Il Blog

Pubblicato: 7 anni ago

L’astronave che arriva

Eccola, la nuova fanzine 73, finalmente sulla rampa di lancio e pronta ad atterrare nelle buche delle lettere dei nostri abbonati – puntualità delle Poste permettendo – nei primi giorni della prossima settimana. Per ora, accontentatevi delle pagine interne che vi anticipiamo a mo’ di… coriandoli d’amore nella parte superiore della nostra home page. Ultima cosa: al sommario proposto in anteprima qualche settimana fa vanno aggiunti due articoli, ovvero una puntata speciale di Mille estati fa intitolata Via dalla pazza folla e l’appuntamento con la rubrica Oggi sono io dedicata al fan siciliano Francesco Federico e ai suoi divertenti avatar minosi (Non sognàtela, siàtela!). Senza contare altre sorprese che scoprirete da voi…

Comments
  1. Ale

    A quanto pare solo a Napoli “l’astronave M73″ non è atterrata,eppure di neve neanche un fiocco…

  2. per fortuna la neve non è arrivata, ma in compenso la postina mi ha consegnato la n°73! fermata in tempo mentre la stava piegando per introdurla nella cassetta delle lettere!!!!salva! grazie loris, grazie remo

  3. Ganimede Fe

    Arrivata la Fanzine proprio ieri!!!!
    Che meraviglia! Adesso devo godermela parola per parola, immagine per immagine.
    Grazie Loris, Grazie Remo.

  4. Diego

    Mi è arrivata la fanzine!!!!!! Sempre super rifinita! Smile
    Gran bel lavoro!

  5. PieraPaso

    Grazie caro Vassalino…ascoltiamo la nostra MINA
    che canta questa bellissssima song: AMOREUNICOAMORE
    Grazie MINA In Love

  6. Vassallo paleologo giuseppe

    Buondì e Buon weekend amici Smile
    Vi auguro un fine settimana bellissimo carico di AMOREUNICOAMORE Big Smile

    Dove non ho più parole inizi tu
    Dove comincio a stare bene
    Dove mi sembra di volare e non tornare giù

    Amore in tutti quanti i sensi, amore mio
    Amore figlio di altri tempi
    Amor dal cor che si commuove
    Amore amore amore mio

    Non so quant’è che io ti cerco
    e neanche so se ti ho incontrato
    Perché è difficile capirlo
    Quando qualcuno è innamorato

    Amore senza fine, amore libero
    Così bugiardo e così vero,

    Amore senza una ragione
    senza via d’uscita
    Impossibile padre padrone della nostra vita
    Amore vento nelle mani
    amore di parole al vento
    Che aspetti a stringermi
    tra le tue braccia
    Amore mio

    Dove non tramonta il sole esisti tu
    Dove tutto può accadere
    Dove la via tra il bene e il male non si distingue più

    Ti avevo già e ti avevo perso
    Ti ho maledetto e ti ho sognato
    Ho alzato i pugni contro il cielo
    Però ti ho sempre perdonato

    Amore ad ogni costo, amore inutile
    Ma dillo ancora che ci credo

    Amore senza una ragione
    senza via d’uscita
    Impossibile padre padrone della nostra vita
    Amore vento nelle mani
    amore di parole al vento
    Amore unico unico amore

    Amore vento nelle mani
    amore di parole al vento
    Che aspetti a stringermi
    tra le tue braccia
    Amore mio

  7. francesco cremona

    qui cremona fanzine stupenda arrivata, (non piegata, intatta,)
    grazie uaw
    ciao mina
    ciao tà

  8. qui a Nord-Est ancora niente fanzine 73. Spero che arrivi domani con la….neve!!!!

  9. Lillo

    Ma quant’è bella sta canzone!
    (Brucio di te)
    http://www.youtube.com/watch?v=JNa4VJ207D8

  10. mario r.

    Buona serata in lettura del bollettino settantarè.
    http://thumbsnap.com/ijiEDEOk

  11. Luigi Proto

    A me non ancora Pierissima, speriamo domani.

  12. Luigi Proto

    Benvenuto Marco. Un saluto

  13. p.s. SCUSATE RAGAZZI MA NON SI POTREBBE POSTARE SOLO UN PEZZETTO DEL TESTO DEI BRANI DELLA NIOSTRA? SI EVITEREBBE DI INTASARE IL BLOG…QUANDO LO CONSULTO DAL TELEFONO MI CI VOGLIONO DELLE ORE! THANKS

  14. fanzine atterrata e quasi sbranata…wow!talmente ghiotta che mi ha spedito dritto alle poste a rinnovare!grazie loris!

  15. Giancarlo

    Io temo, invece, che con questa neve dovrò aspettare un bel po’ per trovare la fanzine nella buca delle lettere…aspetterò.

  16. Annunziato

    MINAcolo! L'”astronave” è atterrata anche qui a Reggio Calabria! Che bella la nuova impaginazione del sommario e della penultima di copertina… ormai il titolo di rivista non ve lo toglie nessuno! A rileggervi fra qualche giorno (prima ho un paio di Raro! da terminare…) Grin !

  17. Annunziato

    Ciao, Marco. Un “benvenuto” anche da parte mia!

  18. PieraPaso

    grazieeee a SQUARCIAGOLA caro LORIS,
    l’astrovane è atterata da me..
    è arrrivata la bellisssssima
    F a n z i n a..n.73
    la guardo e sono SENZA FIATO..continuo
    a girare gira<re girare le pagine..piene di MINA In Love
    "friggo" di leggerla tutta..
    Vi faccio la mia standy-ovation speciale
    Piera
    nazionale

  19. PieraPaso

    Caro Marco,
    il mio è un bencvenuto speciale
    della piu’..-vecchia- fans
    la Piera
    nazionale

  20. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=P1RW04SaHNg
    Ascoltiamo la nostra MINA In Love che canta:NON GIOCO PIU’
    rimane nel mondo dela musica LEGGERE uuna “Evergreen” questa bellissssima canzone.
    Grazie MINA In Love

  21. Lillo

    NEVE

    E pensarci vorrei ancora un pò
    noi siamo impauriti da quest’angelo
    a pensarci è così, chissà dov’è
    l’ultima parola che riguardava te.
    Ma sei, sei come la neve sei
    che tocchi e sciolta già e non sai più dov’è
    solo un’immagine che va e sei nella mia mente
    sì solo nella mia mente, solo nella mia mente.
    Son vago nella mia mente.
    Chi di noi ne ha già un’idea
    guardarsi e non parlarsi mi da un brivido
    folle mania di chi non sa chi sia
    un amore nuovo che sta nascendo qui.
    Ma sei, sei come la neve sei
    che tocchi e sciolta già e non sai più com’è
    solo un’immagine che va e sei nella mia mente
    sì solo nella mia mente, solo nella mia mente.
    Son vago nella mia mente.
    Ma sei, sei come la neve sei
    che tocchi e sciolta già e non sai più com’è
    Solo un’immagine che va e sei nella mia mente
    si solo nella mia mente, solo nella mia mente
    Son vago nella mia mente

    http://www.youtube.com/watch?v=_UPIcv5xDVY

  22. Vassallo paleologo giuseppe

    Buondì a tutti voi amici dell’Italia gelata ed al resto del mondo Smile Un caro saluto al nuovo iscritto Marco Wink
    Quest’oggi ascoltiamo la sigla di coda di MILLELUCI….NON GIOCO PIU':

    Non gioco più me ne vado. Non gioco più davvero.
    La vita è un letto sfatto io prendo quel che trovo
    e lascio quel che prendo dietro me.
    Non gioco più me ne vado. Non gioco più davvero.
    La faccia di cemento tu parli e non ti sento
    io cambio e chi non cambia resta me.
    Non gioco più lascia stare, non gioco più ti assicuro.
    Se ti faccio male poi ti passerà
    tanto il mondo come prima senza voglia girerà.
    Non gioco più me ne vado. Non gioco più ma davvero.
    Non credere ai capricci di una foglia che col vento se ne va.
    Non gioco più… Non gioco più… Non gioco più…

  23. Nick70

    A proposito dell’intervento di Mina su Vanity Fair a proposito dei cantanti con i quali Nostra Signora duetterebbe spunta il nome di Sting. Ma ve la immaginate una collaborazione fra i due per un prossimo disco. Cose da brividi…Intanto nell’attesa preferisco cullarmi nell’illusione e postarvi, cari amici, un famoso duetto della CANTANTE (tutto maiuscolo e in grassetto, please) con un altro grande artista, R. Cocciante. Il pezzo è, come è (quasi) ovvio “Questione di feeling”. Ciao!!
    http://www.youtube.com/watch?v=7enwKkLKccw

  24. Nick70

    Grande, anch’io amo Mina in tutte le sue sfaccettature, forse anche quelle più d’avanguardia e “sperimentali”. Il rock, invece, in sè e per sè, non è che m’attizzi più di tanto. A me piace la melodia, la canzone d’autore per così dire “classica”. Ma Mina, cmq può fare qualsiasi cosa data la sua poliedricità e tutto ciò che canta, anche quando non mi piacesse, lo trovo ‘interessante’. Perchè è lei a metterci la voce, altrimenti se fosse un altro non credo proprio. Ciao!!

  25. PINA

    Ciao, Marco. Sono anch’io contenta di accoglierti fra noi e ricambio l’abbraccio.
    Aspetto di leggere presto le tue riflessioni sulla nostra straordinaria Signora della Musica .
    Un caro saluto a te ed a tutti.

  26. mario basileus

    Oggi mi è arrivata la bellissima rivista : stupefacente l’articolo NESSUNA COME TE LO DICO IO .
    Il resto lo leggerò stasera…

  27. Ciao Marco e benvenuto!

  28. marco roberti

    Smile A tutti voi un saluto cordiale. Vi seguo da molto e soltanto ora ho effettuato la mia prima registrazione al blog. Cosa dirvi se non che mi emoziona non poco il fatto di poter condividere con voi riflessioni, pensieri ed opinioni su di un’artista straordinaria come Mina! Per il momento vogliate accogliermi ed accogliere il mio abbraccio virtuale con voi. Si,con tutti voi, cari PieraLilloPinaChristianLorisVassallinoLuigiGiorgia etc.etc.
    E, non da ultimo,..un abbraccio tenero a Mina, che forse non saprà mai quanto delicatamente sia dentro alla tessitura della mia vita. A presto!

  29. marco roberti

    A tutti voi un saluto cordiale. Vi seguo da molto e soltanto ora ho effettuato la mia prima registrazione al blog. Cosa dirvi se non che mi emoziona non poco il fatto di poter condividere con voi riflessioni, pensieri ed opinioni su di un’artista straordinaria come Mina! Per il momento vogliate accogliermi ed accogliere il mio abbraccio virtuale con voi. Si,con tutti voi, cari PieraLilloPinaChristianLorisVassallinoLuigiGiorgia etc.etc.
    E, non da ultimo,..un abbraccio tenero a Mina, che forse non saprà mai quanto delicatamente sia dentro alla tessitura della mia vita. A presto!

  30. vimercati tullio

    Stamane con grande sorpresa ho ricevuto la tanto attesa fanzina n.73,con la nuova tessera!!!!!! così potrò immergermi nella lettura dei tanti articoli.grazie a Loris e Remo….ciao

  31. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=bvwh85SATaA
    Beato te che hai ricevuto la Fanfina n.73..io “friggo”
    da me le stra per il postino sono giacciate..pero’ mai perdere la speranza…nell’attesa sentimo la nostra MINA Che con la suaa voce calda.. accarezza la MATRIOSKA In Love
    grazie MINA In Love

  32. Vassallo paleologo giuseppe

    Good mormingSmile
    Inanzitutto un ringraziamento a Loris e Remo per la nuova entusiasmante fanzine che ieri sera ho letto tutta d’un fiato….superlativa come sempre Smile
    Tra gli aneddotti raccontati da Gianfranco Fasano mi ha colpito la travagliatissa storia di MATRIOSKA:

    Guardala bene
    questa Matrioska
    non la conosci mai quanto basta.

    Guardala bene
    che si fa’ il verso
    ma si distingue da tutto il resto.

    Prova a struccarla dei suoi colori
    e da tutto quello che non le va
    prova a scoprire se è davvero giusto
    che si sia nascosta nella sua realtà

    chissà se il tempo ne ha lasciata una
    dentro l’altra una dentro chi lo sa
    che possa raccontare fino in fondo
    tutte le paure e tutte le ansietà.

    Con dentro ombre lunghe di tramonti
    a volte sono un sole in aria anche io
    pronti ad accendere di un fuoco un sogno
    non ancora spento come sono io

    mi lascio dietro rughe antiche rughe di momenti rughe di abitudini
    e grido amore e grido la mia pelle
    e grido la mia voce così grido anche io.

    Prova ad aprirla
    questa Matrioska
    chiusa nel buio
    di una risposta.

    Ma fallo ancora
    come una volta
    e a mani nude
    che lei ti ascolta.

    Sono come tu mi vuoi
    prepotente, un po’ ribelle
    e come un mare calmo che
    improvvisamente si risveglia e ti pretende
    fino al punto di confondersi con te.

    Sono come tu mi vuoi
    da la pena quanto basta
    proprio come piace a te
    una semplice matrioska

  33. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=xoIGww24Bc8
    Ascoltiamo questA bellisssima canzone: SIGNORA PIU’ CHE MAI
    che la nostra MINA canta MAGNIFICATamente,
    grazie MINA In Love

  34. Vassallo paleologo giuseppe

    Buon martedi a tutti voiSmile
    Oggi un brano del 1975 tratto dall’album LA MINA….dedicato a tutte le SIGNORA PIU’ CHE MAI Big Smile

    Gente di strada,
    che viene e va
    muovendo fili che lei non sa,
    tira la sorte su un altro giorno che se ne va.
    Tra le comparse mi muovo anch’io
    e camminando
    nel tuo pensiero
    cado sul fondo
    e si rinnova la pena mia,
    un sacco vuoto da buttare via
    è questa donna forte
    senza di te.
    Signora più che mai
    e tempo che avaro spendi e non mi dai,
    mi porti su,
    spiragli di luce blu,
    e gli inverni che eterni e poi mi lasci ancora tu.
    Signora più che mai,
    del mio sentimento vivo non rinnego gli occhi tuoi
    graffiando la mia speranza,
    aspettando un domani che ragione mi darà,
    se poi verrà.
    Pioggia sottile
    non bagna ma
    tamburellando sui vetri sta,
    voce sommessa come preghiera che al cielo va.
    Un’altra sera da sola io,
    stesso discorso,
    un soliloquio
    senza rimorso.
    E ripercorro la stessa via,
    la tentazione di gridare al vento
    che ora il fuoco è spento
    senza di te.
    Signora più che mai,
    invento ragioni inutili perché
    tu non ci sei,
    pretesti che tu non sai,
    per un attimo solo non esistere vorrei.
    Signora più che mai,
    le antiche battaglie vinco e non mi stanco d’esser tua,
    rubando stagioni al tempo,
    carezzando un domani che ragione mi darà,
    se poi verrà.

  35. io la adoro quando è rock! “canzone maledetta” è una bomba!

  36. Annunziato

    L’articolo su Francesco sarà divertentissimo, me lo sento! Il resto? (Stra)ordinaria amministrazione Wink !

  37. Luigi Proto

    Caro Domenico, sono forse uno dei pochi che ama Mina in tutte le musiche(tutte) che decide di cantare, inoltre a me piace il rock. Mina è musica.
    Ciao.

  38. Domenico/Napoli

    “Caledoscopio”! Cacchio ma so’ proprio nu’ ciuccio!

  39. Domenico/Napoli

    L’anima rock di Mina. Non mi sorprende la sua risposta su Vanity, quando dice che il suo amore è il rock e che con lui è cresciuta; spesso leggo nei vari post che ai molti di noi non piace quando canta pezzi un po’ rockettari (o almeno così mi è parso di intendere) quasi che questi lavori siano roba di serie “B” a differenza di,indiscutibilmente veri capolavori, lavori come:L’Allieva,Dalla Terra, Sulla tua bocca… quando ascolto Mina rokettara La trovo ancora più accattivante, moderna, divertente..forse anche meno tecnica, costruita; quasi come se Lei si divertisse come ai vecchi tempi..solo per il gusto di cantare e non di lavorare; la sua spontaneità è ancora più percettibile..a me fà questo effetto! Forse è proprio questa la più grande qualità di Mina che mi piace..La sua “cadioliscopolità” (ma che ca.z di parola complicata mi è venuta da scrivere) ce ne è per tutti i gusti.
    E’ un vero peccato..no! un vero dramma che non si esibisce più dal vivo…ma immaginate i duetti che avrebbe potuto fare oggi con tutti questi nuovi “best” internazionali; sarebbe stata sicuramente un mito mondiale. Accontentiamoci!

  40. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=t6nPzRnLdxo
    Bella e simpatica la nostra MINA in questo video che canta
    LA PIOGGIA DI MARZO
    Grazie MINA In Love

  41. Vassallo paleologo giuseppe

    Buondì amici e buon inizio settimana….cari Loris e Remo grazie per la fanzine che attendo con ansia Big Smile
    L’italia in questi giorni è al gelo ed io ascolto LA PIOGGIA DI MARZO ma siamo solo in febbraio Laugh

    E mah è forse
    è quando tu voli
    rimbalzo dell’eco
    è stare da soli
    è conchiglia di vetro,
    è la luna e il falò
    è il sonno e la morte
    è credere no
    margherita di campo
    è la riva lontana
    è la riva lontana è, ahi!
    è la fata Morgana
    è folata di vento
    onda dell’altalena
    un mistero profondo
    una piccola pena
    tramontana dai monti
    domenica sera
    è il contro è il pro
    è voglia di primavera
    è la pioggia che scende
    è vigilia di fiera
    è l’acqua di marzo
    che c’era o non c’era
    è si è no
    è il mondo com’era
    è Madamadorè
    burrasca passeggera
    è una rondine al nord
    la cicogna e la gru,
    un torrente una fonte
    una briciola in più
    è il fondo del pozzo
    è la nave che parte
    un viso col broncio
    perché stava in disparte
    è spero è credo
    è una conta è un racconto
    una goccia che stilla
    un incanto un incontro
    è l’ombra di un gesto,
    è qualcosa che brilla
    il mattino che è qui
    la sveglia che trilla
    è la legna sul fuoco,
    il pane, la biada,
    la caraffa di vino
    il viavai della strada
    è un progetto di casa
    è lo scialle di lana,
    un incanto cantato
    è un’andana è un’altana
    è la pioggia di marzo,
    è quello che è
    la speranza di vita
    che porti con te
    è la pioggia di marzo,
    è quello che è
    la speranza di vita
    che porti con te

    E’ mah è forse
    è quando tu voli
    rimbalzo dell’eco
    è stare da soli
    è conchiglia di vetro,
    è la luna e il falò
    è il sonno e la morte
    è credere no
    è la pioggia di marzo,
    è quello che è
    la speranza di vita
    che porti con te
    è la pioggia di marzo,
    è quello che è
    la speranza di vita
    che porti con te

  42. Christian contaMINAto Mangano

    Oddio! Sono ad un palmo dal pavimento!!! *_*

    Anche io finalmente riceverò la fansite! Sento già il profumo della carta appena stampata piena di succulente prelibatezze mazziniane *_*

    Bacioni a tutti <3

  43. Luigi Proto

    Bellissime pagine ha la nuova fanzine n.73 che non vedo l’ora di vederle e di leggerle.

  44. PieraPaso

    Mi piace,
    cara Pina il messaggio..
    è pieno di FANTASIA
    Bàsìnn speciale della
    Piera
    nazionale

  45. Grazie Loris e Remo. Non vedo l’ora dell’atterraggio della meravigliosa astronave nella posta di casa mia! Smile Buona fine di settimana a tutti!

  46. Lillo

    Foot Fighters! ;D Grande Grande Grande Mina!
    http://www.youtube.com/watch?v=SBjQ9tuuTJQ

  47. PINA

    Coriandoli d’amore… Stelline colorate…
    Aspettiamo… Ascoltiamo… E ancora leggeremo. Sognàmola e … Siàmola.
    Intanto (e già tanto quello che fate), grazie Loris e Remo… Grazie alle… firme e grazie a Francesco per la magia dei suoi “quadratini”.

  48. ciano forma

    Ho letto su Vanity Fair la risposta di Mina a chi le chiedeva
    con chi le sarebbe piaciuto duettare fra tanti personaggi famosi
    tra cui Madonna, Lady gaga Adele e tanti altri, ma Lei sorprende
    con una battuta inaspettata: penserebbe piuttosto ai Foot Fighters…!! Comunque sarebbe bellissimo se Mina ricantasse nella versione originale in inglese Moon river (cantata a Canzonissima 68 con testo in italiano). Sarebbe nello stesso fare un omaggio a una donna speciale e un’attrice indimenticabile come Haudrey Hepburn:
    http://www.youtube.com/watch?v=5YZ4FL2SWl4&feature=related

    http://www.youtube.com/watch?v=YvebYCOiGwc
    Moon river una canzone di una bellezza unica pur nella sua semplicità…

  49. Ganimede Fe

    grazie loris, grazie remo! il vostro entusiasmo e la vostra energia rendono vivo, dinamico e sempre attuale questo fanclub. aspetto con ansia il n.73.

  50. PieraPaso

    Grazie cari Loeris e Remo..per questa fanzina n.73
    “friggo” di riceverla presto..
    W IL MINA FAS CLUB. Wink .è il piu” bello del MAPPAMONDO

Comments have been disabled.