Il Blog

Pubblicato: 8 anni ago

Rattarira, il futuro è in ascolto

Nell’ultimo post vi avevamo preannunciato per prima di Natale una sorpresa legata alla promozione di Piccolino e la sorpresa, un po’ in extremis, è ora in dirittura d’arrivo: partirà infatti domani nelle radio il terzo estratto dall’album, Rattarira, accompagnato da un video (ideato da Mauro Balletti con la collaborazione al montaggio del fratello Marco) in cui gli strabilianti disegni della Mina “aliena” di Gianni Ronco faranno da filo conduttore – miscelate ad altre immagini mazziniane di ogni tempo – ad un suggestivo viaggio nel futuro. Con un arrangiamento che – come leggiamo nel comunicato stampa diffuso oggi dalla Sony – “strizza l’occhio ai Black Eyed Peas”, il brano ha tutte le carte in regola per affermarsi come uno dei tormentoni dell’inverno, rinverdendo da una parte la tradizione dei titoli nonsense che nella storia di Mina conta esempi gloriosi come Tarattattà e Sacumdì Sacumdà, e dall’altra giocando con svampita ironia sulla moderna invadenza delle suonerie del cellulare (una Se telefonando del terzo millennio in salsa cafonal?). E pensare che questo titolo bislacco, più che al trillo del telefonino, è stato in realtà ispirato da…ehm,  no, questa è una curiosità che teniamo in serbo per la nuova fanzine in cui Anselmo Genovese, autore del pezzo insieme a suo figlio Manuel, ci racconterà con dovizia di dettagli la sua fortunata avventura con Mina da Anche un uomo a Rattarira

Comments
  1. PINA

    Buon Natale a Mina! Buon Natale a tutti!
    http://youtu.be/zKmfeef7UaA

  2. Gianni-69

    Salve, desidero fare gli auguri di Natale a tutti gli aderenti al club e colgo l’occasione per intervenire sul tema che è stato posto della non trasmissione radiofaonica di Mina. Premetto che Piccolino mi ha convinto, lo trovo l’album più riuscito dell’ultimo decennio. Personalmente non ho apprezzato nè Bau, nè Facile(poco), nè Caramella, ma questa volta credo ci fossero tutte le carte in regola per sfondare. Una cosa però è evidente e va detta, al di là del fatto che Brucio di te o la frizzante canzone di Anselmo fossero più “radiofoniche” di Ainda Bem o Questa canzoneGrina quando Mina è alla Sony non la si sente più in radio. Domanda:sono i dj che non apprezzano o la Sony forse in Mina non ci crede e non la promuove? Io sinceramente spero che la nostra amata Mina cambi il prima possibile casa discografica e forse chissà che non torniamo a sentirla in radio. Sbaglio? di nuovo un saluto a tutti e Buone Feste

  3. emilio bocchi

    Si che tristezza davvero, perchè Piccolino meritava molto di più.In molti negozi poi l’edizione de lux è terminata e se non la vendono adesso che siamo sotto le feste poi sarà davvero troppo tardi ma la Sony vuole vendere il lavoro di Mina? mi domando perchè la distribuisca cosi male..

  4. Sergio

    Buone Feste a tutto il MFC!!
    Un abbraccio a tutti!!

  5. Diego

    A me pare che le radio non trasmettano “Rattarira”… mi sa che ormai è già troppo tardi per il rilancio! Che tristezza!

  6. Ganimede Fe

    cia a tutti carissimi, vi mando i più sentiti auguri di un SERENO NATALE!

  7. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=NRifMMwDqIU
    Ascoltate cari Amici Fans..questa canzone che la nostra Curse MINA
    canta..perchè stanotte arriva Gesu’ bambino.
    Grazie MINA Laugh

  8. PieraPaso

    Ho visto..era il solito filmato..MINA Cool con la treccia rossa..chi le stava accanto era oscurato..chissa’ se era L.Nava
    a passeggio con il cane.

  9. Valerio

    Si, avevamo visto giusto… Gli addetti alla promozione un po meno. Io l avrei fatto uscire come secondo estratto.
    Comunque sia meglio tardi che mai, speriamo che risollevi le vendite. W Mina, sempre e comunque. Smile

  10. Ahahahahaha … “staimo” …
    Saimo sainza spairainza, Pine’ …

    … Errori di stompa.

  11. o magari di Giuliano Sangiorgi di Brucio di te…sai che successo in radio?

  12. Federica Frasconi

    Stavo pensando….magari una versione di Mina di In Love “Meraviglioso” di Modugno In Love !!!!!!!!

  13. emilio bocchi

    A kalispera su can 5 dovrebbe esserci qualcosa su Mina

  14. aenor

    Ciao Loris. A caldo forse sono stato precipitoso e ho fatto fuoriuscire parole incontrollate e poco “polite” per dirla in inglese. Ora il disco è lì, metabolizzato e ascoltato per bene tante volte. Continua a piacermi sempre più perchè è di qualità decisamente superiore ai suoi precedenti, considerandolo nel complesso. Putroppo continuo a pensarla in una certa maniera a proposito del marketing che gira attorno al Suo lavoro. Criticarlo non è criticare l’Artista nè tantomento il Suo prezioso operato. Criticarlo è pensare in maniera educata, stavolta, e soprattutto secondo la MIA opinione perfettamente non condivisibile, che che da parecchio tempo non c’è dietro alla promozione (la promozione è parte del marketing, e fino a prova contraria un’etichetta vuole vendere.. sembra che ogni tanto ce lo scordiamo) dei dischi più “popolari” un vero e proprio studio. Al momento le grandi vendite sono legate a una canzone sola, la prima, e i singoli seguenti servono solo a mantenere il trend. Il primo singolo deve essere scelto in base ad uno studio del principale bacino di acquirenti. E questo, per Mina, è senza dubbio fatto di coloro che la vogliono sentire cantare bene, canzoni d’amore, dal facile ritornello che arriva entro il 1. minuto. Volami nel cuore o più di recente Amoreunicoamore sono perfetti esempi. Peccato che il primo è stato preso seriamente e si è visto a cosa ha portato, il secondo invece è stato scioccamente relegato a seconda/terza scelta e anche Caramella non ha sfondato. Un po’ l’inserimento nel film di Natale 2011 e il passaggio su Mediaset aveva giovato, ma il danno era fatto.
    Ritengo, e ripeto, opinione personale non assoluta, che la scelta prima di Una Canzone (bellissima ma aveva senso per cercare l’autore e basta perchè è troppo lenta e non ha ritornello), poi di Ainda Bem (che restituisce un ritratto della Mina che NOI conosciamo ma che il 90% delle persone invece no… intendiamo quello convinto che l’ultimo disco è quello con Celentano…) e ora di Rattarira (difficilmente canticchiabile se i troppi orpelli metallici si confondono con la voce) siano ancora una volta controproducenti e in un ottica soltanto di marketing, di aumento vendite, sbagliate.

    Questo, Loris, penso di averlo scritto più educatamente Wink Un abbraccio e Buon Natale a tutti.

  15. Annunziato

    Caro Loris, caro Remo, cari amici,

    quindi noi che in tempi non sospetti avevamo scritto “Rattarira singolo subito!” avevamo visto giusto?!? Il brano in questione, tuttavia, non è “flebile” (come molti di “noi” reputano, tutt’altro) e servirà a promuovere ulteriormente questo Piccolino dalla vita travagliata ma certa.

  16. Annunziato

    “(…) cerchiamo di sostenere PICCOLINO in tutti i modi, in tutti i luoghi e in tutti i laghi. (…)” Bwahahahahahahahahahahahahah!!! Non ti preoccupare Loris, difenderemo il Piccolino a spada tratta.

  17. Grazie a te Remo, per averlo apprezzato!

  18. Ahahahahahah … questo succede perché mentre staimo facendo una cosa, ne abbiamo già – con la mente – in costruzione altre due …

  19. Giancarlo

    …semplicemente qualche estimatore “occasionale” che, magari Mina non la compra da tempo e riascoltandola in tutto il suo splendore dice tra sé e sé “Quasi quasi questo nuovo di Mina lo compro…”. O magari qualche giovanotto qualunque che ascoltandola in questo pezzo se ne innamorerà perdutamente (come me quando ascoltai Vai e vai e vai). E’ questo il potere della pubblicità. Pensiamo a Celentano che dopo le ultime roboanti esposizioni mediatiche conquista il terzo posto della classifica Fimi, superiore alla posizione della settimana di uscita del disco (segno che il successo commerciale non è fatto da fan sfegatati che comprano tutto a distanza di poche ore dalla pubblicazione, ma soprattutto di acquirenti sporadici che si lasciano affascinare dalla propaganda).

  20. anche io lo trovo divertente ma niente più…ma poi pensavo chi mai sulla faccia della terra dopo un passaggio in radio (ci sarà davvero senza interventi della Sony?) sarà mosso da andare a comprare l’album? un vecchio fan che non la riconoscerà? o forse uno nuovo che non la troverà se non nell’introvabile versione deluxe? mah…

  21. Loris caro parto già rassegnato nella “lotta” al tuo disquisire poiché ti invidio abilità di risposta che non credo di avere… certo è che continuo a pensare che un compromesso tra orecchio raffinato e orecchio fine poteva essere qualcosa di accattivante, validissimo, minesco e indiscutibilmente radiofonico come, ed è solo un esempio, “Brucio di te”…

  22. Al_Fi(e)

    scusa Mario, non avevo letto il tuo post e ho posto più o meno la tua domanda… Smile
    Al_Fi(e)

  23. Al_Fi(e)

    Piccola curiosità: premesso che a me “rattarira” piace, a parte il suono che vorrei più carico, ma a nessuno è parso strano che come singolo sia stato scelto uno degli “inediti” presenti solo nella versione deluxe…? Smile
    Al_Fi(e)

  24. MarioBeda

    E’ un’immagine del servizio di copertina di Minantologia del 1997

  25. Domenico/Napoli

    Premessa: Ho votato per Rattarira, ma questo non significa niente; sarei stato ugualmente felice per qualsiasi altra scelta; come al solito Loris è perfetto e Francesco lo trovo quasi un mio clone, quindi manca solo la nostra Madame con i “du cojoni”; ma non trovate che forse non è tanto un problema di scelta del pezzo, il fatto che non venga trasmesso mai niente di Mina, ma forse,vuoi problemi di “diritti” o meglio ancora la non disponibilità di Mina ad interviste o a qualsiasi altra forma di prostituzione, che indispettisce gli addetti al lavoro, e questi per ripicca la boicottano? Ognuno di loro vorrebbe fare il colpaccio dell’esclusività! Vedreste poi che lecca cu…

  26. Diego

    Idem! Boh! Smile

  27. Diego

    Legittima curiosità!!!!!!!!!!!!!

  28. Valerio

    Ho rivisto il video e mi sono accorto di una cosa… Shock
    Al minuto -2.52 c’è una mina indiana, è possibile? Voi l’avete mai vista? O forse è un immagine di cui non so niente solo io? ahahahah

  29. Valerio

    Ho appena visto il video. E’ molto bello, mi piace un sacco…anche se con “viaggio nel futuro” mi ero immaginato tutta un’altra cosa… Comunque complimenti come sempre a mauro balletti, ed anche a suo fratello marco. Smile
    Voi che dite???

  30. mario basileus

    Piccola peerplessità: ma se RATTARITA è contenuta solo sull’edizione De-Luxe, che dicono sia ormai fuori catalogo, come può questo singolo rilanciare l’edizione normale di PICCOLINO?

  31. PieraPaso

    Grazie caro Remo,
    per la bellissima song..RATTARIA In Love
    mi dà ALLEGRIA
    ti do’ un’Augurio..dolce di Buon NATALE..della
    Piera

  32. pietro

    Leggo oggi sui quotidiani che Celentano col suo ultimo disco ha già venduto 200.000 copie, Tiziano Ferro 120.000. Senza nulla togliere a questi artisti, Mina – col suo PICCOLINO, meriterebbe questi numeri e anche di più. Chissà se l’accattivante Rattarira, col suo bellississimissimo video, risolleverà le sorti del disco. Se lo merita, Le spetta di diritto!

  33. maupd

    Io di sicuro la canticchio spesso!!! Ma a me piacciono molto quasi tutte le canzoni di quest’album!!!
    Un abbraccio a tutti e buon Natale!!

  34. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=tyaBqL0IR3o
    Ascoltiamo la nostra MINA che canta SILENT NIGHT,
    condivido tutto il messaggio di Vassallino.
    Vi AUGURO un BUON NATALE speciale: è della
    Piera nazionale.

  35. Vassallo paleologo giuseppe

    Buongiorno amici Smile Ottima scelta la scelta di RATTARIRA come singolo…finalmente qualcosa di “Scoppiettante” o air Smile
    Detto ciò carissimi vi auguro un Buon Natale con la speranza che si avverino le cose che avete nel cuore ed anche se per l’Italia non si preannuncia nulla di buono speriamo(almeno quello)in una politica migliore ed un’Italia migliore……SILENT NIGHT:

    Silent night, holy night!
    All is calm, All is bright
    Round yon Virgin, Mother and Child
    Holy Infant so Tender and mild,
    Sleep in heavenly peace,
    Sleep in heavenly peace.

    Silent night, holy night!
    Shepherds quake at the sight!
    Glories stream from heaven afar;
    Heavenly hosts sing Alleluia!
    Christ the Saviour is born!
    Christ the Saviour is born!

    Silent night, Holy night!
    Son of God, love’s pure light
    Radiant beams from Thy holy face,
    With the dawn of redeeming grace,
    Jesus Lord at thy birth;
    Jesus Lord at thy birth.

  36. Remo

    Mi piace, mi piace tanto quello che hai scritto Francesco, grazie.

  37. PINA

    Chiaramente sarebbe “… si sono scoperti…” e non “… si nono scoperti…”. E questo sempre per via del… compito cosegnato senza rileggere (ma poi perchè rileggerlo dopo?).

  38. PINA

    E così si nono scoperti gli altarini sul diminutivo, vezzeggiativo del mio nome… “piccolino”.
    Bentornato e ciao. A presto.

  39. GiacoMino

    Bene, e adesso guai a chi non ballerà Rattarira a capodanno! Smile

    Però mi auguro che il brano venga commercializzato su Itunes perchè io finora non sono riuscito a trovarlo sullo store digitale e questo è un grosso limite… Spero che da domani sia disponibile!

  40. Diego

    Secondo me, è una canzone simpaticissima…Coloro ai quali l’ho fatta sentire si sono divertiti tantissimo e la canticchiavano-canticchiano… Smile
    Ogni canzone che canta Mina è unica e degna di essere ascoltata. Mina è magia, sempre.

    Speriamo che non sia troppo tardi per il rilancio di “Piccolino”, che era partito abbastanza bene con la diffusione di “Questa canzone” e la ricerca dell’autore, dopo la scelta più che sbagliata di “Ainda bem” che non si è sentita ovviamente (come da molti di noi prognosticato – e non ci voleva un saggio per intuirlo!!! anzi, mi chiedo chi non lo sapesse! Mah!) manco per sbaglio, manco su youtube.

    E chissà se dopo ci sarà il tempo per lanciare anche un altro singolo, magari una delle due canzoni scritte da Sangiorgi, oppure la storia dell’album sarà già finita per l’ascolto in radio da parte del volgo.
    Boh! Sognare è sempre bello!

  41. Federica Frasconi

    Ciao a tutti W Mina W la vita W l’amore W la gioia W il dolore W il mondo W la notte W il giorno W LA VOGLIA DI VIVERE , LA FORZA DELLA VITA! Vi auguro buone feste e tanta gioia e serenità con tutto il cuore!!!!!!!!! Smile

  42. Giancarlo

    Io avevo votato per Matrioska (il fatto è che quando Mina sale con la voce io impazzisco, non posso farci nulla), ma, comunque, scelta più felice di questa non poteva esserci. Le carte in regola per il successo in radio ci sono tutte. Speriamo che non si incagli nell’ostruzionismo ceco di qualche deejay…

  43. “ribadire il concetto”, scusate.
    Faccio come Pinella, consegno il compito senza averlo riletto …

  44. Ahahaahahahahahah … e in tutti i mari e in tutti i mori e in tutti i monti e in tutti i menti.

    Ma che v’importa di qual è il prossimo singolo, ma che v’interessa se le radio fanno questa o quell’altra cosa? Ma peggio per loro. Lei canta per noi! E canta ancora e ancora divinamente. E allora ha ragione lei! Veramente è un alieno. Ma che siamo noi “a ridadire il concetto” è davvero mortificante.

    Io ho sempre ascoltato Mina da solo.
    Sì, proprio da solo. Mai in compagnia.
    Ho sempre preso la mia musicassetta – qualche volta registrata lo confesso causa le mie … imberbi finanze e l’ho ascoltata da solo. Così ho fatto con i cd. Era un modo per illudermi che Mina era solo per me e per me solo. Ascoltavo le sue canzoni e non ne parlavo mai a nessuno: era una cosa mia e sua. Ero gelosissimo della sua voce e se qualcuno – quando “giocavo” in una radio locale, mi chiedeva una sua canzone, (mi viene in mente una volta che mi chiesero “Mi mandi rose”) mi saliva il sangue alla testa e pensavo “Ma come si permette questo? Ascolta le mie canzoni”?
    Follie.

    Poi sono guarito … più o meno ed eccomi qui a condividere la mia passione in questo FanClub Minaviglioso e a sentire che “larga non ti viene e stretta non ti entra” come si dice in Sicilia …
    E Lei, dall’isola di Bula Bula che non è sulla Terra, di tanto in tanto …

  45. loris (Author)

    “Ma che du’ cojoni!”, direbbe una nostra amica: se si lanciano come singoli canzoni troppo raffinate, “Ma no, sono scelte d’élite, non adatte all’odierno pubblico delle radio”. Se si tenta la carta della canzoncina ritmata e facile facile, ecco allora che “si cede a lusinghe di orecchie poco fini”. Quello che so, è che per le persone cui ho regalato finora PICCOLINO l’album è stato una splendida e inaspettata sorpresa. Peggio per chi, distratto da ciò che passa attualmente il convento dei media, ancora non si è accorto di un disco così bello e importante. Che magari – come ha azzardato Antonio Bianchi – diverrà magari oggetto di incantata riscoperta da parte delle prossime generazioni. Ma visto che noi abbiamo la sfortuna di vivere nella eticamente e esteticamente degradata Italietta di oggi, cerchiamo di sostenere PICCOLINO in tutti i modi, in tutti i luoghi e in tutti i laghi.

  46. sempre d’accordo con te…sempre NON d’accordo con le scelte dello staff mazziniano che, a mio avviso, sembra vergognarsi di mostrare la qualità della propria arte e, incredibilmente cede a lusinghe di orecchi poco fini che potranno forse apprezzare questo simpatico pezzo ben lontano dalle perle di Piccolino… che dire, sono sempre più “delux”!

  47. Valerio

    Che bello! Penso proprio che si sentirà abbastanza in radio. Speriamo, perchè comunque ha tutte le carte in regola per diventare un tormentone! Dai dai pure il viaggio nel futuro, non vedo l’ora di vedere il video!

  48. dracula

    onestamente tropo pazzesco nel dire ‘ sorpresa’ per l’uscita di un singolo che purtroppo mai ascolteremo in radio ma solo ogni qualvolta ce lo permette il nostro personale cd.

  49. Al_Fi(e)

    beh, è quasi comico che il sondaggio cancellato avesse scelto proprio questa canzone (no, non “questa canzone” Wink )… Smile
    comunque sono dell’avviso che anche “rattarira”, come “ainda bem”, avrebbe bisogno di un maquillage di remix, per renderla “appetibile” ai palati delle radio…
    Al_Fi(e)

Comments have been disabled.