Il Blog

Pubblicato: 9 anni ago

La Mina web radio? Suona ancora!

Una bellissima sorpresa ci arriva direttamente da Beppe Cuva, direttore artistico della web radio di RMC, Radio 105 e Virgin Radio nonché ideatore – d’amore e d’accordo con Massimiliano Pani - della web radio Mina: ieri, oggi, domani: la radio proseguirà le sue trasmissioni a tempo indeterminato dopo le celebrazioni del Tiger Day (a proposito: se avessi depositato il copyright di questa denominazione, a quest’ora sarei miliardario…), e da oggi approda anche nel Minafanblog con un widget - ben in mostra sul lato sinistro della home page – che ne rende possibile la fruizione 24 ore su 24 nel nostro spazio (oltre che nell’ambito più naturale e pertinente che vi sia per tutto ciò che riguarda Mina, ovvero il sito www.minamazzini.com). Non solo: “Adesso che il canale ufficiale di Mina è una real – ci ha scritto Beppe Cuva – grazie ai contributi dei fans può arricchirsi: ogni vostra suggestione, suggerimento, idea saranno ben graditi…”.

P.S. Persi com’eravamo, in questi giorni, nel trambusto dei festeggiamenti venticinquemarzolini, abbiamo colpevolmente trascurato di segnalarvi lo specialissimo omaggio musicale tributato a Mina dal gruppo degli Ordarada: un’intrigante e “nervosa” rilettura rock di E poi di cui potete vedere su Youtube l’originale video “animato” con disegni di Mario Palladino su concept di Alba Di Ferdinando …

Comments
  1. loris (Author)

    Danielino, posso sottoscrivere alla lettera la tua dichiarazione e ripeterla in playback (anche se il labiale non sarà perfetto)?

  2. danielino

    quando mi hanno invitato in trasmissione sapevo già che non poteva essere che così,perchè pensare diversmente?
    Limiti prima di inziare ci aveva avvertiti che sarebbe stata una trasmissione per un ampio pubblico,non per noi fans e noi scomodi su quelle seggiole ci siamo goduti lo spettacolo sapendo già di non assistere a “top of the pop”.
    Come presentare gli ultimi pezzi di mina se non ci sono video oltre a quelli di noi fans su you tube?
    Lei non c’è piu’,Lei non ci vuole essere piu’,Lei è solo voce non immagine. Lo si evinca anche dall’ultima copertina dove la sua silouette è ridotta ai minimi termini.
    Come costruire una trasmissione televisiva popolare senza immagini? Pensate che un fan di Mina come Limiti non manderebbe in onda un video recente con la sua immagine se ci fosse? infondo quelli che c’erano li ha mandati.
    Parliamoci chiaro Limiti non è Zavoli e il suo pubblico è quello casalingo di 10 anni fa,soltanto di 10 anni piu’ vecchio.
    Grande Nilla!Lei si..Lei c’era!

  3. PieraPaso

    .grazie francesco
    mi sarei seduta su una “sedia” vera..forse non c’era!
    Piera

  4. MarioBeda

    Almeno a far da protagonista sono state le canzoni di Mina: non si è parlato di cotolette, non si sono elencati gli amori, non hanno chiamato Raffaele Morelli,Klaus Davi o qualche altro “ufologo” per spiegarci le cause del ritiro!!!
    Io ho trovato il programma molto piacevole; sono d’accordo con l’amico Beppe nel riconoscere la grandissima professionalità di Limiti. Se poi non abbiamo visto niente di nuovo, pazienza,adoro ripassare la materia “Mina”! E poi, stavolta è stato divertente anche sbirciare tra il pubblico e riconoscere tanti volti familiari!

  5. francesco cremona

    ragazzi al di la di tutto, se la trasmissione da noi irriducibili, non è stata apprezzata, in termini di ascolti , e in una serata difficile, è stata premiata, certo bisogna vedere che target ha avuto, ma potrebbe essere un buon segnale, per un altra trasmissione su mina, stavolta piu fresca e moderna, …….

    http://www.tvblog.it/post/19020/ascolti-tv-di-lunedi-29-marzo-2010-amici-con-la-vittoria-di-emma-marrone-chiude-a-6-mnl-e-il-2990-di-share

    http://www.davidemaggio.it/archives/26803/ascolti-tv-di-lunedi-29-marzo-2010-ad-incoronare-la-vincitrice-di-amici-5-940-000-spettatori-2990-in-pochi-per-lo-speciale-porta-a-porta-buon-riscontro-per-minissima-13-per-linfiltrato-spec/

    http://www.davidemaggio.it/archives/26758/minissima-2010-paolo-limiti-celebra-i-70-anni-di-mina/

    ciao mina

    ciao tà

  6. mario r.

    Carissima Madame x, ma tu hai truccato le carte, come hai fatto? chi conosci che fa quelle cose.
    Lo studio televisivo non era interdetto a un pubblico di una “certa” età, tu sei entrata, dalla finestra o dalla porta principale? (e non solu tu) con i giovanissimi fan (che non ho visto) e non sei stata capace di chiudere la bocca alla signora Ocone che i cojoni li faceva centrifugare più della Candy.
    La tua idea di un filmato fatto da noi è già realtà, ti ricordi il Mina Fan Tour 2008, il giro delle città per ringraziere Mina con la gente e parlare di Lei. Ora il filmino è pronto senza trucco e inganno.
    bula bula, mario r.

  7. StefanoRoma

    Scusate..scrivo sotto l’effetto dell’incazzatura per ieri sera…La più brutta trasmissione su MINA che abbia mai visto. Devo dissentire anche con le parole di Loris poco più sotto. Come ha potuto Limiti dissacrare quel tempio che è MIna con quel terribile duetto virtuale??? Grande grande grande buffonata! Non ci posso ancora credere…forse i due si erano proprio messi d’accordo a Los Angeles mentre pettinavano le bambole di Orietta che sappiamo tutti esserne una collezionista di antichi esemplari. Che fine ha fatto la MIna degli ultimi 30 anni???? Dove sta la cantante di oggi, l’opinionista, l’avanguardia ancora presente della Musica italiana??? Sono esterefatto…E Facile e il suo video e gli ultimi duetti??? Naranjo, Vanoni, Giorgia, ??? Per non parlare de L’allieva apprezzatissimi all’estero insieme a Dalla Terra, Sconcerto,..STBLD. Ha messo solo le sue canzoni che vergogna..E poi solo versioni in playback che ci hanno tolto passione.Comunque una brutta caduta di stile con quegli ospiti. Francamente l’ho sempre seguito e le altre trasmissioni su MIna erano riuscite a darne un’immagine migliore. BHo! Peraltro mi sembra affetto da logorrea e questo ha tolto minuti preziosi non solo a MIna ma anche a molti ospiti che erano in studio e che meritavano la parola.Renga vergognoso…si è fatto solo pubblicità…Sarebbe bastata una frase appassionata per MIna.. ma che ci vogliamo fare la classe non è acquolina!!!L’omaggio più brutto di questi festeggiamenti. E chiudo altrimenti…le verità mi faranno cancellare il messaggio!

  8. marcello murabito

    Paolo Limiti e’arrivato propio al limite ,non si puo’ festeggiare MIna con un programma simile,con una Ocone che fa’di tutto per distruggere una Mina che non parla mai male delle sue colleghe.Spero tanto che Mina non abbia visto questo scempio fatto su di lei. Tutto visto e rivisto noi fan abbiamo di piu’da fare vedere ,la Mina di Milleluci di Teatro 10 che dal vivo e veramente una cosa meravigliosa W W W W MINA

  9. Romeo

    CHE NOIA CHE BARBA CHE NOIA…….LA SIGNORA HA TUTTE LE SUE RAGIONI (VEDERE EDITORIALE SULLA STAMPA!!!)
    VECCHIA ….STRAVECCHIA….NULLA DI NUOVO !!!!
    TANTISSIMI GLI STRAFALCIONI DEL SIG.LIMITI!!!
    IO.. IO… IO…. IO… IO…Ma L’ARTISTA MAZZINI ,ERA LATITANTE!!!
    UNICA NOTA ….CHE FORSE HA FATTO SORRIDERE LA SIGNORA (penso!!) LA OCONE!!!
    ASCOLTIAMO I SUOI CD…..MOLTO MEGLIO!!
    ciao a tutti
    Romeo

  10. madameX

    Ragazzi a parte noi..Credo propio che avrebbero dovuto intervistare Loris Grazie a lui che noi eravamo li…..
    Gli intervistati hanno detto le solite cose…La Wilma mia dolcissima amica da sempre ha raccontato la storia del treno ..Ma l’avevamo gia sentita…E il nostro Donzellino logicamente ha raccontato come ha conosciuto MINA….Vabbe ragazzi….Incontrare la Regina Nilla Pizzi è stta una grande emozione….Ci sono le foto su FB…..Emilio tesò Come dici tu meno male che non mi hanno fatto domande Se no avrei risposto…CHE DU COJONI…e per educazione(be ogni tanto ci vuole) e per rispetto di chi gentilmente mi ha invitata era meglio
    rimanere li….Le inquadrature mentre noi fans cantavamo erano bellissime……..pero a quanto pare sono state tagliate….Peccato ero cosi semplice nel mio vestitino da educanda regalatomi dall’amica Marta Marzotto…Peccato che la Marta aveva dimenticato di mettere i bottoni ….e meno male che il dolce Donzellino mi era davanti..
    Pero la nostra bandiera della rivista del MINA FAN CLUB sventolava tra il pubblico Un pubblico giovanissimo.Di fatti mentre aspettavamo fuori avevo chiesto a un gruppo di Signore .Scusate ma siete fan di NILLA PIZZI? non sapendo che veramente la Signora Nilla c’era in trasmissione…..Davanti a loro mi sono sentita una bimba………
    Sapete che facciamo ragazzi…Ci facciamo noi una trasmissione….come vogliamo noi……
    Non è una cattiva idea…e potremo parlare e raccontarci tutti…..
    Parola di Madame Mo me metto a contattare un po di gente e poi e ci faremo il nostro filmato che sra senza limitiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii….Baciotto, Sempre W MINA e dai ragazzi Diciamo GRAZIE anche a Paolo che in fondo ha reso omaggio alla nostra Signora…….

  11. Ganimede Fe

    Son d’accordo più o meno con tutti voi:
    La trasmissione ha rispolverato una Minafà. anche io avrei preferito che si parlasse degli ultimi lavori e passioni della Nostra. gli ospiti in studio? ne vogliamo parlare? per carità!
    tuttavia, per i non fan, è stato una spettacolo carino che ripercorre il Mito, del resto video attuali non nè che esistano poi tanto. non so fino a che punto sarebbe stato televisivo rivedere fotogrammi e collage di foto. altre a che t’aggia dì non trovo altri video recenti da mandare in onda. in effetti anche gli aneddoti sono sempre quelli lì, ma nonpenso che il grande pubblico li sappia a memoria come noi. tra tutto la cosa che meno mi è piaciuta è stata le presenza di quei “poveretti” pseudo cantanti insieme alla giovanna e wilma de angelis. troppo vecchiume.

  12. madameX

    ahhh ahhh IVAN ma solo in tv…ahhh ahh ahhh Ma noi ci siamo divertiti come pazzi..Il vero show l’abbiamo fatto fuori dagli studi televisivi..Quello si che era da registrare….Baciotto Ivanotto…tvb

  13. madameX

    mentre ascoltavo Mina carfo Vassallino….i miei occhi si sono bagnati….forse il calore dei riflettori? no la sua voce che entrava nell anima Ottima scelta…tvb

  14. Vassallo paleologo giuseppe

    ..ieri sera MINISSIMA 2010 mi è molto piaciuta….e questa mattina il giradischi suona….OGGI SONO IO:

    E non so perché quello che ti voglio dire
    poi lo scrivo dentro una canzone
    non so neanche se l’ascolterai
    o resterà soltanto un’altra fragile illusione
    se le parole fossero una musica
    potrei suonare ore ed ore, ancora ore
    e dirti tutto di me.
    Ma quando poi ti vedo c’è qualcosa che mi blocca
    non riesco a dire neanche come stai
    come stai bene con quei pantaloni neri
    come stai bene oggi
    come non vorrei cadere in quei discorsi
    già sentiti mille volte
    e rovinare tutto
    come vorrei poter parlare senza preoccuparmi,
    senza quella sensazione che non mi fa dire
    che mi piaci per davvero
    anche se non te l’ho detto
    perché è squallido provarci
    solo per portarti a letto
    e non me ne frega niente
    se dovrò aspettare ancora
    per parlarti finalmente
    dirti solo una parola
    dolce più che posso,
    come il mare, come il sesso
    finalmente mi presento.
    E così, questa notte è già finita
    e non so ancora dentro come sei
    non so neanche se ti rivedrò
    o resterà soltanto un’altra inutile occasione
    e domani poi ti rivedo ancora
    e mi piaci per davvero
    anche se non te l’ho detto
    perché è squallido provarci
    solo per portarti a letto
    e non me ne frega niente
    se non è successo ancora
    aspetterò quand’è il momento
    non sarà una volta sola
    spero più che posso
    che non sia soltanto sesso
    questa volta lo pretendo.
    Preferisco stare qui da solo
    che con una finta compagnia
    se davvero prenderò il volo
    aspetterò l’amore e amore sia
    e non so se sarai tu davvero
    o forse sei solo un’illusione
    però stasera mi rilasso,
    penso a te
    e scrivo una canzone
    dolce più che posso
    come il mare come il sesso
    questa volta lo pretendo
    perché oggi sono io,
    oggi sono io.

    Kiss Smile

  15. Pasqualina

    in effetti è strano che Limiti nn abbia passato almeno un brano della Mina di oggi, che con FACILE ha avuto un bel successo nelle vendite..che nn abbia menzionato persino l’exploit di Mina al Sanremo-sigla con quel capolavoro che è Sulla Tua Bocca Lo Dirò..ma in definitiva è stato un bello spettacolo, in cui l’unica cosa che mi ha delusa, è il fatto che nn abbiano fatto parlare i ragazzi del fanclub che erano lì a rappresentare tutti noi..ma era cmq uno splendido parterre il vostro..Thanks, un bacione a tutti!

  16. Diego

    Ho appena visto Cominciamo bene!!! Molto più bella di Limiti… Ci stava anche il rompi balle di turno! Smile E grandissima Giorgia col suo insistere sulla Mina di OGGI che è stata dimenticata totalmente da Limiti, la cui trasmissione era un po’ da Rete 4… Smile Anzi, neppure… perché Vite straordinarie di Rete 4 dedicata a Mina è molto bella! commovente a tratti!

    Viva Mina!
    Ps. E’ troppo una figata vedere in tele delle persone vere appassionate come me a Mina!

  17. PINA

    Mina, come sempre fantastica, ma avrei preferito rivedere i filmati per intero, piuttosto che tutte quelle esibizioni di ospiti e duetti virtuali inconcepibili e penosi. Sono d’accordo sulla mancanza di filmati con interpretazioni dal vivo. Di “Bugiardo e incosciente” c’era quella vera perla da ”Senza Rete ’70 e non ci scordiamo “Una donna, una storia” da “Teatro 10” e poi questa e poi quell’altra. Quanti minuti bruciati…
    Al posto della Ocone… magari ci fosse stata la Littizzetto… (perché per forza un’imitatrice?…. Immagino…).
    Da Limiti (che apprezzo come autore) mi aspettavo di più. Ho notato che, parlandone, non ha saputo valorizzare nemmeno la sua “Bugiardo e incosciente”.
    Lo spettacolo in sé, proprio frutto di una formuletta. Sarò l’eterna incontentabile, ma l’immaginavo diversamente. Tutta un’altra cosa. Anche per gli interventi , avrebbero potuto raccogliere testimonianze sia di gente comune che di artisti ed addetti ai lavori di prestigio che hanno avuto occasione di conoscerla e di lavorare con lei.
    Delle ultime opere di Mina, neanche l’ombra. Questo m’è sembrato inconcepibile. E meno male che l’hanno chiamata “Minissima 2010”…
    Grandi Wilma e Nillapizzi.
    Altra nota positiva, tutti voi del Minafanclub. Vi ho riconosciuto quasi tutti.
    Nadia ha detto “meno male che non abbiamo potuto parlare…”
    Nadia, io credo che se aveste parlato voi almeno avremmo avuto una “veduta” completa della nostra Grande.
    Comunque, anche se ormai conosciamo quasi tutto del suo repertorio di filmati, riascoltarla, rivederla è sempre emozionante.
    Mina, Grande Mina!

  18. Loris mio adorato, chiedevo solo un accennino tutto qui, era per un target non di certo giovane o poco più sù… Io credo che si potesse aver la possibilità di parlare di Mina a 360 gradi, così a casa è arrivato il messaggio che Mina c’è stata fino al 2001 e poi sia sparita definitivamente, bastava anche un solo accenno ai suoi ultimi lavori. Oggi la mia sarta mi ha chiesto come mai Mina si sia ritirata, ahahahah io sono scoppiata a ridere, le ho chiesto se sapesse dei suoi ultimi cd, ma niente, quindi siccome Limiti entra a casa di tanti nostalgici un accennino poteva farlo… Sogno una trasmissione sulla Mina attuale e la presenti tu Loris!!! Noi facciamo il pubblico e gli ospiti.. Massimialiano Pani, Benedetta Mazzini, Massimo Moriconi, Danilo Rea, gli afterhours, Boosta, Balletti, Malgioglio come valletta, Madame x a fare l’inviata speciale… Ma lo sai che a volte i sogni diventano realtà??? ahahahaha

  19. La palla di “Oggi sono io” che era una prova non si commenta.
    Certo sono solo 2 minuti ma delle splendide…magnifiche prove le ha fatte.

    Nadia…eri bellissima in tv.

  20. Il problema vero è che era la copia esatta al Minuto di W MIna di 10 anni fa.
    Poteva fare lo stesso percorso ma con filmati diversi.
    La Pizzi è stata meravigliosa..

  21. non è che vuole parlare della “vecchia mina” ,parla solo delle canzoni che LUI HA SCRITTO PER LEI.

  22. Non trovo Paolo Limiti il mio ideale di intrattenitore ma sa parlare, mette i congiuntivi dove attualmente nessuno sa dove infilarli e ha una cultura musicale spaventosa. Potrà non piacere per le trasmissioni che fa o per il gruppetto di persone fisso che si porta in TV, ma ben venga ogni tanto una persona culturalmente consapevole come lui. La Ocone era al posto giusto, per una volta tanto non è interrotta dai gol della domenica nei suoi interventi e l’ho trovato nel giusto contesto. E se ogni tanto non avessi continuato a pensare che stava dicendo solo le sue battute, direi che la Ocone con la sua Mina annoiata e acida ha tirato delle legnate mica male… Wink

  23. loris (Author)

    Stavolta, Giorgia delle meraviglie, non sono assolutamente d’accordo con te. Il target di riferimento della trasmissione non eravamo noi fans ma il grande pubblico generalista del prime time. Logico che Limiti privilegiasse la Mina degli anni d’oro televisivi, quella maggiormente radicata nell’immaginario popolare. Certo anche a me sarebbe piaciuta una maggiore attenzione alla Mina attuale, così musicalmente “avanti” e artisticamente non meno ricca e intrigante di quella del suo aureo e celebratissimo passato. Ma non era questo il contesto adatto. Ben altra cosa è stato l’omaggio, tutto proiettato nel futuro, che tu e gli altri ragazzi del Club avete tributato l’altra mattina a Cominciamo bene: le cose che hai detto in quell’occasione hanno reso a Mina e al suo lavoro di oggi uno dei migliori servizi possibili. La tua capacità dialettica, e la tua capacità di bucare lo schermo comunicando il tuo “giovane” entusiasmo per la Signora, spero proprio possano avere altre occasioni altrettanto efficaci. In fondo, anche la caricatura della bravissima Lucia Ocone (volutamente sopra le righe e “distante” dal modello originale – trucco a parte – per esprimere l’inafferrabilità e l’inimitabilità del personaggio) contribuisce in maniera egregia a “svecchiare” e attualizzare l’immagine ormai desueta della Mina che fu. Altrimenti si rimane ancorati per tutta la vita ai boccoli e agli occhioni strabuzzati dell’ormai stucchevole imitazione della Goggi.

  24. Angela84

    “Stasera niente di nuovo”

  25. osvaldoRM

    E’ stato già un miracolo vedere Mina che cantava “Oggi sono io”!. Però in effetti uno stralcio del video di “Adesso è facile” ci stava tutto, e anche due battute con Benedetta: perché no? Purtroppo è quello lo standard delle trasmissioni di Limiti, che però hanno un unico grande pregio: fare ascoltare le canzoni di Mina dall’inizio alla fine. Non lo fanno neanche più i cantanti nuovi dei reality…

  26. francesco cremona

    e già ragazzi purtroppo e cosi, vedo che alla fine della trasmissione emerge quasi un coro unanime che accomuna tutti su quello che è stata la trasmissione, molto “vecchia” e per un pubblico “vecchio” o “grande”, quasi un operazione revival, molto stile limiti, a cospetto di una mina che ha pubblicato da poco un meraviglioso album che è facile, e si appresta a “partorirne” un altro il 14 maggio, condivido in pieno le parole di giorgia, dove sono i musicisti e gli attuali collaboratoti di mina, conpreso malgioglio, che comunque e tra i protagonisti di facile con la sua carne viva?

    tutto sommato ovviamente rivedere la nostra mina in prima serata, fa sempre piacere ed è una goduria, anche se chissà che pubblico avrà avuto a parte noi irriducibili del fan club.

    a proposito bravi ai nostri delegati del club, mancava però la nostra piera nazionale,….

    w mina w noi

    ciao mina

    ciao tà

  27. robertobagna

    ho visto la tua estatica contemplazione, era anche la mia, è un rapimento arrendevole, vero Loris? Non c’è altro da fare all’ascolto di Mina!

  28. laura52

    Grazie Pina,
    sei sempre così gentile! ci sono riuscita anche se io non lo posso sentire mentre lavoro, mentre mia figlia ne sta facendo la sua colonna sonora mentre studia!
    Grande aspettativa per Minissima 2010 ma condivido i commenti di molti sui contenuti: l’emozione di Mina che canta dal vivo è troppo più forte ma hanno mandato solo pochi pezzi e devo dire che, contrariamente a quanto annunciato ci sono stati servizi migliori su Mina in questi giorni. Limiti mi ha deluso. Eppoi l’imitazione..mi è dispiaciuto la dissacrazione verso Wilma de Angelis fatta subito dopo che questa aveva dichiarato amore e ammirazione per Mina..Si , forse , al di là del piacere sempre enorme di vedere e sentire Mina, la presenza Di Nilla Pizzi e della W de Angelis , sono state le cose più belle.
    Ho visto i nostri amici del Fan Club appena inquadrati e nemmeno intervistati. Comunque grazie ragazzi e Sempre “grande grande grande Mina”!

  29. emilio bocchi

    Ma io non sono cosi d’accordo su Limiti e poi la Ocone è sempre quella mi ha un pò stufato..

  30. alexio76

    per la cronaca: ci sono 5 singoli di Mina in classifica nei top 200 di itunes… solo LEI può

  31. robertobagna

    Ci pensavo sai durante la trasmissione cara Madamx, se potessero parlare!!! Tu, il defilato, Giulia, che siete coloro che ho riconosciuto subito se solo aveste potuto parlare, avreste detto le parole giuste. Avreste rotto la noia di una didattica trita e ritrita condita da retorica che altri hanno già commentato…….Poi per fortuna arrivava lei e mi forniva quell’assenza di respiro che mi fa morire e gioire; Ancora Mina sempre Mina, grazie Mina per le mille tue canzoni.

  32. GMMC

    noooooo….Ragazzi…se non fosse per Mina..che sonno questa Minissima 2010…mamma…la stessa zuppa trita e ritrita…, stessi ospiti quasi tutti inutili (eccetto la nostra delegazione e qualche altro..)la stessa mina…che han fatto morire a 30 anni…quei filmati color seppia che non si potevano neanche guardare…un’aria finta e costruita…Lucia Ocone splendida…ci ha fatto sorridere un pò. No…questa volta Limiti non mi è piaciuto. Anche io, spero che Mina non l’abbia guardato.

  33. saverio

    Pensavo che era una trasmissione nuova e invece era la replica esatta di EVVIVA MINA di circa 10 anni fà.Ma sono contento adesso ho una copia in più della trasmissione.Avete notato?anche i dialoghi di LIMITI erano uguali,quando ha parlato di GRANDE GRANDE GRANDE soliti discorsi,ha detto di nuovo anche il particolare della VANONI:non va bene neanche per l’estero.Soliti identici discorsi su ANCORA ANCORA ANCORA,la solita censura fatta su tanti piccoli schermi e poi novità assoluta la messa in onda del video in versione integrale per la prima volta in video.Mi chiedo………..ma siamo noi troppo esigenti?Sappiamo bene che i filmati gira e rigira sono sempre quelli,e sù questo non ci piove,ma qualcosa di più era doveroso.E sul finale con LA COMPAGNIA? con la MATTERA(si chiama così?)che non conosceva neanche la canzone?Sicuramente i nuovi fans avranno trovato interessante tutto questo ma chi la segue da tanto nò,e a giudicare dai commenti letti fin’ora c’è poco da dire.Notte a tutti e voglio dire una cosa EVVIVA LA MINA DI OGGI.

  34. MadameX spledida donna!!! E che donna!!! Fascino in persona!! Ha ragione lei Emilio, rivedendomi nel video tra una presentazione e l’altra avevo una faccia stanca!! Ma stanca che se c’avessero dato il microfono stancamente avrei fatto solo una domanda a tutti i presenti ed è questa, semplice, semplice “SAPETE COME SI CHIAMA L’ULTIMO CD DI MINA?” Dopo di che sarei stata in silenzio, e pesno anche loro, perchè non lo sanno!!! Che potevamo dire?? Di fronte ad una situazione tanto “ANTICA”…

  35. alexio76

    ho rivisto con piacere Mina su raidue..ma ragazzi ..niente di nuovo ,soliti filmati,qualche pettegolezzo, avrei voluto vedere qualcosa di più attuale..collaboratori,musicisti,chicche su nuovo cd …Orietta Berti che canta su base midi è stata una pessima cosa, Nilla Pizzi mi ha commosso…Avrei gradito un accenno di orchestra dal vivo..si vede che siamo in Italia dove si tagliano le spese soprattutto su cultura( e ricerca)

  36. madameX

    Ragazzi Le trasmissioni di Limiti…sono così……………….
    Come ha gia scritto Beppe NOVARA
    Limiti ci aveva avvertito che era per il GRANDE FRATELLO…scusate volevo dire per il grande pubblico.
    Certamente noi fan sofisticati avremmo voluto vedere cose inedite…….
    Era una trasmissione per famiglie e allora ben vengano queste trasmissioni ad omaggiare nostra Signora………….
    La OCONE è stata grande grande grande…vabbe ragazzi…. e va bene va bene cosiiiiii AMEN

  37. loris (Author)

    Primo: io mi muovo da casa mia una volta ogni dieci anni e in questo caso ho accettato con piacere un invito ma senza alcuna smania di apparire. Secondo: quando vedo un filmato di Mina mi è naturale rimanere in silenzio in estatica contemplazione e mai e poi mai mi sbraccerei davanti ad una telecamera o ci canterei sopra per esibire un entusiasmo che rimane tutto dentro di me (non ero “serio”: ero concentrato su ciò che vedevo). Terzo: solo l’idea di un’intervista televisiva o radiofonica mi fa rattrappire la lingua. Quarto: faccio volentieri la fanzine ma per tutto il resto, autopromozione compresa, sono clamorosamente negato!

  38. emilio bocchi

    Brava Giorgia hai centrato in pieno ti amoooooo

  39. emilio bocchi

    Nadia come avrei voluto sentirti dire che due coyoni…

  40. francelucca

    giorgia quanto ti capisco ! ! !

  41. emilio bocchi

    Sono assolutamente con te Rossana, leggi cosa dice Massimiliano delle dichiarazioni di Limiti sul fatto che Mina sbaglia le canzoni.
    E poi è vero nessun accenno alla Mina di oggi,la cosa più recente il Mina in studio ma sono già passati 9 anni e poi anche di quello una sola cosa.
    Nessun riferimento ai progetti,al disco nuovo al fatto di non aver mai smesso di fare musica.

  42. madameX

    e meno male caro Emilio che non abbiamo potuto ….parlare…….

  43. Trovo ancora una volta che Paolo Limiti sia in assoluto l’unico capace di “spiegare” così bene Mina al grande pubblico. Che si condividano o no le scelte di spezzoni e i duetti virtuali (che io aborro) è una trasmissione indirizzata al grande pubblico e credo sia normale che i fans, che sanno e hanno già tutto, non abbiano trovato spunti nuovi o curiosità inedite.Paolo Limiti ce lo aveva detto molto gentilmente durante una pausa che per noi, purtroppo, non ci sarebbe stato nulla di nuovo se non il piacere di rivedere Mina. Per capire se la trasmissione è piaciuta forse dovremmo chiedere a chi Mina non la segue come noi… Smile E meno male che c’è Lucia Ocone!

  44. Salve Tiger people!! Niente, non ce la si fà a parlare della Mina attuale, è una fatica, è impopolare… come soffro, soffro tanto, ma io dico il video con la Benedetta non ci poteva essere? Magioglio, Benedetta in persona, Boosta, gli afterhours??? Danilo Rea? Massimo Moriconi??? Tutta gente che collabora con lei adesso? Chicche su i nuovi cd?? Mauro Balletti??? Che stanchezza mentale, e il satinato “seppiesco”?? Limiti ha dei limiti… Mina è avanti perchè è proiettata nel futuro, tutto intorno a lei fà eco del passato, MINA SALVATI!! E’ meglio non celebrarla se la dobbiamo celebrare così antica, sembrava si parlasse di un morto!!! Scusate lo sfogo, ma sono stanca molto stanca!!!

  45. emilio bocchi

    No non mi è piaciuto, non mi sono piaciuti i filmati sporcati di colore è stato come rovinare un vecchio bel film classico in bianco e nero colorandolo, non mi sono piaciute le imitazioni della Ocone che presa a piccole dosi è molto simpatica ma per tutta la sera risulta fastidiosa e poi è sempre la stessa, sarebbe ora di cambiare. E’ vero con tutte le interpretazioni live di Mina sono stati riproposti i soliti pezzi in playback inoltre grande delusione per il mancato pezzo della TV inglese che speriamo di rivedere prima o poi…
    Inoltre c’è sempre questo leggero pettegolezzo nell’aria tipico di Limiti.
    Commovente la signora Pizzi ma anche a lei hanno fatto recitare la parte di non sapere niente delle lettere di Mina.
    Tutto finto e confezionato…falsi applausi,canzoni spezzate…
    Cari volti noti hanno fatto capolino fra il pubblico Loris,Giorgia,Madam x ,mi sembra Danielino ma purtroppo non hanno potuto parlare…

  46. carlomannaro

    sottoscrivo in pieno…spero che MINA non l’abbia visto!

  47. rossana

    Voglio comunicare tutto il mio disappunto e il mio profondo sgradimento per la trasmissione di Limiti.
    Solite cose: Mina è andata ben oltre!!!
    Trasmissione banale, con testi e concetti ripetuti fino all’esasperazione, adatta ad un pubblico da TV generalista.
    Il Fanclub è presente ma mai interpellato mentre Donzelli ha avuto possibilità di esprimere stupidaggini, seppure in cremonese.
    Il pubblico di noti e meno noti era lì per se stesso e della Mina dopo il ritiro non è stato fatto che qualche brevissimo cenno; della Mina di oggi neppure l’ombra…e Limiti sarebbe Suo amico???
    Scusate lo sfogo; meglio il ricordo su Rai Storia, di giovedì scorso.
    Fatemi sapere cosa ne pensate voi.
    baci

  48. Christian Mangano

    Su 2 ore e mezza di trasmissione una manciata di video e soltanto parole parole parole…

    Potevano far vedere qualcosa in più del mina in studio…

    Comunque fa sempre piacere vedere uno speciale di mina in prima serata…

Trackbacks.

Comments have been disabled.