Il Blog

Pubblicato: 13 anni ago

Notizie al volo

sudamerica_01Post aggiornato il 7 ottobre

Mentre sale alle stelle l’attesa dei fans per l’album di inediti la cui data di uscita è stata nuovamente anticipata a venerdì 30 ottobre (e che sarà preceduta, tra pochi giorni, dal lancio del primo estratto promozionale  che però, a differenza del passato, non sarà stampato su cd singolo essendone previsto l’invio alle radio esclusivamente per via digitale), non si ferma la grande corsa al vinile iniziata in queste settimane con la pubblicazione, da parte della Sony BMG, delle versioni a 33 giri (picture) di Bula Bula, Mina n° 0 e Canarino mannaro. Anche la Carosello Records, in collaborazione con l’etichetta Halidon, ha infatti pronta per l’autunno una bella infornata di padelloni mineschi: dopo Il cielo in una stanza e Tintarella di luna, in uscita in questi giorni, nel corso di questo mese vedranno la luce le ristampe di altri tre storici LP del periodo Italdisc – Due note, Moliendo café e Renato – cui faranno seguito, in novembre, Stessa spiaggia stesso mare e 20 successi di Mina. Novità anche sul fronte Barilla: a metà ottobre debutta sui teleschermi – con l’incantevole voce narrante della Tigre che ci parlerà da par suo di lasagne e di famiglia – lo spot conclusivo della trilogia sulla “gioia di stare insieme” iniziata a maggio con il binomio amici-bavette al pesto e proseguita in estate con una tenera storia di figli e farfalle al sugo. Ma le sorprese più ghiotte della rinata liaison tra Mina e la gloriosa Casa parmense sono in arrivo con le nuove campagne dei mesi che verranno: e c’è chi giura che ne sentiremo (e ne vedremo) delle belle…

Piccolo ennesimo rinvio per l’uscita americana di Sulla tua bocca lo dirò, che stando alle ultime indiscrezioni parrebbe fissata per il prossimo 12 ottobre, giorno del Columbus Day

Un’altra segnalazione riguarda una patinatissima rivista non distribuita nelle edicole ma – gratuitamente – in tutti gli aeroporti italiani: ci riferiamo al mensile InFly nel cui numero di ottobre troverete un mio articolo di ben 5 pagine sulla storia dei “primi” trent’anni del Mina Fan Club, il tutto illustrato con le più belle copertine delle nostre fanzine (la cui gallery completa “in movimento” è visibile da alcune settimane in slideshow sul nostro sempre più fantasmagorico Minafanblog)… Per finire, un’aggiunta dell’ultima ora sull’appuntamento di martedì 6 ottobre alle h. 18,30 alla Feltrinelli di Milano con Enrico Casarini, autore del volume Mina Battisti: all’incontro interverranno nientemeno che quattro dei “cinque amici da Milano” che suonarono nel mitico duetto di Teatro 10, ovvero Dall’Aglio, Luca, Lorenzi e Guarraia (mancherà solo Salvador, impegnato a Barcellona)…

P.S. C’è chi mi rimprovera l’uso un po’ troppo frequente e disinvolto, nei miei scritti, dell’appellativo Tigre, da tanti (e certamente anche dalla stessa Mina) giudicato ormai obsoleto e limitativo. L’appunto mi trova pienamente d’accordo. Ma l’alternativa, visto che nel blog e sulla fanzine si parla sempre e comunque di Lei, sarebbe quella di dover ripetere il nome di Mina tre o quattro volte ogni due righe. E allora ben vengano i sinonimi, per quanto stucchevoli e pedanti (“La Signora”, “Lady Mazzini”) o irrimedialmente démodé come quello – ferino – coniato nel Pleistocene per contrapporla alle varie Aquile e Pantere dello zoo musicale d’antàn.

(Nella sezione Pagine del blog, cliccando su Altro, potete leggere una approfondita replica di Camillo Faverzani, nostro socio storico nonché grande appassionato di lirica, all’articolo di Antonio Bianchi Sulla mia bocca apparso nell’ultima fanzine e a sua volta leggibile nel sito. Il dibattito è naturalmente aperto a chiunque tra voi volesse dire la sua sull’argomento…)

Comments
  1. Federico Mazzini

    E’ verissimo, magari potessimo avere un “Mina in studio” 2009.
    Sarebbe a dir poco strepitoso!!!

  2. Federico Mazzini

    Scusa Cristian se ti ho frainteso…
    Sai, pure io sono stato a Lugano durante l’estate appena finita, e solo per l’amore che provo per lei, purtroppo non ho avuto l’onore di vederla, anche se ero veramente EMOZIONATO!

  3. Federico Mazzini

    Anche noi ti vogliamo bene Piera!!!
    Sei stupenda!
    Bacio.

  4. Sergio

    OPS dimenticavo

    Su face sono Sergio Moncini

  5. angelomusica

    Cari tutti, buon giorno.

    Alla libreria feltrinelli sono stati gia’ informati,LA PRIMA COPIA E’ MIA.

    L’ASPETTERO’ CON LE MANI SUI FIANCHI

  6. Sergio

    Ti va, Francesco: di aggiungermi su Facebook, se ci sei?

    Grazie Francesco

    Grin

  7. Sergio

    PREGO FRANCESCO SON CONTENTO PER TE!

    bUONA GIORNATA!

    UN ABBRACCIO A TUTTI!

    CIAO
    Grin

  8. Grazie Sergio per l’aiuto e Giuseppe per la solidarietà. Ieri mia moglie, visto che ero ormai un uomo disperato, ha chiamato un mio caro amico a roma e l’ha pregato di comprali (in una feltrinelli) tutti e tre, dopodiché me l’ha detto perché sapeva che io per averli sarei andato fino in cima al mondo e ora il mio battito è tornato regolare, diciamo… Grin

    Per mia moglie:
    j’ai une envie soudaine,
    de dire encore je t’aime,
    de prendre ses caresses,
    et les joies qui renaissent,
    j’ai perdu ma faiblesse,
    j’ai cherché la manière,
    pour en finir comment faire.

  9. franci85

    E noi vogliamo bene a te Piera… che non so come e con quale BACCHETTA MAGICA ci fai sempre illuminare di buone nuove su Mina… sei unica…

    Francesco

  10. PieraPaso

    Scrivi bene, Cara Pina
    a Gil gli faccio la “stendyovetion” la mia è preziosa,
    perchè è rarissima, mi alzo solo con lo “standy”
    basinn da
    Piera Grin

  11. PieraPaso

    Caro Vassalino,
    LUI LUI..bellisssima CANZONE che dedico ogni giorno,
    al mio LUI LUI
    Piera Grin

  12. Domenico/Napoli

    Per Mr. Mario Rossi.
    Grazie, così mi sento ancora più vicino a tutti Voi; che bello quel Mina Tour! Che gioia conoscervi. Peccato il tempo tiranno!
    Bau! Bau! : Grin

  13. PieraPaso

    un..BUONDI’ a tutti cantato da MINA

    se si stà un ATTIMO senza leggere,
    quanti messaggi avete scritto..VORREI rispondere a tutti,

    CHE FATICA faccio a leggere tutti i messaggi,
    COLPA MIA della vista che non mi aiuta.
    Vi voglio bene e grido a SQUARCIAGOLA
    W MINA
    Piera Grin Grin

  14. emilio bocchi

    Ciao Cristian CAPISCO molto bene il tuo stato d’animo ,anch’io quando viveva a Brescia ho sperato tante volte di incontrarla ed ho passeggiato a lungo sotto le sue finestre,certamente sarebbe bello un cenno verso di noi che l’amiamo incondizionatamente ma non possiamo cambiare le persone …
    Infondo Mina ci dà la cosa più importante …la sua voce…e questo ci deve bastare…è un errore pensare di volere di più..è umano ed emotivamente comprensibile ma davvero bisogna superare queste speranze perchè creano malinconia e le aspettative che poi non si avverano fanno male.
    Forse amiamo Mina proprio per questo per quello che ha fatto…e per quello che non ha fatto…
    Quando era a Brescia era cosi vicina ..ma lontana…
    Io ho superato questa fase…questa smania che mi rompeva il cuore per volerla incontrare anche solo per un attimo..
    Ma continuo ad amarla per le emozioni che la sua voce mi regala ….

  15. franci85

    Buon giorno a tutti voi…
    stamattina prima di iniziare la mia dura giornata ho voluto ascoltare RASO e IL CORVO… due splendide perle…

    Buona giornata a todos
    Smile

    Francesco

  16. Dopo le belle notizie sull’uscita anticipata dell’album da iconegay.it parte la promozione per il progetto Mina!

    Quello pubblicato oggi è il primo di una serie di articoli che vogliono promuovere il nuovo album. Ovviamente viene citato e linkato questo fondamentale spazio, così bello e importante per il mondo “minoso”.

    Ecco il link:
    http://www.iconegay.it/2009/10/08/mina-lalbum-di-inediti-pubblicato-il-30-ottobre-fans-in-fibrillazione/

  17. Ridi Pagliaccio è stato il mio PRIMO ALBUM di MINA.
    questa canzone la adoro ancora come fosse il primo giorno…
    “sono piiiiiiccole le maaani per quello che mi dai”

  18. Vassallo paleologo giuseppe

    In questi giorni in cui vedo scrivere sul blog concetti che riguardano le scelte artistiche di Mina che qualcuno rispetta altri meno vorrei cominciare un viaggio tra le canzoni “bistrattate” proprio nell’anno di uscita….io credo che ognuno di noi abbia delle canzoni che ama di più altre meno….ma il tempo ci fa apprezzare anche pezzi al primo ascolto a noi Neutral ……vorrei cominciare con un pezzo tratto da RIDI PAGLIACCIO….brano su cui all’uscita del disco fu scritto Alien di tutto….io credo che l’unico peccato che ha questo pezzo è un testo semplice senza troppo pretese…forse pecca d’ingenuità…..ma sarà che io amo le cose semplici come me Oops! ma questo brano mi fa impazzire……LUI LUI LUI…..a voi i commenti Alien :

    Lui lui lui
    sto così bene con lui
    che certe volte ho paura e non so
    che un giorno poi pagherò
    per questo amore

    Lui lui lui
    c’è questo filo di lui
    come una piccola luce che ho,
    come una nota che so
    E se ci penso direi
    che ogni giorno assomiglio un pò più a lui
    ogni volta che lo stringo sento che divento un pò più lui

    Signore tu che cosa vuoi
    e come mai quest’amore poi l’hai dato a noi
    Sono piccole le mani per quello che mi dai
    Cosa ho fatto per avere lui?

    Avere lui, avere lui
    restare lì con la guancia nei capelli suoi
    sono piccole le mani per quello che mi dai
    Cosa ho fatto per avere lui?

    Lui lui lui
    quanto ho sognato di lui
    la sua risata, i suoi giochi, i suoi no
    tutta una vita che so
    E se ci penso direi
    che ogni giorno assomiglio un pò più a lui
    ogni volta che lo stringo sento che divento un pò più lui

    Signore tu che cosa vuoi
    e come mai questo amore poi l’hai dato a noi.
    Sono piccole le mani per quello che mi dai
    Cosa ho fatto per avere lui?

    Avere lui, avere lui
    Restare lì con la guancia nei capelli suoi
    Sono piccole le mani per quello che mi dai
    Cosa ho fatto, cosa ho fatto, cosa ho fatto.

    Buondì Grin

  19. Ciao! Non ho detto che in ” Mina in studio” Lei è fredda. Lei è stata bravissima, ma mi avrebbe piaciuto uno sguardo a quelli che eravamo guardandola e ascoltandola, un saluto un pò più caldo, forse il suo bello sorriso più vicino che ci manda un bacio. Forse sono troppo “innamorato” di Lei e aspetto sempre di più , credo che questo è il mio errore.
    .Ammeto che se chiedi un suo autografo Lei è molto gentile e risponde ( Lo ha fatto con me due volte e le ringrazieró tutta la vita , ma anchìo sono andato dalla Argentina alla Svvizera anche “per amore” )Sí, ho parlato di un rapporto che è diventato troppo freddo per colpa della sua lontananza che rispetto e ho acettato sempre ,ma anche del non scrivere almeno qualcosa dedicata a noi, i suoi fans, quelli che la amiamo, nel suo sito, in questo sito o nella fanzine che Loris e gli altri fanno con tanta devozione.Se scrive per una rivista come Vanity o La stampa , la sua fanzine fatta con tanto amore e che arriva a quelli che la amano, non merita una parola ?Queste sono le cose che mi chiedo . Ma lasciate stare , credo che l’unico che pensa queste cose sono io e non ho voglia di suscitare polemiche.Un bacione

  20. francesco cremona

    dunque allora Mina miope come me, la capisco si allora 8O ……………….
    senza occhiali non si vede un ………..disco. Razz

    anche se adesso non vedo l’ ora che arrivi il 30 ottobre, e prima ovviamente il singolo,
    è stato un colpo al cuore, ancora non ci credo, di solito con mina e le sue uscite, (vedi pure il recente lancio di sulla tua bossa lo dirò in terra u.s.a), è sempre un rimando. un posticipo o un rinvio, adesso questa volta un anticipo e di lusso anche, nel senso che giunge a sorpresa, e proprio da loris e dal mina fan club, che per rispetto dell’ ufficiosità ha sempre aspettato i comunicati ufficiali di casa mazzini, prima di pubblicare date certe.

    chissa cosa ci aspetta e cosa bolle in pentola. Alien
    grazie loris Grin

    in edicola il nuovo numero di raro,

    e per chi fosse interessato (o lo avesse perso), vi è lo speciale collezione#1 del bimestrale musica leggera, che comprende i primi due numeri della rivista dedicata alla musica italiana,a 6euro( e che vede la nostra mina protagonista in copertina del numero 2.)

    grazie a loris.

    grazia a tutti

    ciao mina

    ciao tà

  21. franci85

    Mi associo a te Peppe! Smile

  22. MarioBeda

    “Perché tiene sempre quegli occhiali che le nascondono i suoi meravigliosi occhi?”, chiede una lettrice.
    E Lei:
    “Per non andare a sbattere contro qualcosa,
    per non acciaccare Uffa, il canetto di mia figlia,
    per riconoscere un amico che mi saluta,
    per vedere più lontano.Sono miope, cara Giorgia.”

    Questo e altro sul nuovo numero di Vanity Fair in edicola!

    (PS: in questo giorno appena finito, splendide notizie…da tutti i fronti Wink !!

  23. Maxmin

    Immagino che serata..io tra l’altro adoro quella canzone…
    è davvero bellissima sia per il esto che per l’interpretazione…
    Ti saluto..
    Massimo LOL

  24. angelomusica

    Senza fiato lasciami e poi,gia’ che sei qui non te ne andare prendimi quel poco che ho, lasciami i segni dell’amore io domani rinuncero’ a troppe cose mie di ieri i pensieri miei quelli no con me li portero’.Lei e’ giusta per te lei e’ la tua canzone lei e’ una parte di te io un’emozione

    Senza fiato lasciami e poi prenditi pure chi ti piace se nemica non mi farai la pace tua saro’
    non dimenticare pero’ l’amore e’ come il vento ti prende quello che vuole in un momento
    chi mi rimane, chi mi rimane dentro al cuore, chi mi rimane dentro al cuooor.
    che grande canzone d’amore
    Angelo

  25. PINA

    Federico,
    assieme a te, Gil, Emilio e tanti altri, dico che… magari potessimo avere un altro “Mina in Studio”.
    Le scelte, l’intelligenza interpretativa e la sua grande generosità.

  26. angelomusica

    Cara Mina, quando canti (MI CHIAMANO MIMI’)LA TUA VOCE E’ UNICA E CARNALE.

  27. Federico Mazzini

    Ancora una volta Gil si è dimostrato molto abile, e deciso ad esporre le sue idee…
    Mina ha portato sempre avanti le sue idee in modo profondamente convinto e sicuro, ha deciso di non duettare con i “Big” della musica, lo ha fatto e ne ha pagato le conseguenze, ma direi che non solo lei le ha pagate.
    Tutti esprimono moltissima ammirazione nei confronti della Tigre, la corteggiano, la amano, ma lei non muove un dito, dimostrandosi sempre più coraggiosa, e convinta dei suoi ideali.
    Un’altra cosa che dimostra il coraggio della Divina, è il fatto che lei si è ritirata proprio quando era all’apice della sua carriera, senza avere paura di niente e nessuno.
    Per quanto riguarda “Mina in studio” ribadisco quello che ho detto prima, Mina ci ha fatto un grande regalo, e non è stata fredda, anche perchè, come dice Gil, se si fosse comportata in modo diverso sarebbe (forse) risultata una cosa un pò preparata e banale…
    Infine aggiungo che mi piacerebbe moltissimo vedere la puntata di “Porta a porta”, nella quale si parla di “Mina in studio”.
    Buonanotte carissimi Mazziniani!

  28. Federico Mazzini

    Buonasera Mazziniani!
    Vorrei dire la mia, su quello che ha detto ieri Cristian.
    Condivido le sue opinioni… i continui rifiuti di Mina a duettare con i grandi della musica, Mina che non si concede più alle scene; pero non condivido altre cose, come per esempio che la Divina è stata fredda in “Mina in studio”, secondo me ha fatto ai suoi fans, e non solo, un bellissimo regalo, mostrandosi dopo molto tempo. Grin
    Senz’altro sarebbe stupendo se Mina ritornasse in TV, ma lei è una fuori classe totale, non ha schemi, prende decisioni contro corrente rischiando, ma il bello è anche questo!
    Io come tutti voi, adoro Mina, e la amo per quello che è, quindi accettiamola per quello che è senza criticare, d’altra parte Mina è una meraviglia!!!

  29. mario r.

    per Domenico/Napoli

    Domenico ti ho appiccicato al mantello come mi hai chiesto. E’ questo il mantello che ti riferivi? se vuoi lodarmi con un lodo fallo pure. E’ trascorso un anno dalla tappa di Napoli con il GrazieMinaTour dove grazie a Mina abbiamo festeggiato.
    bula bula, mario r.

    http://thumbsnap.com/v/JBgWwk1o.jpg

  30. PieraPaso

    posso chiederti come ti chiami?
    grazie da
    Piera

    una “vecchia” che non capisce i nomi con i numeri e sigle. Confused:

  31. PieraPaso

    Cari Amici,
    di questo straordinario blog..del MINA FAN CLUB

    Vi comunico che:
    domenica 25 ottobre nel Salotto di madamex-alias Nadia
    ci sarà un ospite d’onore (mio caro amico)il bravissssssimo
    BRUNO De FILIPPI..con la sua armonica,
    che ci farà sentire qualche pezzo che ha suonato per MINA.
    Vi aspetto in tanti per applaudire questo grande artista del Jazz,
    molto modesto come tutti i grandi talenti.
    PieraGrin Grin

  32. Beppe76tv

    Ragazzi non so se avete letto ma sul corriere on line, si può leggere Napolitano che dichiara
    “MINA – Ma c’è stato anche il tempo per parlare anche di cose più leggere: «Presidente quale è stata la colonna sonora della sua vita?» «Beh’ sicuramente le canzoni napoletane. Poi, non sarò originale, ma sicuramente tra le cantanti amo Mina». E poi ha aggiunto: «Ma anche Renzo Arbore e la sua orchestra: è un grande showman».
    Insomma la cantante più amata dai presidenti Ciampi e Napolitano la nostra Minona che Dio la benedica

  33. Domenico/Napoli

    Piera son diventato tutto rosso!!
    Ma noi siamo principalmente belli dentro! Con affetto ‘o scugnizzo ‘e piazza Macculata.
    Oops! Oops!

  34. Vorrei condividere con voi la gioia che ho provato, l’emozione che mi ha stretto lo stomaco…quando nell’andare a curiosare in un nuovo pub/caffè di Roma, età media dei frequentatori 35/40, ad un certo punto ore 23 circa sul mega schermo al plasma…meraviglia delle meraviglie… viene strasmesso il video di Alibi e se non bastasse tutto il locale si riempie anche della sua magica voce…
    Rimango esterrefatto quando poi si susseguono altri video della grande MINA video amatoriali costruiti intorno alle sue canzoni. E non parlo di vecchi successi, ma di incisioni recenti (raso, poche parole, certe cose si fanno eccSmile! Beh …Che emozione… che magica sensazione…la serata con la sua/”mia” – “nostra” MINA. Razz Razz Razz

  35. PieraPaso

    caro Domenico,
    complimenti..sei bellisssimo..
    perchè sei un UOMO senza barba che piace a me.
    Piera Grin

  36. Domenico/Napoli

    Meglio tardi che mai! Finalmente sono riuscito a mettere la foto.
    Mr. Mario Rossi “appiccicami” sul mantello del Francaccio.

  37. franci85

    Ti capisco benissimo!!!

  38. franci85

    Ah guarda lascia stare… io stavo per litigare con il commesso… li avrei uccisi tutti!!!

  39. franci85

    Grazie Sergio!!!!

  40. Ora sì che cominciua il conto alla rovescia…addirittura uscita anticipata…sono commosso!!! Smile

  41. 30 ottobre!!!!!!!!!!! Meraviglioso!!!!! Grazie infinite per queste straordinarie news!

  42. Sergio

    Grin Per Francesco,
    Prova sul sito: http://www.nannucci.it lì ce li hanno.

    Ciao

  43. Sergio

    Ciao Francesco,

    Prova sul sito: http://www.nannucci.it lì ce li hanno.

    Mah Roba da matti!
    Poi si lamentano che il mercato discografico è in crisi da anni e che non vendono più dischi!

  44. Vassallo paleologo giuseppe

    Hai ragione Francesco…ma io sono fortunato….non sono mai stato raccomandato su nulla…solo alla feltrinelli sono un raccomandato visto che ho un infiltrato li dentro Alien

  45. OTTIMO! Grin anche se la feltrinelli di palermo non risponde al telefono e quella di catania dice che i dischi sono finiti e sono quindi da riordinare!
    CONVERSAZIONE…
    “…”.
    “canarino mannaro”?
    “certo! è in offerta a 9,90.”
    Dico… “come in offerta, mi scusi? stiamo parlando del vinile?”
    “no, il vinile è fuori produzione da un po’ non lo sapeva? io parlo del cd.”
    “Ah, ho capito! e bula bula, numero 0?”
    “venduti”.
    “ma… in vinile?”
    “ovviamente, no!”
    ” li potrei ordinare in qualche modo?”
    “no, deve venire qui”.
    “grazie mille e bungiorno”.
    MA COOOOOOOOOME?! Frown
    sì, l’amore sì, l’amore, l’amore sì, l’amore, l’amore sì l’amore, l’amore sì, l’amooooooooooooooooooooooooo …

  46. Vassallo paleologo giuseppe

    Secondo voi se vado oggi alla Feltrinelli di Palermo mi ospitano sino al 30 di ottobre Wink

  47. Dario

    pienamente in armonia con te!!!

  48. franci85

    Aspetteremo impazienti venerdi 30 ottobre allora…

  49. franci85

    Un altro siciliano-mazzianino… Compliementi!!!!

    Ciao
    Francesco

Comments have been disabled.