Il Blog

Pubblicato: 10 anni ago

Mina fan club Settanta. In spedizione da febbraio.

In questi tempi difficili in cui si addensano nuvole nere persino sulle sorti dei più grandi quotidiani e in cui anche una storica testata come Musica & Dischi si rassegna ad abbandonare l’edizione cartacea per limitarsi alla diffusione online, è un vero miracolo che la rivista del Mina Fan Club riesca non solo a sopravvivere, ma anche a permettersi – con un pizzico di incoscienza – una veste grafica sempre più patinata e lussuosa. Sebbene al completamento del nuovo numero 70 manchino ancora alcuni articoli che dovrebbero arrivare nei prossimi giorni, siamo comunque già in grado di anticiparvene i i titoli più importanti del ricco sommario:

L’uomo-ombra dei comunicati stampa dei dischi di Mina racconta…  E’ proprio così, son io che scrivo di Franco Zanetti

Mina, il miracolo di una Voce senza tempo Settanta suonati. E cantati. di Rina Gagliardi

Dietro le quinte dell’ultima Mina con Massimiliano Pani Sapeste come è Facile di Loris Biazzetti

Eccitanti conflitti confusi… e altre storie  Sotto questo cielo solo tu resisti di Andrea Mingardi

Axel Pani e Mattia Gysi, minimalisti eccellenti tra rock e melodia Le piccole cose di ottimo gusto

Non c’è Cristiano senza Malgioglio L’anima e la carne Intervista di Loris Biazzetti

La mia Vita Loca di Franco Serafini

Le combinazioni avventurose di Corrado Castellari   Mittente io…

Domenica, benedetta Domenica di Gherardo Gentili

Boosta… con sorpresa Dopo Mina prendo il volo Intervista a Davide Dileo di L. B.

Manuel, Mina e… Benedetta: il duetto perfetto In tre è più Facile Intervista a Manuel Agnelli di L. B.

E’ il momento di Benedetta   L’altra Mazzini

Quando i pensieri diventano musica Suono come tu mi vuoi Intervista a Nicolò Fragile

2010, le sorprese continuano  Domani è un’altra Mina

Ricordo di Bruno de Filippi  Un’armonica nel cielo di Marco Castiglioni

Mina: cinque decenni in cerca d’autore  I frutti che voglio di Antonio Bianchi

Minanews Le ultime novità discografiche segnalate da Fernando Fratarcangeli

e… altre sorprese in 72 pagine splendidamente illustrate!

In spedizione a tutti gli abbonati entro il mese di febbraio

Comments
  1. Sergio

    Che scandalo la Sig.ra Pausini è al 32% e la nostra MINA solo all’11%

  2. PINA

    Si, per tutti. Ma soprattutto per i milioni di bambini che sono rimasti senza genitori. E’ una tragedia senza fine.
    C’è bisogno.

  3. PINA

    Cara Piera,
    no. Non ci posso credere! Ma sei un VULCANO (e mi fermo qui).
    Ciao, pina

  4. PieraPaso

    Cara PINA bella,
    a volte SUCCEDE che non ti viene in MENTE..la song
    ..ma CAPISCO che prima o poi LA MENTE TORNA e tutto è piu’ FACILE..trovare la CANZONE da dedicare, tu RESTA LI’ a sentire questa che ti dedico io.
    è MAGIA che ho fatto per te
    ti do’ il mio basinn FORTISSIMO
    Piera Grin

    p.s.
    PIU’ DI COSI’..
    BOH..faro’ DEL MIO MEGLIO…ha! ha! Lamp Lamp

  5. alessandro.matti

    mandiamo tutti un sms al 48541(Vodafone ed agire) per aiutare la gente di HAITI

  6. francesco cremona

    EdicolMINAndo:

    – magazinE mp-playlist #3 la nostra mina sulla pagina dei dischi e voci anni sessanta italiane.

    – il punto. settimanale di informazione. recensione di facile.

    – raro. gennaio2010. a sorpresa nell’ angolo del fan club la nostra “preziosissima” fanzine, a pochi giorni dalla numero 70, trova spazio la69.

    – il venerdi di repubblica (vedi sotto il dotto. Mario R Razz )

    facile Mina a tutti

    ciao mina
    ciao tà

  7. PINA

    Ieri sera, su questo argomento, rispondendo a Giorgia, ho detto la mia in maniera davvero stringatissima.
    Giulia, il tuo commento, assieme ai nostri, a dimostrare che Mina è grande al di fuori ed al di sopra di queste “trovate”.

  8. Pasqualina

    ma è mai possibile???????..no nn ci posso credere..è inauditoooooo!!!! più del 30%…ma quanti parenti ha??????..

  9. PINA

    E’ da cinque minuti che spremo le meningi per cercare di trovare (alla tua maniera) un titolo di una song (sempre alla tua maniera) di Mina…. ma non ci riesco (vedi tu…).
    E’ lo stesso se ti dico che sono contenta quando sei contenta?
    A vedere ed ascolatare le cose di Mina , ti auguro un buon … ripasso.
    Un salutone a te ed a tutti. Ciao, pina

  10. PINA

    Su “Il più grande”, un po’ tutti, stiamo dicendo la nostra ed è legittimo che ci si esprima.
    Ma non ci arrovelliamo più di tanto.
    In conclusione, queste cose lasciano il tempo che trovano…
    Ciò è immaginabile solo in virtù di una non molto felice formula di spettacolo (?) televisivo; di una tv che ce ne propina…

  11. Dario

    notazione di “poco conto” : lo sappiamo tutti che la Pausini è l’amichetta di merende di Facchinetti Alien !!! di certo è solo … una coincidenza che sia prima … Twisted

  12. Domenico/Napoli

    Ciao Pierotta,
    per vedere i voti di Mina c’è da cliccare su “sondaggio”; quando ho votato oggi era a circa il 8%.

  13. mario r.

    da Il Venerdi’ di Repubblica
    http://thumbsnap.com/v/VaKJ1FDN.jpg

    bula bula, mario rossi-

  14. PieraPaso

    per PINA,
    grazie..OGGI TI AMO DI PIU’
    per la MINA che mi hai mandato
    Piera Rolls Eyes
    che ama l’Arte” vera
    e qui c’è nè tantaaaa!

  15. Franco Ghetti

    MI VIENE IL VOLTA STOMACO SOLO AL PENSARCI.
    MINA E’ PIU’ GRANDE DI MICHELANGELO??????
    NON VOGLIO TOGLIERE NIENTE ALLA PAUSINI PER CARITA’ OLTRE TUTTO E’ ROMAGNOLA COME ME, QUINDI……………. MA POSSO IO PARAGONARE LA PAUSINI A GARIBALDI, CAVOUR , MAZZINI, E POI CHI C’E’,……….. SANTE…………. E COSI’ VIA.
    SAPETE COSA PENSO , CHE L’IDEATORE DI QUESTO PROGRAMMA NON DEVE AVERE LE ROTELLE A POSTO, MA ANCHE LA RAI ACCETTARE UNA COSA COSI’………………. VA BEH………… DIMENTICAVO CI STANNO DI MEZZO I SOLDI.
    CHE SCHIFO.
    GRAZIE MINA per essere tutto quello che sei. grazie.
    scusate lo stampatello. Twisted

  16. PieraPaso

    caro Ivano,
    oggi ho votato, spero che MINA salga AVANTI AVANTI a tutti..
    ricambio il bacio
    Piera Razz

  17. PieraPaso

    Pasqualina cara,
    hai scritto LA VERITA’
    la “Pausa” piccola non c’entra per niente ad essere grande
    Piera :!:

  18. PieraPaso

    Caro Domenico,
    ho votato ora MINA anche io, come si vede quanti voti ha MINA?
    Grazie da
    Piera Razz

  19. giulia_z

    Ho letto adesso le anticipazioni sul programma “Il più grande” e ho visitato il relativo sito.
    Devo dire che, alla luce di ciò che ho appreso, sono proprio felice che la tardiva tentazione di proporre una mia timidissima candidatura non abbia avuto un seguito…..l’ho scampata bella! Ovviamente bisognerà aspettare di vedere il programma per dare un giudizio definitivo, ma spannometricamente mi associo al coro dei molti che lo reputano al pari della Corazzata Potemkin in Fantozzi 8)
    Mi sembra che il tentativo di individuare un vincitore tra personaggi appartenenti a categorie così diverse sia un po’ come cercare di mettere a confronto le banane con le pere. A me l’hanno insegnato in seconda elementare che non si possono applicare operazioni di questo genere a classi diverse di fenomeni Rolls Eyes Alien. Eppure in televisione tutto può succedere e i nostri cari amici catodici non finiscono mai di stupirci.
    E poi, sinceramente, io mi trovo persino in imbarazzo ad esprimere un voto per eleggere il più grande in una clasiffica in cui, in mezzo a personaggi del calibro di Leopardi, Da Vinci, Puccini, Caravaggio, Pertini, Michelangelo….indovina chi la fa da padrona con una percentuale di ben il 23% che distacca ampiamente tutti gli altri? Laura Pausini.
    Con tutto il rispetto, ma siamo all’assurdo!

  20. giulia_z

    a giulia piace moltissimo questo elemento Smile

  21. Dario

    Caro Loris, in realtà stiamo dicendo le stesse cose … Quella di Disney era solo una metafora per dimostrare l’inutilità di certi sondaggi o di programmi nati con la pretesa di stabilire il numero uno! penso che anche Mina, della cui intelligenza non dubitiamo al pari della sua arte, proverebbe un certo imbarazzo qualora nel resoconto finale dovesse precedere Dante o Leonardo da Vinci … lo tesso imbarazzo che ovviamente dovrebbe provare la Pausini qualora dovesse essere più votata di Mina (a meno che non abbia una clamorosa faccia di bronzo)… era questo il senso della misura di cui parlavo nel mio post precedente, indipendentemente poi dai gusti personali … così io troverei più giusto stabilire chi è più amato tra Guccini e De Gregori e certamente non Guccini e Pavarotti, Mina con Barbara Streisand e non con la Amoruso … e torniamo al senso della misura …

  22. Domenico/Napoli

    A quanto pare siamo un po’ tutti in accordo su quanto questa trasmissione sia una “cagata” come scrive in ns. Cav. Francaccio, però ci tocca lo stesso dare il ns. voto giornaliero; volevo fare il furbetto ma mi è andata male, si può votare una sola volta al giorno!!! Nadia se davi fare la Maionchi trovi tutta la mia solidarietà! Ma tu sei “una signora più che mai!” Forse? LOL LOL

  23. Pasqualina

    In effetti mi sto ancora chiedendo cosa azzo ci azzecca la Pausini con i 50 che scorrono nel sito..ho votato Mina, naturalmente..

  24. loris (Author)

    Rispetto pienamente la tua opinione ma io rimango della mia. Dato per certo che certi paragoni sono improponibili, parlare di “senso della misura” per affermare la subalternità dei capolavori del cinema d’animazione rispetto a quelli del più togato cinema in carne e ossa mi ricorda vagamente certe prese di posizione di una certa intellighenzia sulla presunta superiorità del mondo cantautorale rispetto a quello dei grandi interpreti puri: “Sì, Mina è brava, ma canta solo le canzoni degli altri. Vuoi mettere Guccini, che invece…”. “Disney? Roba da bambini che da grandi impareranno a capire la grandezza di Godard…”. Lo so, l’ho buttata sul semplicistico, ma solo per far capire meglio come la penso…

  25. madameX

    La stessa cosa lo pensata io e se devo partecipare a un programma stupido non so nemmeno se vale la pena Mettere insieme S RITA con Mina non ha senso ..Fellini e Leopardi? Ognuno è grande nella sua maniera….Non c’è un senso logico a questa trasmissione……….Non vorrei andare in trasmissione ed essere censurata……perchè anche se so essere SIGNORA PIU CHE MAI quando occorre potrei esere anche peggio della MAIONCHI se mi fanno girare i …scusate…cojoniiiiiii.ar pincio tutti ar Pincio li mannoooooo…..madamex piu che mai…..

  26. Dario

    Commenti sul mio account su Mina in Spagna :
    pterodactilo (2 mesi fa)
    ES curioso que Mina tenga muchas canciones en Español pero nunca haya llegado a ser famosa en España. Al contrario es prácticamente una artista desconocida para la gran mayoría. Desconozco si en Sudamérica ha tenido más predicamento.

    quuenmods (10 ore fa)
    DECIR QUE MINA ES PRACTICAMENTE UNA DESCONOCIDA EN ESPAÑA ES UNA AFIRMACIÓN FALSA Y GRATUITA.
    EN ESPAÑA CUALQUIER PERSONA QUE TENGA UN MÍNIMO DE CONOCIMIENTO MUSICAL Y UN POCO DE BUEN GUSTO SABE QUE MINA ES LA MÁS GRANDE ENTRE LAS GRANDES.

    Il primo ha 26 anni, il secondo ne ha 51

  27. Ivano

    ho appena votato sul sito di rai due “il più grande”. mi sembra che mina al momento sia quinta in classifica dopo laura pausini, leonarda da vinci, magnani (sinceramente preferisco la grande sophia loren), borsellino e falcone.
    una buona giornata a tutti voi e un grosso bacio a Piera Smile

    ps: ieri un mio amico l’ha incontrata e le ha parlato della mia passione…mi manda una carezza! Oops!


  28. ma quando son sereno io, non posso fare a meno di pensare “mamma mia, che fortuna che ci sia”.

  29. Dario

    E’ tutta una questione di senso della misura, caro Loris, per cui, sottolineando la genialità e la creatività di Disney, io non lo metteri a confrontarsi con Orson Welles, Fellini o Truffaut and company … Lo citerei come esempio nell’ambito dell’animazione, di cui resta maestro insuperato … tutto qui … e come te io mi rifiuto di seguire una gara che mette sullo stesso piano Pausini e Mina … ma per caso non ci sono anche la Ferreri e la Amouruso … a questo punto …

  30. loris (Author)

    Beh, caro Dario, concordo con te per il senso generale del messaggio, ma… “Biancaneve e i sette nani” E’ veramente, al di là dei gusti personali e della cretineria dei televoti, uno dei più grandi classici della storia del cinema. La scena del bosco stregato, come quella della metamorfosi di Grimilde, ha ispirato generazioni di geni del cinema horror, senza contare le mille altre virtù del film (gag comiche, caratterizzazioni dei personaggi, richiami freudiani, la sublime qualità delle animazioni che incantano oggi come 70 anni fa…). Insomma, è vero che ogni sondaggio sul cinema – non importa se tra esperti o tra profani della Decima Musa – non lascia mai nessuno d’accordo sui risultati, ma lasciamo a Disney quello che è di Disney. Fermo restando che io, non come fan mazziniano ma come persona dotata di un minimo di buon senso, mi rifiuto di partecipare ad una gara idiota che vede contrapposte la Pausini e Mina (e perché non anche, visto che ci siamo, Anna Falchi e Eleonora Duse?).

  31. Dario

    Mi trovo pienamente d’accordo, Giorgia … questa mania e questa smania di voler cercare il più grande è veramente puerile e decisamente provinciale inoltre mi sembra Rolls Eyes di cattivo gusto porre a confronto Mazzini con i Bossi o la Loren con le Cucinotte … ma che senso ha Cry 8O ? Sappiamo già come andrà a finire … come quando fecero il televoto per stabilre i più grandi classici della storia del cinema e tra i vincitori ci fu Biancaneve e i sette nani 8O

  32. Vassallo paleologo giuseppe

    Buondì per concludere il nostro viaggio su VELENO quest’oggi il giradischi suona CHE FATICA….brano delizioso…voi che ne pensate? Alien

    Che fatica piacere
    che fatica cercarsi
    che fatica mentire
    che fatica impegnarsi.
    Che fatica sbagliare
    che fatica capirsi
    è una lunga estenuante fatica
    una lagna infinita.
    Che fatica ubriacarsi
    che fatica coi sensi
    che fatica ignorarsi
    che fatica, ci pensi.
    Che fatica tradirsi
    che fatica subire
    è una lunga estenuante fatica
    un pò come morire.
    Ci sarà un’altra uscita
    una porta segreta
    ci sarà un altro tipo di vita
    in un altro universo
    sconosciuto e remoto
    la mia copia, il mio doppio
    un aiuto concreto
    chi lavori per me
    chi mi copra le spalle
    chi mi spiani la strada
    per arrivare alle stelle
    per arrivare alle stelle
    per arrivare alle stelle.
    Che fatica un amico
    che fatica una donna
    che fatica obbedire
    che fatica la mamma
    che fatica il bisogno
    che fatica umiliarsi
    è una lunga estenuante fatica
    ma non voglio annoiarti.
    Che fatica in palestra
    che fatica il sapere
    che fatica le diete
    che fatica apparire
    che fatica le cure
    che fatica col sesso
    è una lunga estenuante fatica
    un problema complesso.
    Ci sarà un altro modo
    non così impegnativo
    per sentirmi più libero e vivo
    che così tartassato
    perdo peso e sostanza
    sempre in gara col tempo
    una corsa infinita.
    E non sempre mi va
    e arrivare alla meta
    preferisco dormire
    e alla mia insofferenza
    totalmente impedita la scienza.
    E in più tu non mi aiuti
    in più tu mi rifiuti
    io qui a spaccarmi il cuore
    sperando che sia amore
    per ora mi riposo
    tu ci rifletti su
    diamo a questa fatica un senso
    o non mi vedrai mai più.

    Buon fine settimana…a lunedi con un altro entusiasmante viaggio in un album di nostra signora la musica Grin

  33. PINA

    Si, “il più…” è una cosa assurda!
    Quanti “tanto grandi”… per fortuna.

  34. Buona sera direi notte a tutti. Sono andata sul sito della rai a votare Mina, ovvio, ma mentre stavo lì riflettevo. ma perchè ci deve essere un più grande. Non è possibile che ci sia un grande solo. Perchè questa smania ti avere sempre un unico vincitore? Ci deve sempre essere uno che arriva primo? Bisogna mettere a confronto dei grandi “Italiani” come si fà a xfactor, come a Amici, anche loro dobbiamo includere in una gara?? Lo trovo pornografico, questa per me è pornografia, altro che filmini!! Mi indigno non ce la faccio, sono divisa perchè da una parte sono curiosa di vedere cosa dicono della Mina e che compito difficile avrà la nostra carissima Nadia, dall’altra mi vorrei astenere nel guardarlo. Facchinetti io lo trovo bravo Simone, perchè è fresco giovane, credibile, se lo tira un pò, ma per me ci stà tutto, mi piace come conduce. Non sò cosa farò, se lo guarderò o no, io intanto ho votato, questo non ho fatto fatica a farlo, ma la Mina che fà la garetta mi fà un pò tristezza. Lei è Grande a prescindere, ma non perchè lo dico io che sono una sua fan, ma perchè glielo riconoscono anche i grandi della musica italiana e tuti i maestri che hanno collaborato e lavorato per lei, non sarà di certo una trasmissione a proclamare chi è veramente il più grande, perchè sono tutti grandi, ognuno con la sua storia, ognuno nel suo tempo… un pò amareggiata per questa cosa vi saluto LOL

  35. PINA

    A proposito di Elvis… sono andata a rileggermi l’articolo che Mina ha scritto per il re del rock, pubblicato da “La Stampa” il 17 agosto 2002 dal titolo “La nascita del rock: CHE TRISTE IL MONDO PRIMA DI ELVIS”.
    Un vero tributo ad Elvis Presley…
    “Tu sei in tutta la musica rock di oggi e di domani”

  36. PieraPaso

    caro Mario r
    vedo solo il mio ELVIS..la mia prima PASSIONE
    il mio primo AMORE..che non scordo MAI
    Buona sera da
    Piera Razz

  37. PieraPaso

    cara Maria bella, SIGNORA PIU’ CHE MAI..un po’ “vecchia”
    andro’ votare MINA anche io..
    ti mando..nonostante le DISTANZE un basinn milanesssss FORTISSIMO
    Piera Razz

  38. mario r.

    Buon Pomeriggio con MINA
    http://thumbsnap.com/v/MNlL0NEU.jpg

  39. Simone-Roma

    Domenico, sono pienamente d’accordo con te.
    Mettere Laura Pausini (con tutto il rispetto, per carità) a fianco di Anna Magnani e Mina mi sembra alquanto azzardato.
    Come anche mettere nel calderone artisti e figure storiche senza sotto-categorie (Padre Pio e Caravaggio… 8O ).
    Ma tant’è.
    Dalla televisione odierna mi aspetto anche di peggio (basta accendere Raidue alle 14 del pomeriggio per rendersi conto del degrado totale dei palinsesti Rai).

    Ad ogni modo, il sondaggio per votare Mina si trova sul sito ufficiale del programma:

    http://www.ilpiugrande.rai.it

    Un bacio!

  40. Maria Pellegrini

    Sul sito di Raidue, e lo sapete già,c’è una sommaria presentazione del programma Il Più Grande (4 puntate a partire da mercoledì 20 gennaio ore 21 circa e sono pubblicate anche le “percentuali” raccattate ad oggi e relative ai 50 Personaggi prescelti (MINA, dicono, al 3,36%). Vedremo come si sono inventati la struttura tecnica della trasmissione Rolls Eyes Temo tanto il peggio del peggio Twisted Per ora non dico niente di più però mi sembra un minestrone insapido e insensato e non vorrei proprio che la TIGRE Evil FOSSE INVECE SPECCHIO PER LE ALLODOLE. Comunque si può “votare”. io l’ho già fatto anche se…… Frown sono assolutamente d’accordo con l’adorato Franco e della ca..ta ne sentiamo già la puz..a Neutral

  41. Franco Ghetti

    si domenico sono completamente in accordo con te. mi sembra una grandissima cagata.
    come si fa a paragonare laura pausini a giovanni 23 mo.
    dai per favore. sono quasi contento di non essere a casa in quel periodo.
    non so come fossero trattate le trasmissioni nei paesi esteri……………. ma fatta in questo modo e’ veramente un’assurdita’.
    comunque ho votato MINA. ciaooooooooooooooo
    grazie MINA.

  42. Domenico/Napoli

    Forza ragazzi! Già si può votare; Mina è a ca.3% dei voti, ma deve combattere contro dei colossi! Non capisco come non si può non votare un Leonardo da Vinci! Sarebbe stato più logico dividere i vari personaggi per categoria; non dico cantanti in gara fra loro, ma almeno una sezione per spettacolo, un’altra fatta di Santi, un’altra ancora di politici-storici-inventori!
    Credo che io stesso da buon fan di Mina avrei grossi dubbi se preferire Lei o un Leonardo e/o San Francesco; sono confronti improponibili!
    Comunque per ora ho votato MINA!Oops!

  43. Simone-Roma

    A proposito del programma “Il più grande” (condotto dal sopravvalutatissimo Facchinetti), segnalo che è stata diffusa la lista dei 50 personaggi che “lotteranno” per l’ambito premio.
    Ovviamente ci sarà la nostra Mina, ma alcuni nominativi inseriti e alcune assenze clamorose stanno già facendo gridare allo scandalo.

    Qui un articolo di TvBlog sulla trasmissione:

    http://www.tvblog.it/post/17694/il-piu-grande-italiano-di-tutti-i-tempi-ecco-la-lista-dei-50-candidati

    All’interno dell’articolo si evidenzia che su Facebook la produzione ha aperto delle pagine “fan” dedicate ad ogni personaggio.
    Questa è la pagina relativa a Mina:

    http://www.facebook.com/group.php?gid=207567192090&ref=mf#/pages/MINA-Il-piu-Grande-/252736390557?v=wall&ref=mf

    Iscriviamoci per sostenerla!

    Cambiando argomento, nella nuova colonna sonora di “Baciami ancora”, nuova pellicola firmata da Muccino senior, sarà presente anche Mina con il ripescaggio curioso di “Vulcano”.

    http://www.jugo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=13151

    Un saluto a tutti! Grin

  44. PINA

    Si, Giorgia…
    solo lei può creare questi “momenti”, suscitando grandi emozioni.

  45. PieraPaso

    la MINA di Teatro 10
    è quello che preferisco..di tutta la Tv,
    perchè la vedo piu bella, piu’ vera
    Piera

  46. PieraPaso

    scrivi bene cara PINA
    Piera

  47. kyrie

    Io l’anno scorso ordinai un cd e un lp doppio, mi arrivò solo il cd, e dato che non ero in Italia trascorse il tempo utile per il reclamo e rimasi senza lp e senza soldi….

  48. carlomannaro

    fantastica!

  49. Vassallo paleologo giuseppe

    Anche stamattina è mattina….il nostro giradischi suona SOLO UN ATTIMO….ricordo ancora quando acquistai VELENO..il brano non mi colpì molto ma dopo qualche ascolto Grin

    Amami
    guardami
    spogliami con gli occhi e coprimi d’amore
    e ruba il mio respiro
    conta del mio cuore
    i battiti impazziti.
    Amami
    sfiorami
    come un cobra avvolgimi tra le tue spire
    e striscia sul mio seno
    e sputa il tuo veleno
    così potrò morire.
    Senti come urla il vento
    forse da domani il mondo finirà
    e senti adesso che silenzio
    forse siamo gli unici ad esistere.
    Solo un attimo
    solo un attimo
    un solo attimo di felicità
    solo un attimo
    solo un attimo
    che brucia come il fuoco
    dentro anche se solamente
    un attimo, è solamente un attimo
    che va.

    Amami
    come se
    come se stanotte fosse l’ultima
    io sarò la tua terra
    sarò la tua stella
    io sarò l’universo.
    Senti come romba il tuono
    si combatte sopra la collina e noi
    noi siamo i soli a non sparare
    siamo i soli a risparmiare vite noi.
    Solo un attimo
    solo un attimo
    un solo attimo di felicità
    solo un attimo
    solo un attimo
    un solo attimo di felicità
    solo un attimo
    solo un attimo
    che brucia come il fuoco dentro
    anche se solamente un attimo
    solamente un attimo che va
    è solamente un attimo che va.
    Amami come se
    come se stanotte fosse l’ultima
    io sarò la tua terra
    sarò la tua stella
    io sarò l’universo.

    Buona giornata

  50. PINA

    So che non c’entra niente con il fanclub, ma in questo ambito, sicuramente perché ci si sente fra amici, spesso capita di esternare qualche gioia o dispiacere personale. Poco fa l’ho scritto ad un amico. Anche qui io vorrei dire, per questa cosa che investe l’umanità, che sono molto addolorata per il terremoto ad Haiti, per quelli che hanno perso i propri cari e quel po’ che avevano e penso a coloro che non potranno salvarsi e che stanno sotto le macerie ancora in vita.
    Se, in questa apocalisse, almeno tutti gli ospedali fossero rimasti in piedi…

Comments have been disabled.