Il Blog

Pubblicato: 12 anni ago

Bastava amare solo un po’ di più

Solo se sai rispondere – mai vista fino a ieri tra le 200 canzoni più scaricate su iTunes – balzata in poche ore fino alla 75esima posizione; l’intero Caramella risalito di botto in Top 50 nella classifica degli album: pochi di noi ci credevano, ma il piccolo miracolo auspicato da Remo si è avverato al di là delle più rosee aspettative. Sarebbe stata sufficiente una partecipazione un filino più convinta e massiccia da parte della community del Club (ci ha sorpreso non poco, a tal proposito, l’assordante silenzio mantenuto in quest’occasione da alcuni tra i più infervorati mazziniani doc e da tante nostre ruggenti pasionarie della prima e dell’ultima ora) e il nuovo singolo di Mina avrebbe raggiunto senza fatica le primissime posizioni della classifica, anche tenendo conto delle cifre assai modeste su cui si regge il mercato musicale online italiano. Ma il risultato raggiunto è stato comunque per noi un primo, timido passo avanti. Da ritentare in futuro.

p.s. Abbiamo arricchito la straordinaria offerta natalizia del superpacco minoso + abbonamento annuo aggiungendo in omaggio (ma si tratta in realtà di un magnifico regalo che Massimiliano Pani fa al Fan Club) nientemeno che il vinile-picture di Dalla Terra nell’esclusiva edizione speciale numerata edita dal sito ufficiale. Per saperne di più, cliccate sul banner a sinistra…

Comments
  1. Vassallo paleologo giuseppe

    Buondì carissimi minosi oggi vi sveglio con BRIVIDO FELINO:

    Ormai avevo pensato
    ho voglia solo io di te
    invece sento il profumo
    che hai messo su stasera per me.
    Provo a fare finta che
    ti resisto un pò
    ma in fondo poi perché
    qui è già calda l’atmosfera
    io con te stasera, ci sto.
    Con un brivido felino sento che mi vuoi
    la luce del camino spande su di noi
    hai la voce che ti trema
    stringi le mie mani
    mi chiami, mi chiami, piano lo so
    ora che anche tu mi vuoi.

    Adesso mentre mi baci
    capisco che mi piaci perché
    quel mistero dentro di te
    è affascinante davvero
    sei quella che speravo per me.
    Provo a fare finta che
    ti resisto ma
    il gioco mi delude,
    è già calda l’atmosfera
    da te vorrei stasera di più.

    Con un brivido felino sento che mi vuoi
    il fuoco del camino brucia insieme a noi.
    Hai la voce che ti trema
    stringi le mie mani, mi ami, mi ami.

    Con un brivido felino ora che ti dai
    ti sento travolgente, vero come sei
    ho l’impulso di fermarti
    ma tanto non potrei
    se ti muovi, ti muovi, come tu sai
    e ti sento che mi vuoi

    Con un brivido felino, io potrei morire da adesso
    per come mi prendi e ti dai
    e ti sento che mi vuoi.

  2. emilio bocchi

    Già e invece quando poi ha vinto Mina lo ha abbracciato con gioia e tenerezza….

  3. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=sACQjDdDMCg
    grazie cara “vecchia” Maria..hai scritto LA VERITA’
    senti questa song..per dare un po’ di luce all’atunno GRIGIO
    ti do’ la buona sera speciale della “vecchia”
    Piera

  4. PieraPaso

    si’ caro antonio..
    ma la MINA Beauty è MEGLIO
    non male…si puo’ sentire un cicininn..ha! ha!
    buona sera da
    Piera

  5. Valerio

    Ieri sera in discoteca hanno messo un remix di “tintarella di luna”. Dovevate sentire come la cantavano tuttiiii!! Sto parlando di una fascia di età che va dai 15 ai 25!! Smile

  6. antonio

    Salve a tutti, oggi mi sono fatto un giro in you tube e ho travato questo video: conoscete questa cantante??????? non male dire!
    http://www.youtube.com/watch?v=GqMDLhpKE6s

  7. robertobagna

    Mario hai ragione a dare ragione a Maria! Anzi RAGIONISSIMA!!!!!!!!!!!! Shy

  8. mario r.

    Maria Pellegrini, hai ragione!
    mario r.

  9. Maria Pellegrini

    Grazie Pierotta per aver postato la meravigliosa “E poi verrà l’autunno” magari qualcuno non ne conosceva l’esistenza. Non ha potuto vivere “in diretta” lo stravolgimento indimenticabile di una MINA insuperabile perfino da se stessa. L’interpretazione di “E poi verrà verrà l’autunno” è semplicemente Unica come moltissime altre.
    Grazie Mina per questi regali unici al mondo!
    Vanoni Morandi e Company??? semplicemente storditi. Annnnnichiliti!
    E poi qualche volta mi chiedo perchè LEI è Silly il mio grande amore da sempre!!!

  10. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=sACQjDdDMCg
    questo è il paese del sole c’è lo canta MINA
    buona festa dei Santi a tutti Voi..con questa bella Lashes MINA
    ci vuole per far smettere la pioggia.
    Piera
    lo spera!

  11. laura52

    strardinaria interpretazione che non ricordavo ma..che atteggiamento il “Gianni nazionale”! sembra quasi che si annoi e che applauda solo dopo un pò tanto per fare..mi ha fortemente disturbato vederlo così mentre il pubblico si spella le mani per gli applausi..gelosia?

  12. francesco cremona

    ma si in fondo è sempre bello, certo mina non vive di classifiche, per mostrare il suo talento però il suo nome in classifica credo possa fare piacere a tutti specie di album recenti e meritevoli come caramella, a proposito di classifiche e di pacchi, oltre a quello molto appetibile offerto dal nostro club, da regalare e autoregalarsi, come poi da loro suggerito a natale è bene anche regalare dischi e cd di mina, cosi anche si promuove talento e cultura musicale, e vera passione per la musica, tra l altro il catalogo e abbastanza ampio e vario, sono 50anni di musica o mi sbaglio,?? si è e vero sono di piu,,,, Side Frown e tra l altro gli ultimi tre titoli facile, caramella e sulla tua bocca offrono davvero tantissimo per godere in musica.

    tornando alle canzonette, e alle classifiche, anche alla feltrinelli il minacelentano viene dato in offerta a 9,90 euro, tra l altro si riaffaccia in classifica al n94 della chart della feltrinelli.

    http://www.lafeltrinelli.it/products/5099749704022/Mina-Celentano_(Blu_Base_Version)/Mina.html

    http://www.lafeltrinelli.it/fcom/it/home/pages/classifiche/topmusica.html?page=10

    nella stessa chart troviamo anche il best of the platinum ( 5,90 euro) al n 36

    http://www.lafeltrinelli.it/fcom/it/home/pages/classifiche/topmusica.html?page=4

    da notare invece che nella classifica esclusiva di mina del sito facile e primo rispetto a caramella secondo,,,,,

    http://www.lafeltrinelli.it/fcom/it/home/pages/classifiche/classifiche.html?cat1=3&art=191127&srch=0&layout=2&productId=5099964138329&hpc=3

    facile scelta dei cd da regalare a tutti, e facile novembre, per noi fans “bestiacce esose” questo novembre e questo natale saranno “scarsi”, perchè non avremo come abituati sotto l albero una nuova produzione ufficiale di mina, speriamo che l attesa non sia troppo lunga.( come il mio post. ROTFL )

    ciao mina

    ciao tà

  13. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=kspOY_fiX-s
    guardate che bella questa Beauty MINA..che canta:
    E POI VERRA’ L’AUTUNNO..
    con la giraffa lontana dalla sua bocca,
    è da far vedere ai cantanti..non faccio nomi
    ma sapete i due “maschietti” che non mi piacciono
    che hanno il microfono attaccatto alla bocca,
    la nostra “Grande Voce” ha “l’orchestra in gola”
    l’ha scritto il giornaslista Borgna
    Piera

  14. Sotto uno dei cieli d’ottobre più belli che ricordi una delle canzoni di Mina più intense che ricordi…

    Che ricordi!

    http://www.youtube.com/watch?v=xsIRPq-qSrU&feature=related

  15. Leone Jesolo

    Buona domenica a tutti!
    Purtroppo sono stato via diversi giorno per lavoro e ho perso la possibilità di contribuire al progetto “scarica solo se sai rispondere”. Vale ancora la pena? O meglio che attenda la prossima iniziativa?
    A me l’idea della statuetta di Mina piace, che la metta sul comodino o AL POSTO della Madonna lo deciderò al momento in base a grandezza, proporzioni ecc.. non è un feticcio e comunque anche se fosse non ci trovo nulla di male, di sicuro non mi sembra il caso di parlare di buon gusto o di significati intrinsechi…quante stronzate insignificanti e che non rappresentano abbiamo tutti in casa solo perchè “sono sempre state lì”? Io, senza polemiche, preferisco avere la statua di qualcuno che ha concretamente fatto qualcosa per me, ogni giorno della mia vita.
    Ps: Si può avere in versione Mina In Studio? Magare appendo alle cuffie l’orologio e uso il manufatto come porta
    gioielli Drool
    Vi abbraccio tutti, Peace, Love and Mina!

  16. PieraPaso

    caro Loris,
    ho pensato tutta LA NOTTE..ha! ha!
    mi piacerebbe avere il superpacco di Cute MINA N.1
    in settimana “corro corro” a fare il bollettino postale
    per farmi il regalo di Natale!
    Piera
    sarà straFelice!

  17. Carol

    Anche a me viene voglia di farmi un regalo di Natale in anticipo. Spero che nelle prossime settimane mi arrivi un po’ di ossigeno, così posso regalarmi il pacco che mi fa tanta acquolina. E’ proprio così con il superpacco pieno di Mina sarà un Natale favoloso !

  18. PieraPaso

    http://www.youtube.com/watch?v=b8dtQ352BhI
    mi ha dato ALLEGRIA
    il superpacco pieno di Beauty MINA
    è quello che ha SEMPRE SEMPRE la
    Piera

  19. mario r.

    la Repubblica – Mercoledì, 14 aprile 1999 – pagina 52
    di GINO CASTALDO

    NELL’ “OLIO” DI MINA C’ È L’ ORCO CATTIVO PELÙ ESCE OGGI NEI NEGOZI IL NUOVO ALBUM. LE CANZONI, TRANNE UNA, SONO ARRANGIATE DA MASSIMILIANO PANI SULLA COPERTINA DEL CD LA CANTANTE APPARE STAVOLTA COME “LA GIOCONDA” DI LEONARDO, AVVOLTA NEL MISTERO

    ROMA – C’ è un orco che vuole tagliare la testa a Mina. Si chiama Piero Pelù e irrompe recitando la parte del cattivo in un brano che si intitola Stay, uno dei dieci che compongono il nuovo disco che con leonardesco tocco pittorico s’ intitola Olio e porta in copertina Mina raffigurata come enigmatica e ironica Gioconda. Così come per il sorriso dell’ omonimo ritratto, anche Mina rimane avvolta nel suo mistero, che consiste soprattutto nel riuscire a vendere tante copie di dischi composti con brani scritti da sconosciuti, o quasi. Mistero o miracolo che sia, oppure potenza della sua irrangiungibile voce, il gioco continua a funzionare e, a parte Stay che è l’ unica cover del disco (rubata alle Shakespear’ s Sister da un disco di pochi anni fa) le altre canzoni sono effettivamente nuove, scritte non dai soliti noti autori che peraltro le loro migliori canzoni se le tengono ben strette e le incidono loro stessi, ma da tutta una serie di talenti che difficilmente avrebbero altri sbocchi discografici se non appunto la singolarità costituita da Mina, che ascolta tutto quello che le arriva e sceglie senza badare al nome che c’ è dietro. Un caso per tutti: Pasquale Ziccardi, bravissimo autore casertano, ignorato dalla discografia nazionale, il quale ha spedito a Mina, che l’ ha subito accettato e inciso, quello che probabilmente è il più bel pezzo di tutto il disco, ovvero Dint’ ‘ o viento, un gioiello che non mancherà di piacere al pubblico che va in visibilio per una bella melodia, soprattutto se cantata da Mina. Che se la cava egregiamente anche col dialetto, sia in questa che nell’ altra canzone napoletana inclusa nell’ album, Lacreme e voce. Stesso discorso vale per Giulia Fasolino, che aveva già scritto per Mina e che in Olio è presente con due brani: Grande amore, che abbiamo già ascoltato come singolo in questi giorni, e Io voglio solo te. Detto questo, va da sé che il gioco degli sconosciuti funziona anche perché Mina ha un potere speciale, la capacità di trasformare quasi tutto quello che canta, valorizzando tutto quello che c’ è da valorizzare, anche se qualche volta non è molto, come capita per un paio di brani del disco che, affidati ad altri, scomparirebbero. Spicca naturalmente il duetto con Pelù, che non è neanche un vero e proprio duetto, nel senso che Pelù entra con un recitativo basso di gusto teatrale, e che nel disco assolve la funzione del graffio, della trasgressione che, almeno per un caso, Mina non manca quasi mai di includere nei suoi lavori. Per il resto siamo in ambito classico, anche se nell’ insieme si nota uno slancio in più, un gusto, a volte audace, del canto, come se in questo periodo a Mina fosse venuta una gran voglia di esprimersi, di giocare con la sua voce e l’ avesse riversata in quest’ album. Gli arrangiamenti di Massimiliano Pani assecondano questa forza espressiva. Sembrano più asciutti del solito, vanno all’ essenziale, senza fronzoli e ridondanze che possano distogliere dagli elementi fondamentali delle canzoni. Il disco rompe anche un’ abitudine consolidata: per la prima volta esce in aprile anziché in autunno e porterà un’ inattesa primavera ai suoi tanti estimatori.

  20. PieraPaso

    CHE MERAVIGLIA
    il superpacco pieno di Silly MINA
    mi viene voglia di regalarmelo perchè mi fà ACQUOLINA
    Piera

  21. francesco cremona

    caso curioso, nella settimana del solo se sai rispondere day, se su i tunes, si affacciano grazie alla partecipazione dei fan che han contribuito, in classifica il brano e caramella, nella classifica fimi top100, caramella non c’è più, e caso strano lo ritroviamo invece come nuova entrata, nella classifica album di radio italia, che lo aveva fino ad ora ignorato, e che invece trasmette anche in rotazione solo se sai rispondere.

    http://www.radioitalia.it/radio/classifica.php.

    facile fine ottobre a tutti.

    ciao mina

    ciao tà

  22. emilio bocchi

    Ok letto bastava cliccare sulla foto..

  23. Ribadisco:
    “Non parlo di venerare statue in casa e le battute potrebbero essere facili e sono perlomeno sciocche e prevedibili”. Yawn

  24. emilio bocchi

    Un superpacco pieno di Mina….ma che cos’è questa robina quà?

  25. emilio bocchi

    E me le ricordo ancora quelle serate in tv cara Pina a casa non c’era ancora la televisione ,cosi mio Padre mi lasciava andare a vedere Studio Uno ad un bar vicino a casa per poi raggiungermi più tardi.Ero un ragazzino ma la passione per la Mina mi aveva già preso.
    E’ un vero peccato che l’incuria della Rai abbia rovinato questi suoi esordi che fanno parte di un epoca gloriosa della televisione .
    Consoliamoci con quello che fortunatamente si è salvato e che siamo riusciti ad avere .

  26. PieraPaso

    caro antonio,
    penso che chi fà i disegni di MINA rimangono dono a chi li fà da non condividere..scrivo cosi’ perchè io ho ricevuto disegni di MINA bellissimi e ho chiesto all’autore se posso farlo vedere mi ha detto di no. L’altro è iscritto al Mfc segue tutto su MINA ma non ha il compiuter ..fà disegni stupendi con il ritratto di MINA Disdain ma per una “gara” non so’ se è disponibile.
    Per i vestiti di MINA Cute un certo Emanuele Grossi so’ che aveva fatto qualcosa sui vestiti di MINA era venuto a casa mia a vedere se le potevo dare una mano, è tanto che non lo sento, gli mandero un messaggino a tal proposito.
    BUONDI’a te e buon weekend da
    Piera

  27. PINA

    Oggi sul sito ufficiale di Mina, nelle news, tratte dalla sezione “Cronache”, un bell’elenco di articoli con immagini che rievocano, alla data del 29 ottobre 1961, l’avvio delle trasmissioni televisive di “Studio Uno”, la cui prima puntata è sul piccolo schermo il 21 0ttobre.
    Rientro alla grande sulle scene di Mina dopo il successo ottenuto nelle tournée estere che hanno fatto seguito all’amara esperienza del Festival di Sanremo di quell’anno.
    E’ un peccato che parte di questa produzione sia irreperibile negli archivi Rai.
    Calcare le scene di “Studio Uno”, consacra Mina, oltre che soubrette a tutti gli effetti, anche sensibile interprete di brani tratti dal repertorio della grande musica internazionale, dimostrando ancor più di essere, dal vivo, al centro di un’orchestra, ineguagliabile artista di grande talento e carica comunicativa.

  28. Lillo

    D’accordissimo con Laura52 che scrive: «Mina (canta) canzoni di tutti i tempi che si adattano ad ogni momento della vita.»
    Di qualsiasi generazione, aggiungerei.
    Ecco, questa è Mina.

  29. laura52

    Anche io ringrazio REMO per la bella iniziativa che ci ha permesso di FAR QUALCOSA di concreto per diffondere la magia delle ultime canzoni di Mina.
    Ho delegato mia figlia Emanuela che fa parte del gruppo di Mina su FB per diffondere l’iniziativa e acquistare su ITunes e stamani mi ha mandato una mail al lavoro con questo contenuto:

    “acciderbola a te!!…sono diventata
    Mina dipendente…sto ascoltando anche canzoni meno conosciute………
    perchè calzano a pennello con quello che sto vivendo ora!!!non poteva piacerti un’artista
    meno poliedrica e più superficiale??!!”

    ..infatti sento spesso che ascolta Mina e trova canzoni di tutti i tempi che si adattano ad ogni momento della vita
    e per me è una grande soddisfazione condividere questa passione con lei.
    MINA grazie di esistere, Laura 52

  30. Lillo

    La statuetta di mina con l’abito del concerto del ’78, con il vestito di Pucci o con il mantello di Versace? Da mettere dove? Sul comodino o sull’altare assieme alla Madonna? Sick Really Pissed

  31. antonio

    Salve a tutti!

    ancora non ho visto nessun disegno d Mina, quella idea che ho lanciato qualche giorno fà quì sul blog……..beh attendrò!

    Vorrei fare una domanda a tutti voi: sapreste dirmi dovi si possono visionare gli abiti che Mina ha usato nelle varie trasmissioni???? x esempio studio uno, teatro 10 ecc…..????
    sarebbe bello poterli vedere, chissà magari fare una piccola mostra in qualche posto, sarebbe interessante, che ne pensate??? mi rivolgo a chi potrebbe avere contatti diretti con gli stilisti del tempo o chi ha in custodia gli abiti, beh che faccia una proposta,,,,,,,,grazie.
    ROTFL ROTFL

  32. FrancoPisa

    Remo,Ti ringrazio di vero cuore per quello che hai fatto per me(era dovere farlo per la nostra MUSA).
    Come posso sdebitarmi con Te; se c’è stata una spesa fammi sapere perchè io ne capisco poco di queste cose; comunque al di là di tutto l’idea Tua è stata talmente GRANDE e benefica che se prima Ti ammiravo adesso mi dico: ma che uomo intelligente abbiamo dentro sto fan club.

  33. Luigi Proto

    Ieri ho installato Itunes appunto per scaricare “Solo se sai rispondere” poi arriva l’accesso e chiedono – consenti- e l’ho fatto…arrivo al dunque e non ho capito un niente… con tutte le cose che chiedono di fare. Ho aderito con piacere all’iniziativa proposta da Remo… poi ho visto che il singolo stava per salire ho ritentato ma non ci sono riuscito.

  34. Sono convinto che tanti utenti, nascosti, non identificati da un nick o altro, si siano prodigati affinchè il “solo se sai rispondere day” potesse assumere un senso effettivo e reale.

    Sarà accaduto anche qui tra noi utenti (registrati) del MinaFanClub?

    Sarebbe interessante accompagnare alle tante parole e frasi scritte, un atteggiamento concreto un segnale di vita, affinchè non tutto sia vano (chi ha tempo non aspetti tempo… diversamente per molti altri… c’è sempre tempo!).

    Nel mio piccolo ho coinvolto le figure a me più vicine…
    Cerchiamo di rinnovare l’iniziativa nel tempo.
    Un saluto a tutti voi! ciaooo ROTFL

  35. Sognando …

    Ho “chiesto” ad infinitestatue.com di scolpire una statua di Mina.
    Ora, le possibilità sono 2: o cestinerannò la mail, come io purtroppo penso ma almeno ci avrò provato … o ci toccherà comprarne una ciascuno. Ma ve l’immaginate con l’abito del concerto del ’78? o con il vestito di Pucci? Con il mantello di Versace o seduta sul trono del “Canarino mannaro”? Non parlo di venerare statue in casa e le battute potrebbero essere facili e sono perlomeno sciocche e prevedibili. Parlo del mito Mina. Dell’epoca che ha segnato e forse inconsapevolmente, parlo di vicende (televisive) vissute che l’hanno resa unica e irripetibile. Mia madre mi racconta che le donne si depilavano le sopracciglia per assomigliarle e quando, nel ’74, a Milleluci, apparve coi capelli corti e chiari, tutte le donne – eccetto le invidiose , ah! – tagliarono i capelli come lei. Ad ogni modo, come direbbe qualcun altro … ai posters l’ardua sentenza e sono un pazzo lo ha detto il dottore.

  36. Ed era tutto lì …

    E’ stato davvero facile per me comprare su iTunes (la mia registrazione su faceboock l’ho fatta fare ad un amico!). E adesso, visto che non è poi così “inutile sperare”, aspetto e spero nel “Come se io fossi lì day” che il video di Fernando, ha reso – ancor di più – una vera poesia.

    Non ho ancora ringraziato Remo pubblicamente e lo faccio ora: grazie Remo per la bella iniziativa che hai pensato! E grazie anche a tutti quelli che hanno, come me, provato a concretizzarla!

    Sono felice di avere, per la prima e spero non ultima volta, fatto una cosa insieme a voi tutti!

  37. madameX

    Credo che FB ci ha un po allontanati..Ma non per questo non ci siamo Ci siamo sempre ci siamo e ci saremo sempre.Certamente prima ci si fiondava sul MFC..anche perchè non c erano altre occasioni……FB è un vero covo di FAN di MINA ..Ogni giorno si parla di Lei si mettono video foto..Insomma credo propio che tutti colaborino..Ma il MFC è unico è il primo vero amore e i veri amori non si tradiscono mai.
    Sono imbranata col pc però ho fatto scaricare la canzone da piu amici Remo ha fatto una bellissima iniziativa..Grande REMO grande LORIS w il MFC

  38. PieraPaso

    cara ANDRY
    sono ciuccia, non riesco a capire Tunes
    ti chiamero’ per chiederti un AIUTATEMI
    Pieruccia

  39. Andreina C.

    Contenta del risultato! Shy
    ciao

  40. marcello

    Bhe il risultato c’è stato, dobbiamo essere contenti.
    Anche io, si ripetesse l’occasione, ci sarò sicuramente.

    In una recente intervista di Massimiliano ho letto che quando scadrà il contratto discografico attuale non si sa cosa accadrà, e che, una delle cose prospettate, sarà sicuramente quella di rendere fruibile in rete i dischi, anche con promozioni o particolari contenuti. Questa mi sembra un’ottima idea.

    Tra l’altro ieri è stata la mia prima volta in cui ho comprato musica in rete e con files.
    Ho notato, almeno mi è sembrato così, una qualità più alta (di poco) rispetto al cd. Sbaglio?

    Io che scrivo poco ma leggo spesso il blog ho notato che in questo periodo i commenti sono calati e alcune persone scrivono meno…speriamo tornino tutti!

    Buona giornata

    Marcello

    ROTFL

  41. Concordo con le parole di Simone, e aggiungo che per il prossimo album, qualunque cosa sarà, la fine della nostra spasmodica attesa di sempre possa concretizzarsi nella gioia di poter scaricare il singolo da itunes e che questo possa essere una sorta di “impegno da fan” per chi ovviamente ne ha le possibilità ed è organizzato con la tecnologia.
    Appoggiare un cantante può significare anche, come ha dimostrato l’iniziativa di questi giorni, essere per una volta tanto degli acquirenti attenti anche ai moderni mezzi di diffusione musicale. Siamo in tanti e la differenza possiamo farla!

  42. GiacoMino

    Sono molto felice del risutato raggiunto.
    E poi l’idea di muoverci tutti insieme per fare la stessa cosa (più o meno contemporeneamente) mi piace molto!

    Per i ritardatari, iTunes è sempre lì che aspetta…
    Anche se il giorno è passato, la canzone si può ancora scaricare!
    Questo potrebbe prolungarne la visibilità… Wink

  43. Contentissimo per il risultato ottenuto!!!!
    almeno 8-9 amici mi hanno giurato di aver scaricato la canzone.

    Per quanto riguarda l’adesione dei fan DOC io ho già raccontato la mia delusione circa il video che volevo girare di amoreunicoamore.

  44. Simone-Roma

    Essendo la prima volta, il risultato è più che buono..
    Le novità magari vengono viste con un pò di circospezione da alcuni; la prossima volta, dato l’esito di questo esperimento, si convinceranno della bontà dell’operazione e aderiranno anche loro.
    Quello che questa giornata ha dimostrato non è solo l’amore che nutriamo nei confronti di Mina, ma anche la volontà di sopperire all’assenza della casa discografica nell’attività di promozione dei suoi dischi e all’atteggiamento delle radio nei confronti dei nuovi singoli.
    Leggendola in questa chiave, molti scettici sono sicuro si convinceranno in futuro a partecipare attivamente.. Beauty

  45. PieraPaso

    Bravo Francaccio,
    belle PAROLE PAROLE Silly
    hai scritto te lo dice la
    Pieraccia

  46. Franco Ghetti

    purtroppo e’ un po’ cosi……………….. non e’ la prima volta ……… che molti parlano parlano, la bocca si riempie di aria……………. ma i fatti rimangono da fare.
    comunque sono molto contento che l’idea di Remo sia andata a buon fine e che i risultati si siano visti.
    volevo far sapere che io ci sono sempre. grazie Remo.
    grazie MINA.

Comments have been disabled.