010 si prospetta un anno niente male Smile

  49. AntoMina

    Grazie Loris per queste meravigliose anticipazioni!
    Un saluto a tutti!
    Antonello

  50. rinoreder

    Quante belle novità caro Loris! Ci aspetta un 2010 sufficientemente “minoso” e questo ci fa un gran bene…
    Auguri a te, Remo e a tutta la community del Minafanclub.
    Buona Mina e buon 2010 a tutti!

    rino

Comments have been disabled.