Il Blog

Pubblicato: 10 anni ago

Sarò nuova, sarò bella

Abituati come eravamo – da ormai un decennio – ad album di inediti che, tra ripensamenti e rinvii, vedevano faticosamente la luce con frequenze bibliche (sia pure intervallati dalle periodiche incursioni discografiche di Mina in “altri” mondi musicali), stentiamo quasi a credere che, tra poco più di un mesetto, l’amatissimo Facile avrà già trovato il suo degno erede. E la cosa strepitosa è che – scelte le dodici-tredici canzoni che comporranno la tracklist del nuovo disco – nei cassetti degli studi GSU ne resteranno altrettante da tenere in serbo per una terza raccolta di inediti. Non dimentichiamoci, poi, l’altro progetto di imminentissima realizzazione di cui Massimiliano ci ha già elargito qualche piccola anticipazione nell’ultima fanzine: “Un album di cover italiane e straniere, acustico, tutto dal vivo, caldo e trascinante come solo lei sa fare…”. Ma non precorriamo i tempi: prepariamoci, semmai, a goderci le sorprese dell’immediato futuro, a cominciare dalla nuova very beautiful song che debutterà come singolo nelle radio entro la fine di questo mese…

Comments
  1. PieraPaso

    ..sul mio calendario, leggo che oggi è S.Benedetto
    quindi se è giusto, aauguri alla nostra Benedetta

  2. Maxmin

    Un saluto a Raimondo Vianello….un grande che ci lascia..un mito della mia gioventù..

  3. Ciao e benvenuto! Sono un fan di Mina dalla Argentina. Ho letto il tuo messagio e penso che forse sei stato presso dall’emozione di vedere che a 70 anni la nostra Mina ha ancora la VOCE che ha e continua ad incideri tanti dischi per la nostra gioia.A me mi fa piangere ascoltare altre cantanti pìù giovane di Lei o della sua età che non possono fare niente con la sua voce… Un abbracio!
    Laugh

  4. PINA

    Massimiliano, il tuo sarà stato un “momentaccio”. Spero che non ti succeda nuovamente. Passata questa tua sensazione sono certa che Mina l’avrai presto “ritrovata” così come l’avevi “lasciata”, piena di energia, tanto positiva e geniale. Il 25 marzo è stato un bel “momento”. Gil ha trovato le giuste parole per descrivere le sensazioni di quel giorno. E lei è fuori dal tempo.

  5. dracula

    per prima cosa,un forte abbraccio a RAIMONDO e un bacio a SANDRA.tra tante ricorrenze di oggi ci siamo dimenticati che giusto 11 anni fa,ovvero il 15 aprile 1999 veniva pubblicato il bellissimo e raffinatissimo OLIO il quale rimane ancora oggi die miei preferiti.

  6. massimiliano d63

    Mi sono state di grande aiuto le parole di Gil, penso che probabilmente proprio perchè per me Mina non ha eta, ( infatti neanche mi preoccupavo di saperlo) quando mi è stato spiattellato in faccia dai media in qualche modo hanno profanato un qualcosa di mio, di intimo, che non volevo sapere. Per quanto riguarda la gioia e l’allegria non ho mai detto il contrario. Con la sua voce mi sveglio al mattino e con la sua voce mi addormento la sera, una giornata senza ascoltarla sarebbe una giornata senza sole:

  7. emilio bocchi

    e che allegria e che gioia sentirla cantare ….

  8. PieraPaso

    massimiliano,
    penso che l’ha provato solo tu..a me MINA
    dà ALLEGRIA

  9. Dario

    Condivido in pieno la tua dichiarazione, Gil. Nessun rimpianto nessun rimorso niente groppone in gola, Mina si ascolta e si ama…

  10. Gil

    Direi che “chi ama alla follia” non piange… a meno che non piange per troppa gioia! Però non mi sembra questo il tuo caso perché hai detto che eri triste proprio in quel particolare giorno sentendo parlare del Suo Compleanno.
    Per noi tutti del Blog, invece, quello del Compleanno di Mina è stato un giorno di gioia perché non abbiamo voluto festeggiare una ricorrenza di cui tutti faremmo a meno, ma l’abbiamo colto come pretesto per dimostrare un’ennesima volta il nostro affetto verso una Donna e un’Artista che non ha età, al di sopra delle mode e del tempo!

  11. massimiliano forse la canzone era ANCHE UN UOMO sigla di LASCIA O RADDOPPIA-1979 perchè ANCORA ANCORA ANCORA era la sigla del varietà tv MILLE E UNA LUCE-1978,ciao

  12. massimiliano d63

    cia a tutti, sono Massimiliano Diana 47enne napoletano e come voi amante alla follia di Mina da 29anni, mi innamorai di lei 17enne gardando la sigla di un quiz di Mike Bongiorno, lei era bellissima cantava: Ancora ancora ancora.Vi scrivo perche mi è successa una cosa stranissima il giorno del 70 compleanno di Mina sono stato colto da un improvvisa tristezza, piangevo e non riuscivo a capire il perchè e piu sentivo parlare di Lei del suo compleanno e più ero triste, sono diventato matto o cosa? è una sensazione che ho provato solo io o qualcuno ha provato la stessa cosa?

  13. Maria Pellegrini

    Grazie Gil per aver postato questi gioielli di Raimondo e Sandra, dimostrazione del talento, della grazia e del buongusto di questi grandi che ci faranno sempre sorridere, regalandoci ogni volta un pò di buonumore del quale abbiamo tanto bisogno.
    Tanta amarezza per Raimondo Vianello e un saluto fortissimo alla signora Sandra.

  14. Federico Mazzini

    Ciao Mazziniani!
    Novità sul singolo? Smile

  15. PieraPaso

    grazie Gil
    simpatico ricordo di Raimondo

  16. PINA

    Grazie, Raimondo, di averci dato ed insegnato tanto…
    Un simbolico forte abbraccio a Sandra.

  17. Gil

    Preferisco evitare le parole di circostanza e ricordarlo semplicemente così…

    http://www.youtube.com/watch?v=XLR13UPFLqw

    http://www.youtube.com/watch?v=xdE8-fXKNWU

  18. Dario

    Cristian ci ricordava l’anniversario della morte di Totò ed ecco ora un’altra triste notizia … Caro Raimondo con te se ne va un’altra parte di quell’Italia che sapeva farci sorridere senza mai scadere nella volgarità … ci mancherà il tuo humor anglosassone, l’ironia e l’autoironia che solo i grandi comunicatori posseggono!

  19. madameX

    Le parole non servono a volte…………………
    Ciao RAIMONDO…………..

  20. MarioBeda

    Raimondo Vianello: oggi piangiamo la sua scomparsa…e contemporaneamente continueremo a ridere nel rivedere la sua tv e quella di Sandra. Ma con tanta nostalgia…

  21. PieraPaso

    a che numero è la difinizione di MINA
    verticale o orrizzontale?

  22. PieraPaso

    ..mi unisco anche io al tuo messaggio,
    è stato un grande “Artista” il caro Raimondo
    gli diro’ una AVE MARIA

  23. Pasqualina

    Un saluto al gigante dello spettacolo italiano Raimondo Vianello..lo ricorderò sempre con ammirazione e affetto..un caro abbraccio e le mie condoglianze a Sandra Mondaini.

  24. E la cosa ancora più triste, quando scompaiono grandi personaggi come questi, è essere consapevoli che non hanno eredi artistici che potranno riempire, anche minimamente, il vuoto che lasciano. Che tristezza!!!

  25. Quando se ne va uno come Raimondo è un lutto per l’Italia intera.
    E’ morto Raimondo Vianello,ad 88 anni.
    C’è bisogno di ricordare chi fose questo artista immenso?
    La televisione perde un attore,un conduttore formidabile, un genio della risata intelligente…leggera ed astuta.
    Noi, invece, perdiamo un po’ di felicità …

    Addio Raimondo e grazie di cuore per aver reso la nostra vita più bella!!!
    Un abbraccio commosso a Sandra.

  26. addio a RAIMONDO VIANELLO.
    sono tristissimo….mi vien da piangere….

  27. Vassallo paleologo giuseppe

    Buongiorno mazziniani questa mattina il giradischi suona BABY GATE…DANCE DARLING DANCE:

    I see stars
    In your eyes
    Did they play, did the play, did the play
    That lovely song for you
    I am thilled by the way,
    Your arms movie as you sway
    When you dance night into my arms.

    Dance! Darling dance!
    Darling smile as you dance darling
    Dance! Darling dance!
    Darling I am in love with you

    Oh Oh Oh Oh
    While I hold you, hold you near me
    Ill swear I love you dearly
    And as we stroll step and dance.
    Folks will know
    At a glance
    About our tender romance.

    Oh Oh Oh Oh
    Sway! Darling sway darling
    Well dance til day darling
    Now that youre captured my heart

    Oh Oh Oh Oh
    While I hold you, hold you near me
    Ill swear I love you dearly
    And as we stroll step and dance.
    Folks will know
    At a glance
    About our tender romance.

    Oh Oh Oh Oh
    Sway! Darling sway darling
    Well dance til day darling
    Now that youre captured my heart

    I see stars
    In your eyes

  28. mario r.

    giovedì 15 aprile
    oggi si gioca
    http://thumbsnap.com/JLfuMAmU

  29. 43 anni fa moriva il Grande Totò… Un ricordo sincero da un ammiratore argentino. Smile

  30. Come mi avrebbe piaciuto vedere un filmato così di Mina, registrando qualche pezzo negli anni ’60 o ’70 !

    http://www.youtube.com/watch?v=iWdYTKm1qKo&feature=related

  31. robertobagna

    Commoventi, nel ricordo del maestro, le parole che raccontano una autentica emozione. Grazie maestro Rossi.

  32. emilio bocchi

    Si Gil è proprio questo l’ho visto in vetrina e sono entrato in negozio per sfogliarlo,è davvero molto bello e ben fatto e ci sono diverse pagine come ho detto dedicate a Mina.
    Mi unisco anch’io alle condoglianze per la scomparsa del maestro Carlo Alberto Rossi.

  33. Pasqualina

    Grazie Gil!

  34. Pasqualina

    Ciao Emilio, sai mica il titolo dell’ultimo libro su Battisti..se capito alla feltrinelli magari mi do una sbirciata alle pagine su Mina.. buona serata

  35. Direi che per quel che concerne le collaborazioni minian-battistiane potete stare al sicuro in quanto le ha curate il sottoscritto (e il buon Fernando (Fratarcangeli) c’ha buttato un occhio) Razz . A parte quest’appunto, vi consiglierei spassionatamente di acquistare il tomone in quanto prezioso documento storico. Fine dell’autopromozione Razz .

  36. Non sapevo della presenza del Maestro a pochi chilometri da casa mia… a rammarico si unisce rammarico. Arrivederci, Carlo Alberto.

  37. Bravo Franco! A me Perché dovrei non dispiace, e neanche ça costruzione di un amore, anzi…

  38. FrancoPisa

    Solo ora ho appreso la notizia della scomparsa del MAESTRO CARLO ALBERTO ROSSI.
    Un altro GRANDE che se ne va.
    Di Lui mi rimane il ricordo di una convention al Ca’ Bianca, forse quella del 2000, quando Corrado Castellari mi presentò il grande MAESTRO e questi mi invitò al suo tavolo.
    Aveva appena raccontato ai fans presenti come era nata la canzone “Le mille bolle blu” per la quale aveva pensato a MINA come interprete.
    Ricordo che gli dissi: “Maestro quello che ha appena detto non è la vero, dica la verità, LEI questa canzone l’ha scritta per Jenny Luna e Joe Sentieri, suoi pupilli della Juke Box”.
    Lui mi guardò stupito e meravigliato e mi disse: lei sa troppe cose di me, dobbiamo parlare; mi diede il suo numero di telefono e mi invitò a chiamarlo.
    Ciao, caro MAESTRO, le tue canzoni rimarranno per sempre nel mio cuore ed in quelle di molte altre persone che come me Ti hanno e Ti vorranno sempre bene.

  39. davvero una perdita pesante per la musica.
    la sua musica come luce bianca che passa attraverso il prisma della voce di Mina ci ha regalato un’arcobaleno di emozioni.

  40. marcello murabito

    Grazie scusami se non so scrivere bene

  41. Dario

    Amici, è sempre bello leggere i vostri interventi Laugh … che ne direste di controllare ogni tanto l’ortografia prima di inviare i vostri messaggi? Razz
    … e con questo mi sono alienato tutte le simpatie del Blog … No

  42. marcello murabito

    SE NE ANDATO CARLO ALBERTO ROSSI , UN GRANDE AUTORE MA RIMANGONO DELLE CANZONI CHE NON SI SCORDANO MAI ,E MINA SPERO CHE LE RICANTI ANCORA GRANDE PERDITA PER LA MUSICA ITALIANA

  43. massimo catti

    Come si diceva una volta,sono i dettagli che fanno la storia: a margine di un intervista a Holly Wooland (l’ispiratrice di “walk on the wild side” di lou reed)…”Holly sembra stanca,mi alzo per andarmene, ma lei mi trattiene.Mi chiede di Mina,cantante che lei adora.E poi con lo sguardo verso il terrazzino,mi invita a cantare con lei “il cielo in una stanza”.Sa le parole a memoria,come chi ha conosciuto non uno, ma mille soffitti viola.”
    Bello,no?
    (da vanity n°15,in edicola)
    max

  44. monica

    Salve a tutti…
    gran giorno oggi: emozionante aprire il pacco che racchiudeva ben 3 fanzine!
    grazie al mina fan club Smile

  45. PINA

    Scusate. Per l’emozione, nel messaggio precedente, ho allegato un’altra link. Anche se si tratta dello stesso spezzone di trasmissione, è questa la link che avrei voluto allegare. In onore di C. A. Rossi, una sentita interpretazione di Mina di uno dei più bei brani composti dal Maestro.
    http://www.youtube.com/watch?v=2zcDU-0gTGk

  46. PINA

    Un saluto ed un forte “Grazie” al grande Maestro Carlo Alberto Rossi.
    http://www.youtube.com/watch?v=d7r0yl_A4_k

  47. PieraPaso

    Io ho avuto la fortuna di conoscerlo alla presentazione del Cd.MINA UNA STORIA IL MITO
    ha fatto il RACCONTO come è nata E SE DOMANI
    una canzone che non dimenticheremo MAI..
    gli diro’ una AVE MARIA..con affetto!

  48. cercavo da anni questo articolo che avevo letto una vita fa’…grazie gil

Comments have been disabled.